Superare l'ansia da separazione del cane

Il tuo cane distrugge tutto, ne ha bisogno in casa o abbaia costantemente quando sei lontano?

Se è così, potrebbe soffrire di ansia da separazione.

All'arrivo a casa tua, il tuo cane è attaccato a te. In effetti, i maestri stanno sostituendo la madre canina nella sua mente. Inoltre, gli insegnanti tendono ad esagerare con il loro cucciolo e ad accarezzarlo non appena lo reclama. Mentre il cane, al contrario, spinge i suoi cuccioli a insegnare loro l'indipendenza.

Come quindi evitare l'iper-attaccamento? Ecco alcuni modi per esplorare:

- Evita i rituali di partenza e arrivo. Anche se è difficile e il tuo cane sta piangendo, ignoralo prima di partire e sulla via di casa. Devi anche evitare di avere le stesse abitudini prima di partire per non aumentare la tua ansia.

- Durante la tua assenza, lascia il tuo compagno in una stanza con finestra. Privilegia una stanza piccola perché devi sapere che lo spazio lo stress ancora di più.

- Se il tuo cane ti segue ovunque, spingilo indietro e mandalo nel suo cestino in modo che non sia nella tua stessa stanza. Allo stesso modo, non rispondere sistematicamente alle sue richieste di abbracci. Devi sempre essere l'iniziatore delle carezze.

- Non sgridarlo soprattutto quando torna a casa se commette degli errori e non si pulisce mai prima di lui. Il rimprovero è utile solo se prendi il tuo cane sul posto.

- Ci sono collane o diffusori DAP con feromoni materni che possono aiutare a lenire il cane, ma non sono affatto efficaci.

Se la sua ansia persiste nonostante tutto questo e il tuo cane si lecca le zampe in modo intempestivo, consulta un veterinario comportamentale.