Trattare la vescica natatoria di un pesce

Trattare la vescica natatoria di un pesce

Ancora non sai a cosa serve? La vescica natatoria ha un ruolo importante nella galleggiabilità del pesce, lo aiuta a rimanere in equilibrio senza forzare i muscoli. È una borsa che raccoglie gas e si trova tra gli organi.

In caso di squilibrio o di sacca danneggiata, puoi vedere come l'animale nuota senza alcun controllo e muore in breve tempo. Se hai anche visto questi sintomi, non aspettare più e scopri su YourPetsBestFriends come aggiustare e curare la vescica natatoria di un pesce .

Ricorda che il tempo passa, quindi prendi nota di questi suggerimenti e mettili subito in pratica:

Potresti anche essere interessato a: Cura di un indice di pesce rosso
  1. Cause e sintomi della vescica natatoria
  2. Cosa dovrei fare?
  3. Una cattiva alimentazione
  4. malattie
  5. Altre cause

Cause e sintomi della vescica natatoria

Il principale problema che causa uno squilibrio della vescica natatoria è il consumo di bilance a secco, ma questa non è l'unica causa. Può anche verificarsi per ragioni genetiche, per la comparsa di un virus o per problemi relativi ad altri organi.

Saprai che il tuo pesce soffre di un problema correlato quando si comporta come segue e presenta i seguenti sintomi:

  • Galleggiante incontrollato
  • Galleggiante scompensato
  • Gonfiore generale
  • apatia
  • Non posso nutrire
  • Non posso defecare

Altri sintomi legati a questo problema di salute possono o non possono apparire, il più rivelatore è senza dubbio l'osservazione dei problemi di galleggiamento. Nell'immagine seguente, puoi vedere dove si trova la vescica natatoria:

Cause e sintomi della vescica natatoria

Cosa dovrei fare?

Che tu sia sicuro o meno che il tuo pesce sia affetto da un problema alla vescica natatoria, la prima cosa da fare è separarlo dai suoi pari e metterlo in un "acquario dell'ospedale" dove possa riprendersi senza stress. Ciò preverrà anche l'infezione se si tratta di un virus.

Continua a leggere per scoprire come agire in ciascuno dei casi sopra citati.

Cosa dovrei fare?

Una cattiva alimentazione

Una dieta povera è la causa più comune dei problemi alla vescica natatoria e di solito si verifica nei pesci che mangiano solo scaglie .

La prima cosa da fare è lasciare il tuo pesce veloce per due giorni in modo che possa evacuare tutti i depositi e i gas accumulati. Alcuni appassionati li lasciano anche tre o quattro giorni, guardalo e passa al punto successivo se vedi miglioramenti.

Se la galleggiabilità del pesce migliora, puoi iniziare a offrire cibo, ma sarà molto importante cambiare completamente la tua dieta ed eliminare completamente scaglie e prodotti commerciali. Scopri i loro bisogni in base alla loro specie:

  • Il pesce rosso
  • Il pesce palla nano
  • Il pesce pagliaccio

Ma prima di iniziare a preparare una varietà di cibi naturali, devi offrire piselli bolliti (dai quali hai rimosso la pelle) in modo che il sistema intestinale recuperi gradualmente.

Cosa devo fare se non vedo miglioramenti?

Potresti pensare che sia un problema alla vescica, ma in realtà è qualcos'altro. Con una semplice foto o video, un professionista di qualsiasi stabilimento sarà in grado di guidarti e consigliarti le medicine del tuo paese o rimedi casalinghi che funzionano. Potrebbe anche darsi che non funzioni se hai rilevato il problema in ritardo, dovresti prenderlo in considerazione.

Una cattiva alimentazione

malattie

I seguenti sintomi ti diranno se il tuo pesce ha una malattia:

  • Punti bianchi
  • Punti neri
  • Bolle nello sgabello
  • apatia
  • Una mancanza di appetito
  • Pinne rotte
  • Perdita di scale

Alla luce di questi sintomi, si consiglia di consultare un professionista che ti guiderà e spiegherà i passaggi da seguire nel tuo caso. Come abbiamo spiegato in precedenza, è fondamentale separare il paziente dai suoi simili per prevenire la diffusione di un possibile virus.

malattie

Altre cause

Le malattie genetiche che possono causare problemi di organi o che si verificano naturalmente sono possibili. La costante presenza di campioni correlati è la causa più comune, ma può verificarsi spontaneamente.

Questi casi sono isolati e il recupero è improbabile. Ad esempio, i problemi ai reni sono difficili da rilevare se non si è nuovi alla conservazione dell'acquario.

Evitare le malattie precedenti sarà essenziale per scommettere su queste cause e per verificare la cura di base del tuo pesce e assicurarti di rispettarlo rigorosamente. Un cattivo pH può far ammalare rapidamente un pesce, purché possa essere confuso con questa malattia. Presta attenzione ai dettagli per assicurarti di stare bene.

Altre cause

Questo articolo è semplicemente informativo, su YourPetsBestFriends non abbiamo la competenza per prescrivere trattamenti veterinari o effettuare alcuna diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale al veterinario se mostra segni di una condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli come Trattare la vescica natatoria di un pesce, ti consigliamo di visitare la sezione Altre condizioni di salute.