Tutto sulla contraccezione canina

Se non inizi ad allevare o vuoi una grande famiglia "canina", la contraccezione dei cani, sia maschi che femmine, è un passaggio quasi obbligato per tutti i maestri. Oltre al controllo riproduttivo, può avere molti effetti benefici sulla loro salute. Spiegazioni.

Questo è un fenomeno ben noto a tutti i proprietari di cani, le famose batterie che di solito si verificano due volte l'anno. Invece di bloccare due volte il tuo animale domestico fino a quando non passa, la contraccezione è la soluzione più semplice . Può assumere due forme: medica o chirurgica e riguarda sia i maschi che le femmine.

Contraccezione medica canina

Questa tecnica mira a somministrare ormoni una o due volte l'anno alla cagna in modo da annullare l'effetto del suo calore. Più morbida, questa soluzione ha il grande vantaggio di non essere irreversibile e consente di interrompere la gravidanza dopo il trattamento. Tuttavia, ha alcuni svantaggi in quanto può portare a sovrappeso negli animali e non è abbastanza efficace contro le infezioni del tratto urinario che colpiscono in particolare le femmine.

Per i maschi, tuttavia, la soluzione comporta inevitabilmente un intervento chirurgico.

Contraccezione chirurgica canina

Come accennato in precedenza, i cani maschi possono avere solo la contraccezione chirurgica nota come castrazione . È un'operazione molto ben gestita dai professionisti e richiede solo pochi minuti. Implica la rimozione dei testicoli o il taglio o l'ostruzione del dotto deferente (vasectomia).

Tra i piccoli effetti collaterali, è possibile notare aumento di peso, incontinenza a volte con l'età, o anche un po 'di aggressività in più.

Anche i sintomi visibili nella cagna che subiscono la sterilizzazione da ablazione dell'utero o delle ovaie, o entrambi. La legatura delle tube è possibile ma più raramente praticata dai veterinari.

I veterinari, inoltre, concordano sul fatto che, nonostante la natura irreversibile della chirurgia nei maschi e nelle femmine, la sterilizzazione possa essere utilizzata per combattere i tumori in modo più efficace rispetto ai cani che tendono a svilupparsi con l'età, specialmente quando non avere attività sessuale Sterilizzati, i cani vivrebbero più a lungo e in salute. Maestri, loro, non devono più gestire il caldo e le possibili nascite indesiderate.