Quali sono le differenze tra la tigre del Bengala e la tigre siberiana?

Quali sono le differenze tra la tigre del Bengala e la tigre siberiana?

Entrambi appartengono alla specie di Panthera Thigris, la tigre del Bengala è conosciuta con il nome scientifico Panthera Tigris Tigris mentre la tigre siberiana è scientificamente chiamata Panthera Tigris Altaica. A prima vista questi animali sono molto simili ma se li osserviamo meglio, hanno delle differenze molto marcate.

Se non sei un esperto di animali o non sei ben documentato, puoi confonderli molto facilmente. Per fare ciò, su PlaneteAnimal vogliamo condividere con voi quali sono le differenze tra la tigre del Bengala e la tigre siberiana!

Continua a leggere il nostro articolo e scopri alcune curiosità su questi splendidi animali che sono i gatti più grandi del mondo. Non aspettare ancora e scopri con noi quali sono le differenze tra la tigre del Bengala e la tigre siberiana!

Potrebbe anche interessarti: quali sono le differenze tra un leopardo e un ghepardo? indice
  1. Quali sono le differenze tra la tigre del Bengala e la tigre siberiana?
  2. Differenze di dimensioni e peso
  3. Non vivono nello stesso posto
  4. Esistono differenze dietetiche tra queste tigri?
  5. Queste due tigri si distinguono per il loro colore?
  6. Come differenziare la tigre del Bengala dalla tigre siberiana?

Quali sono le differenze tra la tigre del Bengala e la tigre siberiana?

Le principali differenze tra la tigre del Bengala e la tigre siberiana sono :

  • Differenze di dimensioni e peso.
  • Non vivono nello stesso posto.
  • Il colore del mantello e la sua densità.

Nel resto del nostro articolo Quali sono le differenze tra la tigre del Bengala e la tigre siberiana, entreremo in maggiori dettagli su ciò che differenzia la tigre del Bengala e la tigre siberiana.

Differenze di dimensioni e peso

Molto tempo fa, la tigre siberiana era considerata la più grande sottospecie, tuttavia studi recenti indicano che è la tigre del Bengala che è la più grande di tutte . La dimensione totale della tigre del Bengala può raggiungere 270-310 cm di lunghezza mentre la tigre siberiana può misurare tra 200 e 250 cm di lunghezza, in entrambe le tigri, la coda misura da 80 a 100 cm.

In termini di peso, la tigre siberiana sale al primo posto, raggiungendo quasi 320 kg in media, mentre la tigre del Bengala pesa in media solo 222 kg. La più grande tigre del Bengala mai documentata misurava 338 cm e pesava 388, 7 kg, mentre il più grande cugino siberiano misurava 333 cm e pesava 465 kg.

In questa foto puoi vedere una bellissima tigre del Bengala.

Differenze di dimensioni e peso

Non vivono nello stesso posto

Una delle principali differenze è dove vive ogni specie, ad esempio, la tigre del Bengala si trova in India, Bangladesh e Nepal, nelle riserve naturali di questi paesi perché in natura ci sono ce ne sono quasi di più.

La tigre siberiana si trova nel sud-est della Russia, al confine tra Cina e Russia. Tanto tempo fa, la tigre siberiana viveva anche in paesi come la Mongolia, in Corea, tuttavia, a causa della caccia intensiva e del mercato nero asiatico, la tigre siberiana ha perso gran parte del territorio.

Per quanto riguarda il clima, la tigre del Bengala vive nelle zone calde del deserto e nelle praterie dove il clima è umido e fresco. La tigre siberiana, da parte sua, è adattata a vivere in condizioni di freddo estremo ed è meglio per lui perché vive in luoghi innevati. È possibile trovare la tigre siberiana in aree erbose, aree paludose e prati.

Sulla foto appare una magnifica tigre siberiana nel bel mezzo di un freddo estremo.

Non vivono nello stesso posto

Esistono differenze dietetiche tra queste tigri?

