Cosa succede se un cane rabbioso morde una persona?

Cosa succede se un cane rabbioso morde una persona?

Guarda le lenzuola di Cani

Se sei stato recentemente morso da un cane e pensi che potrebbe soffrire di rabbia, devi agire rapidamente. Per cominciare, sarà essenziale conoscere le manifestazioni tipiche della malattia, anche se all'inizio non ci sono sintomi evidenti.

Oggi pochi cani hanno la rabbia, ma non è impossibile che ciò avvenga in determinate circostanze. La rabbia di solito colpisce pipistrelli, procioni, scoiattoli e altri mammiferi selvatici che vivono in ogni angolo del globo ad eccezione dell'Australia.

Per sapere come reagire al morso di un animale rabbioso, leggi questo articolo di YourPetsBestFriends per scoprire cosa fare se un cane rabbioso morde una persona .

Potrebbe anche interessarti: perché il mio cane mi morde mentre gioco? indice
  1. Cos'è la rabbia?
  2. Le manifestazioni della rabbia in un cane
  3. Cosa fare se si sospetta che un cane sia rabbioso
  4. Rabbia oggi
  5. I sintomi della rabbia in un cane
  6. Attuali trattamenti antirabbici
  7. Prevenire la rabbia

Cos'è la rabbia?

È una zoonosi virale acuta e contagiosa. Viene trasmesso dalla saliva e dalle secrezioni di animali o individui infetti. È fatale nel 99, 9% dei casi quando i sintomi sono evidenti, ma recentemente siamo riusciti a curare le persone infette che erano state immerse in un coma artificiale (7 casi recenti registrati).

Per sapere tutto su questa malattia, non esitate a consultare: Malattia canina: rabbia

Cos'è la rabbia?

Le manifestazioni della rabbia in un cane

Idrofobia come segnale di allarme

La rabbia è anche conosciuta come idrofobia (paura dell'acqua). Questa reazione è un sintomo preciso del fatto che una persona o un animale sia affetto dalla malattia. La paura dell'acqua è così evidente che le persone attaccate da questa infezione hanno schiuma in bocca perché non sono in grado di ingoiare la loro saliva.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima che ogni anno in tutto il mondo muoiono 65.000 persone infette da rabbia . In Asia, il 60% dei casi di rabbia è stato riscontrato, poiché meno del 10% dei cani viene vaccinato contro la rabbia.

Rabbia attraverso la dieta

In molti paesi asiatici, come la Cina o il Vietnam, mangiare cani e gatti è un'antica tradizione culinaria come a Yulin, il festival della carne di cane. Questo è il motivo per cui non è raro catturare la rabbia cucinando animali infettati da Rhabdoviridae, responsabili della patologia. Mangiare loro non è così pericoloso perché cucinare o arrostire ha distrutto il virus, ma la manipolazione delle carcasse infette è molto pericolosa .

La tradizione alimentare culturale, o la fame in una società povera, spiega perché questo triste consumo esiste. Ma ciò che ci sconcerta è che nei paesi occidentali senza queste tradizioni e dove la fame può essere alleviata attraverso i servizi sociali, ci sono persone che mangiano tutti i tipi di animali schiacciati. Le famiglie con bambini percorrono le strade dei camper e raccolgono i cadaveri di cani, tassi, gufi, ecc. sulla loro strada per nutrirsi. Queste sono filosofie "ultra-ecologisti e di riciclaggio estremo" che considerano mangiare in questo modo è un modo per non sprecare nulla e dare un senso positivo alla morte accidentale dell'animale. Tuttavia, è chiaro che andare avanti e indietro sulle strade, cercare animali morti, consumare carburante che inquini l'aria, non è di per sé molto ecologico. È meglio dare ai bambini un piatto di lenticchie o ceci piuttosto che un hamburger di tasso in cattive condizioni ...

Le manifestazioni della rabbia in un cane

Cosa fare se si sospetta che un cane sia rabbioso

Quando un adulto viene morso da un cane randagio, deve dirlo immediatamente al suo sindaco, in modo che la brigata di controllo degli animali proverà a catturare il cane e a sottoporsi a uno studio per 10 giorni. Questo deve essere fatto dai genitori se la persona attaccata è minorenne. È importante evitare il contatto con un cane se pensi che abbia la rabbia, quindi se riesci a bloccarlo in uno spazio ristretto dal quale non sarà in grado di fuggire, è ancora meglio.

