Quali animali migrano?

Quali animali migrano?

Animali migratori ... un argomento affascinante. Molti di voi si stanno chiedendo quali animali migrano in tutto il mondo . Mammiferi, rettili, uccelli, pesci, anfibi, invertebrati? Sì, ci sono migranti di ogni ceto sociale e di tutti i lati.

La migrazione è un evento naturale che si traduce in un viaggio di molti individui della stessa specie su distanze molto lunghe e poi ritorna al loro punto di partenza. Questa migrazione ha obiettivi diversi: trovare acqua o cibo in abbondanza, trovare un clima più caldo, entrare in una zona di riproduzione, raggiungere un luogo di schiusa (giacere lì) o un posto dove partorire.

È per questo motivo che su PlaneteAnimal ti daremo la lista di tutti gli animali che migrano classificandoli per specie.

È andato! Buona lettura!

Potrebbe anche interessarti: quali animali vivono in Antartide? indice
  1. Quali animali migrano?
  2. Perché gli animali migrano?
  3. Uccelli migratori
  4. Mammiferi migratori
  5. Pesce migratore
  6. Anfibi e rettili migratori
  7. Invertebrati migratori

Quali animali migrano?

Tutti gli animali che migrano nel mondo sono:

  • Uccelli : migrano numerose specie di uccelli dell'emisfero settentrionale: rondine, cicogna, sterna, nasello, storno, albatro, oca, ecc.
  • Mammiferi : Pochi mammiferi migrano, ma possiamo ancora menzionare la balena, lo gnu, il bisonte, la volpe volante, il caribù, la renna, ecc.
  • Pesce : salmone, anguilla, trota, spigola, merluzzo, ecc.
  • Rettili : l'unico rettile migratore è la tartaruga marina.
  • Anfibi : rospo rosso rospo, rospo calamitico, levatrice alyte, tritone palmato, ecc.
  • Invertebrati : locuste del deserto, farfalle (monarca, Vulcano, piccola perla, ecc.), Anax di giugno (libellula), ecc.

Perché gli animali migrano?

Prima di dirci quali animali migrano, è necessario comprendere che la migrazione è uno spostamento ciclico da un luogo all'altro . Può essere giornaliero o stagionale.

Esempi:

  1. L'uccello cicciotto dal becco giallo trascorre le sue notti in montagna e scende la giornata nelle città della pianura per nutrirsi, la sua migrazione è quotidiana.
  2. Le anatre migrano per evitare il freddo e trovare un cibo abbondante, la loro migrazione è stagionale.

I fattori che influenzano l'inizio della migrazione sono ancora poco conosciuti. Tuttavia, fattori esterni (cambiamenti stagionali di temperatura e durata del giorno e della notte, variazioni nella disponibilità di cibo) hanno una grande influenza sul corso della migrazione.

Tuttavia, si può affermare con certezza che, nella maggior parte dei casi, negli animali, le migrazioni sono spesso legate alla necessità di cambiare il clima per sopravvivere .

Ci sono anche migrazioni botaniche con lo spostamento di alcune popolazioni vegetali da un luogo all'altro. Questo fenomeno è più spesso dovuto agli effetti del vento. Alcuni insetti sono anche migratori . Il caso più spettacolare è quello della farfalla monarca. Originario del nord degli Stati Uniti, questo splendido insetto migra in autunno per riprodursi nel Golfo del Messico, percorrendo quasi 3000 km. Per questo animale circa 10 cm di apertura alare, è una vera prodezza!

Uccelli migratori

Tra gli animali che migrano sono gli uccelli. Diversi miliardi di persone emigrano in tutto il mondo e quasi 600 milioni escono dall'Europa ogni anno.

La distanza percorsa dagli uccelli durante il loro viaggio è impressionante.

