Purifica le ghiandole anali del cane

L'ingorgo delle ghiandole anali è comune nei cani. Per alleviare il suo cane, è possibile scaricarli da soli. Segui la guida!

Quali sono le ghiandole anali per i cani?

Le ghiandole anali, chiamate anche sacche anali, si trovano sotto la pelle del cane su entrambi i lati del suo ano. Contengono un liquido che viene usato per marcare il territorio del cane quando è necessario o mentre si cammina. Questo liquido fornisce importanti informazioni sul tuo cane ai suoi amici ... È per questo motivo che i cani annusano la schiena.

Perché le ghiandole anali si stanno espandendo?

In generale, i cani depurano spontaneamente le loro ghiandole anali durante un'emozione forte o quando fanno i loro bisogni. Ma a volte le ghiandole si intasano, le secrezioni si accumulano e la ghiandola cresce: si chiama impaction o ostruzione delle ghiandole anali . Questo fenomeno è particolarmente comune nei cani sedentari e in alcune razze canine come i barboncini, ma non conosciamo il motivo fino ad oggi. Tuttavia, ci sono fattori suggestivi come la produzione di secrezioni troppo spesse dalle ghiandole, un canale troppo stretto di evacuazione della secrezione o un indebolimento del tono del muscolo anale.

A volte un corpo estraneo può impedire il flusso del liquido. Può essere una spighetta che si è depositata nel canale anale o in un tubo digerente che ha deposto le uova. Per evitare che il tuo animale a quattro zampe abbia i vermi, è meglio sverminare regolarmente. Se l'area perianale ha un tumore, può anche impedire lo svuotamento delle ghiandole.

Come vedi che le ghiandole anali del tuo cane devono essere eliminate?

Se le ghiandole anali del tuo cane sono piene, può avere un grave disagio nell'area anale. Così, lo leccherà molto spesso o poi avanzerà strofinando il culo per terra per alleviare se stesso: questo è il segno della slitta .

Per verificare che si tratti di una congestione delle ghiandole anali, possiamo percepirle posizionando il pollice e l'indice alle 4 e alle 8 intorno all'ano del cane . Se sono pieni, sentiremo due masse sferiche e sode sotto la pelle, rivolte verso le ghiandole ingorgate .

Normalmente, lo svuotamento delle ghiandole anali dovrebbe essere distanziato di diversi mesi . Se il tuo cane ha spesso problemi con le sue borse anali, è meglio consultare il tuo veterinario.

Come eliminare le ghiandole anali del tuo cane?

precauzioni preliminari

  • Non drenare le ghiandole anali del cane in caso di semplice impattazione delle ghiandole anali non correlate alla presenza di un corpo estraneo o di un tumore e in assenza di qualsiasi infezione delle ghiandole anali. In caso di dubbio, consultare il veterinario.
  • Il fluido che è contenuto nelle ghiandole anali ha un odore nauseabondo molto forte e molto ostinato. È meglio prendere i guanti monouso quando si rimuovono le ghiandole anali del cane. Altrimenti, l'odore potrebbe rimanere sulle tue mani per alcuni giorni.
  • In assenza di infezione delle ghiandole anali, l'operazione è certamente spiacevole per il cane ma non dolorosa. Se il tuo cane non collabora, chiama qualcuno per mantenere il tuo cane .

Le fasi dello svuotamento

Per svuotare le ghiandole anali del tuo cane, dobbiamo procedere come segue:

  • Prendi un tovagliolo di carta assorbente o un tessuto facciale per raccogliere il liquido.
  • Alza la coda del tuo cane per liberare il suo ano.
  • Tenere il tessuto tra l'indice e il pollice.
  • Posiziona il pollice e l'indice su ciascun lato dell'ano, leggermente al di sotto, alle 4 del mattino e alle 8 del mattino. Devi sentire entrambi i dossi delle ghiandole piene.

purge ghiandole anali

  • Comprimere saldamente le ghiandole tra le dita premendo. Un liquido più o meno denso e molto maleodorante deve lasciare l'ano del tuo cane. Osserva il suo aspetto: dovrebbe essere normalmente marrone al giallo-arancio. Se il liquido sembra essere purulento, giallo-verdastro o rossastro, consultare immediatamente il veterinario in quanto il cane potrebbe essere affetto da un'infezione delle borse anali.
  • Quando non c'è più liquido, smetti di premere.
  • Pulisci la schiena del tuo cane. Se è prima di fare il bagno, puoi approfittarne per lavarlo. In alternativa, utilizzare uno shampoo a schiuma secca per deodorare i capelli che sono stati a contatto con il liquido della ghiandola anale.
  • Ricordati di ricompensare il tuo cane con un trattamento una volta che l'operazione è stata completata.

Per sapere!

Un veterinario può usare un altro metodo alternativo per svuotare le ghiandole anali attraverso una tecnica interna. Consiste nell'introdurre il dito indice con un lubrificante nell'ano del cane e esercitare una pressione sulla ghiandola anale ingorgata tra l'indice e il pollice.

La spinta della fitoterapia

Oltre a questo svuotamento manuale, è possibile aiutare naturalmente il decongestionamento delle ghiandole anali del cane con una pianta dalle proprietà decongestionanti : Ippocastano ( Aesculus hippocastanum L. ). Per evitare ogni rischio di intossicazione, evitare i rimedi orali e preferire l'unguento a base di Ippocastano per applicare la via intrarettale, nello stesso modo in cui si applica una crema contro le emorroidi, per aiutare con decongestione delle ghiandole colpite. In caso di dubbio, chiedi sempre consiglio al veterinario!