Pumi

Carta d'identità

Nomi : Pumi, ungherese Pumi.

Dimensioni : tra 41 e 47 cm per i maschi e tra 38 e 44 cm per le femmine .

Peso : tra 10 e 15 kg per i maschi e tra 8 e 13 kg per le femmine .

Colore : l'abito può assumere una delle seguenti tonalità: bianco, fulvo, grigio o nero. I vestiti monocromatici sono i più apprezzati.

Corpo : il Pumi è costruito come una tana. Ha una taglia media.

Capelli : composti da un capello e un sottopelo. I capelli devono essere morbidi e ondulati (o ricci).

Testa : allungata e non molto larga. La museruola è allungata. Il teschio è un bel giro. La fermata non è molto marcata.

Orecchie : sono a forma di "V", portate dritte. La cravatta è alta. Sono piegati al terzo.

Coda : è indossata molto curva. La cravatta è alta.

Aspettativa di vita : tra 12 e 13 anni.

Un po 'di storia

Il Pumi nacque nel XVIII secolo dall'incrocio di pulis e cani tedeschi e francesi (probabilmente tane). La razza è stata ufficialmente riconosciuta nel 1923. In Ungheria, il Pumi sfugge anche alla tassa sui cani (2011) perché è considerata una razza ungherese.

Comportamento e abilità

Il Pumi è un cane versatile che può assumere molti ruoli: cane da caccia, cane da guardia, cane da pastore, cane da ricerca o da compagnia. Questa razza è molto vigorosa e ha una resistenza impressionante.

La vita in appartamento è fortemente scoraggiata per due motivi. Il Pumi è un cane che abbaia molto e ha bisogno di molto allenamento. Deve essere in grado di correre in ampi spazi. La sua educazione non porrà particolari problemi, ma deve essere condotta con fermezza. È un cane dolce e giocherellone che andrà d'accordo con tutti i membri della famiglia (anche i bambini).

Problemi di salute

Pumi non è sensibile a nessuna particolare patologia.