Esempi:

  • la sterna: 36.000 km;
  • l'albatro: 15.000 km;
  • la gru: 10.000 km;
  • la rondine: 10.000 km;
  • il colibrì: 700 km;
  • la silvia: 400 km.

Anche la velocità di volo di questi uccelli è notevole: il rapido può arrivare fino a 100 km / h, il germano reale 100 km / h, la rondine 35 a 100 km / h, lo storno a 70 km / h e il fringuello 40 km / h.

Ecco un elenco non esaustivo di uccelli che migrano in tutto il mondo :

  • albatro
  • Le Bergeronettes
  • Oca dal petto rosso
  • Zigolo delle nevi
  • mallardo
  • cicogna
  • Cicogna nera
  • colibrì
  • storno
  • uccello canoro
  • Grives: mauvis, musicista, litorne, fognature.
  • gru comune
  • rondine
  • veloce
  • Milano nera
  • Oca bianca
  • Palombes
  • Alzavola estiva
  • Sterna artica ecc ...
Uccelli migratori

Mammiferi migratori

Il fenomeno della migrazione è raro nei mammiferi . In effetti, camminare, un mezzo di locomozione rapida, richiede molta energia. Tuttavia, è osservato in molti grandi ungulati. Nel Nord America, ad esempio, caribù e bisonti vagano per migliaia di miglia ogni anno. Allo stesso modo, in Africa, gnu, zebre e springboks si spostano alla ricerca del pascolo.

Il caso dei pipistrelli e dei mammiferi marini è unico e fa eccezione. In effetti, queste specie possono muoversi facilmente a grandi distanze poiché volano e nuotano. Questo è il caso delle balene che passano l'estate vicino ai poli e all'inverno molto più a sud, a volte all'equatore. Alcune foche e leoni marini migratori sono anche in grado di percorrere lunghe distanze.

Ecco la nostra lista di mammiferi che migrano in tutto il mondo:

  • Addax
  • bisonte
  • balena
  • caribù
  • pipistrello
  • gnu
  • orice
  • renna
  • Springbok
  • lemming
  • Zèbres
Mammiferi migratori

Pesce migratore

Un pesce migratore è un pesce che compie movimenti o migrazioni, più o meno lunghi durante la sua vita, per completare il suo ciclo vitale. Alcune specie chiamate holobiotics migrano solo in acqua dolce, come il luccio. Altre specie chiamate talassiche migrano solo in acqua salata, come l'aringa.

Le specie migratorie presenti nel bacino della Loira sono specie amphihaline: svolgono parte del loro ciclo vitale in mare e parte nel fiume.

Loro stessi possono essere divisi in due categorie:

  1. Specie Thalassoto : questi sono pesci amphihaline che si riproducono in mare e crescono nei fiumi. La specie emblematica sulla Loira è l' anguilla europea ( Anguilla anguilla ), ma altre specie di talassoto sono presenti sul bacino come la triglia e la passera.
  2. Specie di Potamoto : si tratta di pesci anfipatici che si riproducono nel fiume, ma che crescono nel mare.La specie più emblematica del bacino è il salmone atlantico ( Salmo salar ), ma ce ne sono altri come lamprede o odore.

La migrazione verso il mare si chiama catadrome mentre l'ascesa del fiume è chiamata anadroma . Spesso è una scorciatoia e possiamo leggere che l'anguilla è un "thalassotoque catadroma", ma è giusto dire che la sua migrazione riproduttiva (riproduttiva) è catadroma.

Ecco il metodo di classificazione dei pesci migratori :

  • Un pesce oceanografico migra rimanendo in acqua di mare (in greco: oceanos, oceano)
  • Un pesce potamodrome migra rimanendo in acqua dolce (greco: "potamos", fiume)
  • Un pesce diadromo è un pesce che vive alternativamente in acqua di mare e acqua dolce (in greco: "dia", tra).

