Un midollo osseo per il mio cane

Intendi offrire un vero osso al tuo cane? Ma quale osso scegliere? Fa bene alla salute o, al contrario, è rischioso? Tutte le risposte alle tue domande sono qui ...

Scegli un midollo osseo per il tuo cane

Come un carnivoro, rosicchiare un osso è, per un cane, un'attività ancestrale e un momento di piacere non dissimulato. Tutti i cani amano le ossa che sono una prelibatezza di scelta per loro. Ma attenzione, non tutte le ossa sono sicure per i cani!

Se vuoi compiacere il tuo cane con un osso, ci sono alcune precauzioni da seguire .

Un solido osso di manzo o un osso carnoso

Scegli di dare o:

  • un osso di midollo osseo grezzo, idealmente dal centro di un femore (questo è dove l'osso è più solido), quindi ovviamente il tuo cane è in grado di roderlo e solo a condizione che il tuo cane lo mangia senza cercare di masticarlo, altrimenti fai attenzione alle fratture dentali! E sì, la mascella dei cani è adattata al consumo delle ossa ma non a quelle delle ossa che trasportano i grandi mammiferi,
  • un osso carnoso, cioè completamente avvolto nella carne come una zampa di coniglio o un'ala di pollo.

Attenzione!

Alcuni cani seppelliranno le loro ossa per lasciarli marcire sottoterra e recuperare più tardi. Questo processo di putrefazione rende l'osso molto più fragile e quindi potenzialmente pericoloso per il cane. Impedisci al tuo cane di seppellire l'osso rimuovendolo immediatamente (ma attentamente) dopo la sua "sessione di degustazione".

Meglio crudo che cotto

Non dare mai alle ossa del cane troppo fragili che potrebbero rompersi e causare gravi lesioni al cane in bocca o, peggio, perforazioni dello stomaco.

Pertanto, è necessario vietare tutte le ossa cotte rese troppo fragili dalla cottura. Scegli un osso grezzo, preferibilmente carnoso, più elastico e solido di un osso cotto e quindi meno rischioso per il cane. Ma dare un osso crudo al suo cane suppone di dargli un osso fresco, con la qualità sanitaria irreprensibile per evitare un possibile intossicazione alimentare.

Un osso adattato alle dimensioni del tuo cane

Assicurati inoltre che l'osso sia abbastanza grande per il cane in modo che non possa ingoiarlo "a tutto tondo" a rischio di soffocamento o ostruzione intestinale pur rimanendo in forma per la vita cane (nessun femore di manzo in un chihuahua per esempio!). La regola qui non è di dare ossa più grandi di quelle di una preda che il cane sarebbe in grado di cacciare se stesso.

Se dai al tuo cane un osso di midollo segato, controlla anche che il buco nel mezzo dell'osso sia abbastanza grande o, al contrario, abbastanza piccolo in modo che la mascella inferiore del cane non possa rimanere bloccata. Accade che tali incidenti a volte si verificano e richiedono l'intervento di un veterinario.

Attenzione!

Un osso non carnoso dovrebbe essere abbastanza grande da non poterlo ingoiare, ma non dovrebbe essere mangiato nella sua interezza. Questo sarebbe troppo minerale per il cane e gli causerebbe significativi problemi digestivi.

Con o senza midollo?

Un osso osseo è un osso tagliato perpendicolare all'osso in cui troviamo il midollo, una sostanza grassa di cui i cani amano.

Il vantaggio di un midollo osseo su un osso rotondo e non tagliato è che è meno facile rosicchiare il cane. In effetti, l'idea di dare un vero osso al suo cane è che possa mangiarlo il più a lungo possibile senza inghiottire troppo . Su questo punto, l'osso del midollo segato è quindi più interessante.

Inoltre, il midollo osseo è molto gustoso: incoraggerà il cane a rosicchiarlo più a lungo. D'altra parte, è molto ricco di lipidi e quindi molto calorico. Non esitate a ritirare un po 'se il vostro cane è rivestito o ridurre un po' la quantità di pasto che seguirà la degustazione del midollo osseo.

D'altra parte, l'osso del midollo segato ha lo svantaggio di formare più schegge di ossa rotonde.

I benefici del midollo osseo nei cani

Al di là del piacere offerto al suo animale, dai un osso al suo cane:

  • aiuta a preservare la salute orale .

Rosicchiando, il cane si strofina i denti contro l'osso, eliminando parte della placca dentale all'origine della torta. La rosicchiare un osso rende possibile, oltre al regolare spazzolamento dei denti del cane, prevenire i problemi di alitosi e l'insorgenza di malattie parodontali. Le ossa del midollo hanno un'area di contatto dei denti più ampia rispetto alle ossa rotonde e sono più efficaci nel rimuovere la placca.

  • gli porta minerali come calcio e fosforo le cui ossa sono ricche.

Una degustazione sotto supervisione

Una volta che hai scelto il midollo osseo giusto per il tuo cane, è importante seguire queste poche raccomandazioni quando dai al tuo cane l'osso per rosicchiare:

  • Tieni il cane sotto sorveglianza mentre rode il suo osso. Non dargli mai un osso da rodere in tua assenza per occuparlo. Bisogna sempre tenerlo d'occhio per assicurarsi che non ingoiate pezzi di ossa troppo grandi o che non rompa l'osso in un modo che sarebbe pericoloso per lui (pezzi sporgente, appuntito ...)
  • Raccogli l'osso prima che il tuo cane vada a seppellirlo . Ai cani piace lasciare che le loro ossa marciscano sottoterra prima di andare a prenderli per rosicchiare. Le ossa, indebolite dalla putrefazione, sono quindi troppo fragili e troppo pericolose per loro.
  • Nel caso di ossa non carnose, non lasciare mai che il tuo cane rosicchi tutta l'osso perché questo potrebbe causare problemi digestivi e alterare l'assunzione di minerali.
  • Lascia il cane da solo quando rode il suo midollo osseo. Presta particolare attenzione ai bambini che giocano nel loro ambiente immediato. Il cane, volendo proteggere il suo osso, potrebbe interpretare male la loro presenza e morderli. Fai anche molta attenzione quando rimuovi l'osso dal tuo cane. La cosa migliore è distogliere la sua attenzione e lanciare l'osso quando presta attenzione piuttosto che portarlo via.