Quali sono gli animali della tundra artica?

Quali sono gli animali della tundra artica?

La tundra artica è una vasta area a nord della terra, il punto più a nord del pianeta e l'area attorno al ghiaccio polare del continente nordamericano e del continente euroasiatico. Le specie che resistono al freddo del nord sono molto più di quanto si possa immaginare, oggi ci prenderemo il tempo per nominare il più emblematico di questa regione.

Ecco perché se vuoi conoscere la risposta alla domanda Quali sono gli animali della tundra artica ti invitiamo a continuare a leggere il nostro articolo!

Buona lettura!

Potrebbe anche interessarti: quali sono le più grandi migrazioni di animali? indice
  1. Quali sono gli animali della tundra artica?
  2. L'orso polare:
  3. La volpe polare
  4. Il sigillo ricamato
  5. Beluga
  6. Il lupo polare
  7. Il Morse
  8. Il Narval

Quali sono gli animali della tundra artica?

Gli animali della tundra artica sono:

  • l'orso polare.
  • La volpe artica.
  • Il sigillo ricamato
  • Beluga
  • Il lupo artico.
  • Il Morse.
  • Il Narval.

Sentiamo il bisogno di chiarirlo di nuovo, non è una lista esaustiva di tutte le forme di vita che possono essere trovate nella tundra artica. Vi invitiamo a continuare a leggere il nostro articolo Quali sono gli animali della tundra artica in modo da poter scoprire di più sulla fauna selvatica di questa regione bianca.

L'orso polare:

Iniziamo il nostro articolo Quali sono gli animali della tundra artica con la stella del branco di ghiaccio, l'orso polare!

L'orso polare è anche chiamato orso polare con suo cugino l'orso Kodia la specie di Ursidi il più grande del pianeta.

Una volta raggiunta l'età adulta, l'orso polare maschio ha un peso medio compreso tra 450 e 600 kg e, sebbene sia già stato osservato un orso bianco che pesa più di una tonnellata, rimane solo uno eccezione. Il peso delle femmine oscilla tra 350 e 500 kg!

Le femmine possono misurare fino a 2 metri e i maschi raggiungono senza problemi i 2 metri 60!

Gli orsi polari si nutrono principalmente di foche anellate, ma possono anche nutrirsi di balene beluga, pinguini, ecc. Occasionalmente, catturano anche i bambini Morse, ma evitano un confronto diretto con un tricheco adulto perché sono come la peste. L'unico animale nella tundra artica potrebbe ferirli e persino ucciderli!

Gli orsi polari trascorrono la maggior parte della loro vita sul ghiaccio del branco (una zona ghiacciata galleggiante che copre gran parte dell'Oceano Artico). Nella classe di nuoto, l'orso polare non arriva per ultimo, è infatti un ottimo nuotatore che può muoversi nell'acqua per una lunghissima distanza.

Gli orsi polari vivono da 30 a 40 anni, purtroppo questo magnifico animale è in pericolo di estinzione a causa dello scioglimento dei ghiacci causato dal riscaldamento globale ...

L'orso polare:

La volpe polare

La volpe artica, Alopex Lagopus, è una piccola volpe che vive sulla tundra artica. Non è una specie in pericolo di estinzione perché la volpe artica è riuscita ad adattarsi bene alla vita con l'essere umano! Ci sono persino volpi polari domestiche!

Ci sono quattro sottospecie di volpe polare : la volpe artica di Bering Island, la volpe artica d'Islanda, il Vulpes lagopus lagopus e la volpe artica delle isole Pribilof. Come abbiamo detto sopra, la volpe artica è piccola (da 55 a 85 cm) a cui dobbiamo aggiungere la coda che è lunga quanto il suo corpo.

Durante l'inverno la volpe polare ha un camice bianco che gli ha dato il nome di volpe bianca. Ha una pelliccia molto densa e molto setosa di bianco immacolato che gli permette di fondersi perfettamente nel suo ambiente alla perfezione.

Durante l'estate la volpe polare inizia la sua stagione di muta e perde il suo camice bianco per fare spazio a un cappotto più scuro con toni marroni o castani e anche un bel colore blu. Dopo aver muccato il mantello, il suo mantello è più corto e meno denso fino ad ottobre e la volpe recupera il suo caratteristico mantello bianco. La volpe artica è onnivora e questa caratteristica gli consente di sopravvivere con tranquillità in questa regione del nord ghiacciata. La sua dieta principale consiste di lemming, uccelli, carogne ecc ...

Durante l'inverno dozzine di volpi polari seguono le orme degli orsi polari per mangiare i resti lasciati dall'enorme plantigrado.

La volpe polare

Il sigillo ricamato

Il sigillo ad anelli è la preda preferita dell'orso polare : il sigillo ad anelli è infatti il ​​più piccolo e numeroso sigillo nell'Artico. Misura tra 100 e 110 cm e può pesare 110 kg come adulto.

