Cosa fare se il tuo cane si inebria?

I principali prodotti pericolosi

Alcuni cani hanno la fastidiosa abitudine di inghiottire tutto ciò che si muove, siano oggetti come fazzoletti, calzini, pantofole o altro, ma anche prodotti tossici. I prodotti più frequentemente ingeriti dai cani sono metaldeide (è usato per uccidere lumache), veleno per topi, insetticidi, detergenti e glicole etilenico (antigelo usato per le auto).

Cosa fare in caso di intossicazione?

È importante reagire rapidamente ma con calma . È necessario innanzitutto isolare il prodotto ingerito dal cane e quindi chiamare il veterinario e / o il centro antiveleni con le caratteristiche tecniche del prodotto.

Se, sfortunatamente, non sai cosa ha ingoiato il tuo compagno a 4 zampe, non farlo particolarmente vomitare o bere . Vai al tuo veterinario con urgenza.

Tutti i veleni non hanno effetto immediatamente . Ad esempio, gli effetti della morte del ratto si verificano solo pochi giorni dopo l'ingestione.

Proteggi la tua casa

Al fine di evitare tali incidenti, YourPetsBestFriends.com, un comparatore di assicurazione per cani, ti dà il suo consiglio:

  • Farmaci, cibo, prodotti chimici e articoli per la casa dovrebbero essere conservati fuori dalla portata del vostro animale domestico.
  • Lo stesso passo per la tua spazzatura, posizionalo in altezza o in una stanza inaccessibile per il tuo cagnolino.
  • Alcune piante da interno ma anche all'aperto sono tossiche, questo è il caso di rododendri, ficus, tulipani, alloro ... L'ideale è metterli in alto quando si esce o piantarli in spazi schermati o protetto.