Rhodesian Ridgeback

Carta d'identità

Nomi : Rhodesian Ridgeback, African Lion Dog, Rhodesia Dog con Ridge Crest.

Dimensioni : tra 63 e 69 cm per i maschi e tra 61 e 66 cm per le femmine .

Peso : circa 36, 5 kg per i maschi e circa 32 kg per le femmine .

Colore : il vestito deve essere solido color fulvo.

Corpo : atletico con proporzioni armoniose.

Capelli : corti, abbondanti e dolci. Il Lion Dog ha una cresta dorsale che è l'elemento distintivo della razza.

Testa : il cranio è appiattito. La fermata è chiara. Il muso è imponente. La faccia non dovrebbe mostrare alcuna piega quando il cane è a riposo. Il tartufo scuro deve essere abbinato agli occhi scuri.

Orecchie : di dimensioni intermedie, l'estremità è arrotondata. La cravatta è alta.

Coda : affusolata, è di taglia intermedia. Il Rhodesian Ridgeback lo indossa leggermente ricurvo.

Aspettativa di vita : tra 12 e 13 anni.

Un po 'di storia

Non ci sono documenti per definire le origini del Rhodesian Ridgeback. Il primo standard fu scritto nel 1922. La razza fu ufficialmente riconosciuta nel 1926.

Comportamento e abilità

La versatilità è il termine che meglio definisce il Rhodesian Ridgeback. Sa come essere un cane da caccia, un compagno, un pastore, un guardiano. In passato, il Rhodesian Ridgeback aveva la capacità di tenere un leone in segno di rispetto.

In una casa, questo cane è un giocatore, gentile e premuroso. È anche un grande atleta che ha bisogno di molto esercizio. Sono quindi previsti viaggi sportivi anche se lo accogliete in un ampio giardino. La sua educazione richiederà abilità e pazienza. Pertanto è meglio affidare ad un professionista se non si è esperti in questo settore.

Problemi di salute

Il Rhodesian Ridgeback può soffrire di:

  • Dermoide sinus: è una specie di "tubo" composto da peli e sebo trovati sulla linea dorsale. È meglio avere questi tubi rimossi da un chirurgo per evitare qualsiasi rischio di infiammazione.
  • Abiotropie corticali cerebellari. Questa malattia è caratterizzata dalla distruzione delle cellule nel cervelletto. I cani che soffrono di questa malattia soffrono di disturbi dell'equilibrio, tremori, ... Non c'è trattamento. Solo un test genetico può rilevare questa malattia.
  • Mielopatia degenerativa. È una malattia degenerativa delle cellule nervose del midollo spinale. Appare intorno all'età di nove anni. Non esiste una cura per questa malattia. Esiste solo un test genetico.
  • La spondilomiopatia cervicale caudale (sindrome di Wobbler) provoca la compressione del midollo spinale nel collo. I sintomi sono disturbi di equilibrio, dolore al collo, ... Il trattamento chirurgico esiste.
  • Eversione della membrana nittitante.
  • Entropion: avvolgimento della palpebra.