In questo terzo caso, sono possibili tre migrazioni:

  1. Migrazione anadroma verso l'acqua dolce, a monte (in greco: 'ana', verso l'alto)
  2. La migrazione catadromica va verso l'acqua di mare, a valle (in greco: "cata", verso il basso)
  3. La migrazione anfidromica viene eseguita in entrambe le direzioni (in greco: "amphi", entrambi)
Pesce migratore

Anfibi e rettili migratori

Ogni primavera, diverse specie di anfibi (rane, rospi, tritoni) lasciano i loro quartieri invernali per ottenere punti d'acqua dove cresceranno . Durante queste brevi migrazioni che si svolgono in condizioni miti e piovose, questi animali si trovano di fronte a molteplici ostacoli tra cui strade e sentieri. È qui che centinaia di questi animali protetti e in via di estinzione sono purtroppo schiacciati.

Ogni anno in Svizzera vengono salvati più di centomila anfibi grazie ad azioni guidate da naturalisti volontari, spesso insegnanti e studenti. Nonostante questo, molte sezioni stradali rimangono fatali per gli anfibi.

Le tre specie di anfibi migratori sono:

  1. rane
  2. i rospi
  3. tritoni

Per quanto riguarda l' unico rettile migratore che si muove abbastanza velocemente per svolgere questa missione, è la tartaruga marina .

Gli unici rettili migratori sono quindi le tartarughe marine. Sono nati sulla spiaggia, poi crescono per migliaia di chilometri, nell'oceano aperto. Tuttavia, sono in grado di trovare la loro esatta gamma originale, dove vengono a deporre le uova.

I ricercatori hanno equipaggiato le tartarughe marine per seguire la loro posizione: le tartarughe indossano un'imbracatura blu con allegata un'unità elettronica che registra la posizione delle tartarughe. Gli scienziati hanno studiato la risposta delle tartarughe ai campi magnetici e il loro viaggio migratorio nel mondo sottomarino.

Anfibi e rettili migratori

Invertebrati migratori

Miliardi di insetti migrano ogni anno, a breve distanza per alcuni e su scale intercontinentali per gli altri, paragonabili a quelli degli uccelli migratori. Queste migrazioni a volte hanno costi economici e sanitari significativi (quando trasportano agenti patogeni, o sono parassiti di colture o alberi). Sono anche un problema di salute pubblica, soprattutto perché molti insetti sono regrediti o scomparsi, alcuni sono sempre più resistenti agli insetticidi convenzionali e possono trasportare microbi o parassiti, che potrebbero essere diventati antibiotici. resistente (o probabile a diventare).

Ecco un elenco delle caratteristiche comuni della migrazione degli invertebrati :

  • la migrazione viene spesso eseguita in gruppo.
  • è innescata da fenomeni di orologio biologico che spesso coinvolgono stimoli come il fotoperiodo e la temperatura.
  • La funzione locomotoria è drogata e le funzioni vegetative come l'alimentazione e la riproduzione sono parzialmente o totalmente inibite.
  • i migranti accumulano riserve energetiche prima della partenza.
  • gli individui migranti hanno un alto valore in termini di riproduzione e sopravvivenza della specie; la loro capacità di colonizzazione è poco o nulla più grande; I migranti hanno un alto potenziale di crescita futura della popolazione.
  • i migranti occupano spesso habitat temporanei.

Ecco un elenco di insetti noti per il loro processo di migrazione :

  1. La locusta pellegrina
  2. la farfalla monarca
  3. alcune coccinelle
  4. alcune libellule
Invertebrati migratori

Quindi, è finita per il nostro articolo su cui gli animali migrano in tutto il mondo.

Per ulteriori articoli di questo tipo, non esitate a consultare gli ANIMALI CHE HIBERNATE.

Se vuoi leggere più articoli come Quali sono gli animali che migrano?, ti consigliamo di consultare la sezione Curiosità del mondo animale.

riferimenti
  1. maxicours.com
  2. Logrami.fr
  3. karch.ch