Qual è la differenza tra un topo e un topo?

Qual è la differenza tra un topo e un topo?

Se stai pensando di adottare un topo o un topo come animale domestico, sei nel posto giusto: in questo articolo sull'Universo degli animali, esamineremo le differenze tra questi due animali tenendo conto delle caratteristiche fisiche, comportamento e intelligenza.

Scopri tutte le differenze tra il topo e il topo e le informazioni sorprendenti su di loro: sono animali molto intelligenti e sociali che amerai se li adotti.

Sentiti libero di lasciare un commento se hai una domanda o vuoi condividere le foto di questi due roditori con la nostra comunità. È andato!

Potrebbe anche interessarti: Perché il mio topo perde i capelli - Cause e trattamento

Differenze fisiche tra il topo e il topo

Per iniziare, sappi che il topo e il topo non sono della stessa specie . Il topo appartiene al genere Rattus che riunisce 57 specie diverse come Rattus rattus o Rattus norvegicus . Il topo appartiene al genere Mus, che contiene 38 specie molto diverse tra cui Mus musculus, meglio noto come "topo domestico".

Fisicamente e in generale, puoi distinguere un topo da un topo per la loro taglia : i ratti possono misurare fino a circa 30 centimetri mentre il topo è più piccolo e misura circa 15 centimetri (anche se alcuni possono arrivare a 20 centimetri).

Tuttavia, il modo migliore per distinguere fisicamente un topo da un topo è osservare i piccoli dettagli della loro fisionomia:

  • i ratti hanno zampe più grandi e orecchie più piccole rispetto al topo.
  • I baffi del mouse sono solitamente più lunghi di quelli del ratto, il che riduce la sua capacità visiva, ma viene compensato con un udito e un odore molto sviluppati.
  • Il colore del roditore è un'altra differenza fisica da tenere in considerazione: i ratti sono solitamente scuri (marrone, nero, grigio) ei topi hanno una miscela di colori chiari e scuri (marrone, bianco, grigio).
Differenze fisiche tra il topo e il topo

Differenze nel comportamento tra il topo e il topo

Tra le differenze tra un topo e un topo, ecco alcune differenze nel comportamento di questi due roditori:

  • I ratti possono mostrare comportamenti molto distinti per esprimere le loro emozioni . Un topo è felice quando salta, agita la coda o digrigna i denti. D'altra parte, quando si sente minacciato o stressato, si manifesta con piccoli morsi grigi e taglienti e può persino colpire selvaggiamente. Si raccomanda vivamente di non disturbare un ratto che fischia, mostra denti o capelli ispidi.

    I ratti sono animali molto socievoli che si godono la compagnia di altri ratti. Sono abituati a lavarsi l'un l'altro, a fiutarsi l'un l'altro, a prendersi cura l'uno dell'altro.
  • Da parte loro, i topi sono anche animali molto socievoli che devono vivere in compagnia di altri membri della loro specie. Puoi collezionare solo un maschio con diverse femmine (sterilizzate), a meno che due maschi non siano cresciuti insieme dalla nascita. Se non lo fai, potresti vedere gravi conflitti.

    Il mouse non è abituato a mostrare aggressività rapidamente come un topo, ma è in grado di stare su entrambe le zampe posteriori (con l'aiuto della coda) per prepararsi ad attaccare se necessario. . In generale, possiamo dire che sono più docili dei ratti, ma dipende anche dal carattere di ciascun animale.
Differenze nel comportamento tra il topo e il topo

Se vuoi leggere più articoli come Qual è la differenza tra un topo e un topo?, ti consigliamo di consultare la sezione Confronti.