Si chiamano sigilli anellati o macchiati a causa dei loro capelli corti dall'aspetto metallico ricoperti di macchie rotonde marrone / grigie più scure del resto del mantello. I peli del suo cappotto sembrano peli di spazzolini da denti, sono corti e ruvidi.

Le foche anellate costruiscono reti di gallerie sotterranee sulla neve per dare alla luce e proteggere i loro bambini. I principali predatori di foche anellate sono: orsi polari, orche e trichechi.

Il pack ice è una parte molto importante della loro vita quotidiana, infatti, in alto vivono e si cibano cacciando sotto le enormi macchie di ghiaccio. Si nutrono principalmente di merluzzo ma non esitano a cacciare anche i crostacei. La loro durata media della vita è stimata tra 25 e 30 anni.

Il sigillo ricamato

Beluga

Il Beluga è un magnifico cetaceo dalle dimensioni incredibili, infatti, i maschi adulti misurano tra 3, 4 e 5 metri e pesano tra 800 e 1500 kg. Le femmine adulte misurano tra 3, 3 e 4 metri e pesano tra i 550 e gli 800 kg.

Quando nasce, è di colore grigio pallido e di colore più chiaro nel corso degli anni a un bianco immacolato. Possono essere preda di orsi polari che li cacciano quando emergono per respirare nei buchi sparpagliati sul ghiaccio del branco (questi stessi fori sono usati allo stesso modo dalle foche). Non è raro vedere un Beluga con tracce di graffi nella testa, segni indicativi dell'attacco del più grande predatore artico.

Beluga si nutre di polpi, calamari, granchi e pesci. È un animale socievole che vive in un gruppo che oscilla da una mezza dozzina di individui a trenta. In alcune occasioni abbiamo visto congregazioni di diverse migliaia di persone.

Questa specie è classificata come vulnerabile ed è una specie protetta.

Beluga

Il lupo polare

Il lupo polare non vive nel branco di ghiaccio artico, vive sulla terraferma, cioè vive sulle isole boreali o sulla terraferma.

Il lupo polare è un po 'più piccolo dei lupi comuni . I maschi misurano un massimo di 2 metri, inclusa la coda. La loro morfologia è più compatta e più densa di quella del lupo comune e il suo peso oscilla tra i 45 e gli 80 kg. Come per molte specie, le femmine sono più piccole dei maschi.

Allo stesso modo dei lupi comuni, il lupo polare caccia nei branchi. La loro solita preda sono i buoi muschiati e il caribù. Caccia anche lepri polari, lemming, foche e pernici polari.

Quando i bambini nascono sono di colore grigio ed è come crescono che il loro colore cambia per diventare quel tipico bianco che li distingue dal resto dei lupi.

Il lupo polare

Il Morse

Il tricheco vive in acque dove gli iceberg sono soliti. Sulle zone rocciose della costa, i trichechi si riuniscono in gruppi di oltre cento individui da riprodurre. Sul ghiaccio non è raro vedere piccoli gruppi di trichechi che riposano.

La forma del corpo del tricheco è simile a quella delle foche, ma molto più grande. I maschi adulti misurano fino a 4 metri e pesano oltre 1600 kg! Per quanto riguarda loro, le femmine misurano circa 2, 6 metri e pesano circa 1250 kg.

A parte le sue dimensioni, la caratteristica distintiva del tricheco è rappresentata dalle zanne troppo sviluppate che crescono per tutta la vita e possono eventualmente misurare fino a 1 metro per gli individui più anziani. Il tricheco è anche caratterizzato da "baffi" che ha sul labbro superiore. I trichechi usano questo organo per rilevare cozze e crostacei sepolti con cui si nutrono.

Usano le loro zanne per scavare il loro cibo e per spostarsi sul ghiaccio, i predatori più comuni del tricheco sono orche e orsi polari.

Il Morse

Il Narval

Il Narwhal è un cetaceo che vive nelle acque ghiacciate dell'Oceano Artico, di solito si muove in un gruppo composto da una ventina di individui. I maschi adulti misurano fino a 4, 7 metri e pesano 1600 kg, mentre le femmine misurano fino a 4, 2 metri e possono pesare fino a 1000 kg.

Il narvalo maschio ha una difesa spettacolare che cresce verso l'esterno, formando una specie di corno a forma di spirale . Abbiamo già visto individui con un corno di oltre 2, 7 metri!

I Narwhal mangiano calamari, gamberetti, merluzzo e altri pesci pelagici. I suoi nemici naturali sono orche e orsi polari. Non è una specie in via di estinzione perché la caccia al narvalo è limitata, solo agli Inuit è permesso cacciare.

Il Narval Immagine: macorisserie23.com

Come tutte le cose belle hanno una fine, così è il nostro articolo Quali sono gli animali della tundra artica, se ti è piaciuto, non esitate a cliccare sui link che offriamo:

  • Quali sono gli animali che vivono in Antartide?
  • Quali animali migrano?
  • Quali sono gli animali notturni

Se vuoi leggere altri articoli come Quali sono gli animali della tundra artica?, ti consigliamo di consultare la sezione Curiosità del mondo animale.