È molto importante procedere senza indugio, perché se dopo lo studio si scopre che il cane non ha la rabbia, dopo il trattamento e una semplice iniezione di immunoglobulina, il problema sarà risolto. D'altra parte, se il cane ha la rabbia, deve essere immediatamente colpito per evitare un'agonia molto lunga e terribile per il povero animale, pur assicurando che non trasmetta la malattia ad altri animali o persone.

Cosa fare se si sospetta che un cane sia rabbioso

Rabbia oggi

Oggi, il trattamento e la prevenzione della rabbia sono migliorati molto, ma questa malattia è lungi dall'essere sradicata . Il motivo è in gran parte dovuto ai pipistrelli. Questi piccoli mammiferi alati nascondono la riserva della rabbia, perché molti portano il virus in modo latente e altri hanno la malattia dichiarata. Per scoprire se un pipistrello è rabbioso, devi guardare tre cose:

  • Quando volano, si scontrano l'un l'altro.
  • Escono il giorno.
  • Cadono a terra.

E quando cade a terra, il pipistrello è vulnerabile e può essere mangiato da un cane, un gatto, un procione o qualsiasi altro animale, che catturerà la malattia mangiando i pipistrelli infetti.

Rabbia oggi

I sintomi della rabbia in un cane

Quando, dopo un periodo di incubazione da 3 a 8 settimane, il cane inizia a manifestare i sintomi della malattia, lo fa in tre fasi distinte:

  • Fase prodromica: c'è un evidente cambiamento nel comportamento normale del cane. Diventa scontroso, nervoso, pauroso e ha la febbre. Questo primo passo dura circa 3 giorni, durante i quali il cane è isolato.
  • Stadio furioso: questa seconda fase di solito dura tra 1 e 7 giorni. Durante questo periodo il cane è molto aggressivo, ha delle convulsioni, cerca di mordere tutto e di tutto, è iperattivo, irritabile, disorientato e non riposa.
  • Stadio paralitico: molti cani muoiono prima di raggiungere questa terza fase. I suoi sintomi sono: schiuma nella bocca, paralisi della testa e del collo, insufficienza respiratoria.
I sintomi della rabbia in un cane

Attuali trattamenti antirabbici

Se un cane ti morde e non riesci a localizzarlo per i test o se un altro animale selvatico ti morde: dovrai sottoporti a una visita medica urgente e poi prendere il trattamento anti-rabbia . In precedenza, disinfettare e lavare a fondo la ferita a casa, coprendola con una garza.

Il medico curerà la ferita e prescriverà un trattamento medico da seguire, perché ci sono due o tre modi diversi per prevenire la malattia. Sono tutti più o meno dolorosi, ma non hanno nulla a che fare con il modo in cui la malattia è stata trattata anni fa. Oggi, le 4 o 5 iniezioni necessarie per superare il contagio della rabbia vengono applicate sul braccio.

La regola più comune da seguire è iniettare HRIG (Human Rabies Immune Globulin) e quindi seguire un trattamento costituito da 5 iniezioni nel braccio del vaccino diploide umano antirabbica . Saranno somministrati secondo le seguenti linee guida sui giorni di trattamento 1, 3, 7, 14 e 28.

Ci sono luoghi in cui vengono utilizzate le iniezioni intradermiche (tra i muscoli e la pelle), i risultati sono soddisfacenti e il trattamento è più economico.

Attuali trattamenti antirabbici

Prevenire la rabbia

Il metodo migliore per combattere la rabbia è la prevenzione . La vaccinazione del tuo cane è quindi obbligatoria. Inoltre, le persone che vivono con gli animali su base giornaliera dovrebbero preferibilmente essere vaccinate come misura preventiva (veterinari, formatori, personale di laboratorio, volontari per la protezione degli animali, ecc.).

Prevenire la rabbia

Questo articolo è semplicemente informativo, su YourPetsBestFriends non abbiamo la competenza per prescrivere trattamenti veterinari o effettuare alcuna diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale al veterinario se mostra segni di una condizione o disagio.

Se ti piacerebbe leggere più articoli simili a Cosa succede se un cane rabbioso morde una persona? ti consigliamo di visitare la sezione Altre condizioni di salute.