Le loro rispettive diete sono simili e non ci sono vere differenze tra queste due specie, entrambi sono animali carnivori che divorano praticamente qualsiasi animale che sono in grado di cacciare. La tigre del Bengala caccia i pavoni, i bufali, le scimmie, i cinghiali e le antilopi, ecc. Per quanto riguarda la tigre siberiana, mangia cinghiali, cervi, linci e persino animali delle dimensioni di un orso.

Entrambi sono perfettamente in grado di uccidere la preda di un singolo morso se è un piccolo animale, se è un animale grande o medio lo colpisce con un colpo di zampa e morde il collo fino a quando non soffoca.

Esistono differenze dietetiche tra queste tigri?

Queste due tigri si distinguono per il loro colore?

Nel resto del nostro articolo Quali sono le differenze tra la tigre del Bengala e la tigre siberiana, daremo un'occhiata più da vicino al loro cappotto. Il colore dei loro capelli è una caratteristica che non si distingue facilmente perché hanno un pelo molto simile . La tigre del Bengala è arancione con strisce nere o grigie e bianche sul fondo.

La tigre siberiana, da parte sua, ha un colore bruno rossastro, è un po 'più pallida di quella del cugino Bengal, le differenze sono quasi impercettibili per un occhio inesperto. Ha anche le strisce scure o nere che si muovono verticalmente lungo le costole e le spalle e finiscono come un anello sulla coda. Il mantello della tigre siberiana è molto più denso con il solo ed unico scopo di proteggerlo dal freddo.

Non è raro sentire che la tigre bianca e la tigre siberiana sono una e la stessa tigre, che è completamente falsa. Il colore bianco è una mutazione genetica che ha provocato un pelo bianco invece di un pelo arancione / rossastro, altrimenti questa mutazione esiste in entrambe le specie di tigri.

C'è anche una mutazione ancora più rara, una che è nota per dare alla luce la tigre dorata e che è presente anche in entrambe le specie. In questo caso, la mutazione colpisce le tradizionali strisce nere che in questo caso tendono ad avere un colore più rosso, un colore più intenso rispetto al colore di sfondo della pelle. Le tigri dorate potevano essere osservate solo in cattività. Il colore non differenzia una specie dall'altra.

Nella prossima foto puoi vedere una tigre dorata.

Queste due tigri si distinguono per il loro colore?

Come differenziare la tigre del Bengala dalla tigre siberiana?

Per concludere, ci sono alcuni modi per differenziare queste due specie, la prima è dove vivono. Nel caso della tigre del Bengala è un animale che preferisce i climi caldi, umidi e freddi, mentre la tigre siberiana è un animale adattato a un clima freddo.

Il secondo modo per differenziare questi felini è la dimensione dell'animale, la tigre del Bengala essendo molto più grande della Siberia, la tigre del Bengala sembra molto più sottile del suo cugino russo. Il peso è anche una caratteristica distintiva, come abbiamo visto, la tigre siberiana pesa molto più della tigre del Bengala, apparirà molto più robusta e potente del suo cugino indiano.

Un'altra cosa che differenzia questi animali è il fatto che la tigre siberiana ha un pelo molto più denso di quello del Bengala. Tutte queste differenze sono un po 'complicate da individuare e persino conoscerle non puoi essere sicuro che si tratti di una specie o di un'altra specie ... Sarai persino in grado di confonderle con altre specie di tigri esistenti.

Nell'immagine si può osservare una tigre bianca, che è, si ricordi, una mutazione esistente in entrambe le specie.

Come differenziare la tigre del Bengala dalla tigre siberiana?

Se il nostro articolo Quali sono le differenze tra la tigre del Bengala e la tigre siberiana, i seguenti articoli potrebbero non interessarti:

  • Differenze tra canguro e wallaby
  • Qual è la differenza tra un gufo e un gufo
  • Differenze tra un caimano e un coccodrillo

Se vuoi leggere più articoli come Quali sono le differenze tra tigre del Bengala e tigre siberiana?, ti consigliamo di consultare la sezione Curiosità del mondo animale.