Dog walker: lavoro, incarichi, prezzo

L'attività del dog walker è un'attività in aumento perché rappresenta la soluzione miracolosa per i proprietari di cani che hanno troppo lavoro e che non hanno il tempo di prendersi cura dei loro animali regolarmente.

Che cosa è un dog walker, quali sono le sue missioni e come scegliere il migliore? Come diventare tu stesso un dog walker? Queste sono le domande alle quali rispondiamo in questo articolo.

Dog Walker: chi è lui?

Il dog walker è più o meno l'equivalente canino della babysitter che si prende cura di uno o più cani durante le passeggiate regolari o occasionali. Vera "tata", è la persona di fiducia che si prende cura del benessere del tuo cane quando non puoi prenderti cura di esso.

Le missioni del dog walker

L'attività del dog walker comporta gravi responsabilità nei confronti dell'animale e del suo proprietario. Dovrà:

  • Vai a prendere il cane a casa sua.
  • Fagli fare attività fisica
  • Prenditi cura di lui.
  • Guarda per la sua sicurezza.
  • Garantire il suo benessere.
  • Essere in grado di intervenire in caso di incidente.
  • Aiuta il cane a sviluppare le sue abilità relazionali attraverso le uscite a molti.
  • Porta a casa il cane.

Quando chiamare un cane camminatore?

I cani hanno intrinsecamente bisogno di attività fisica e almeno due passeggiate giornaliere. Inoltre, richiedono una società e un tempo che i loro padroni non possono sempre offrire. Per aiutare alcuni proprietari overbooking, la nuova attività dog-sitter fornisce la soluzione perfetta per i tuoi compagni a quattro zampe in tua assenza.

Così, il tuo animale domestico non rimane tristemente solo a casa e dalla tua parte, ti lasci lavorare con fiducia grazie al deambulatore che si prende cura del tuo cane e gli permette di prosperare.

Come selezionare un buon cane camminatore?

L'attività del dog walker è soggetta a quasi nessuna regolamentazione e non esiste un diploma riconosciuto o un dog walker qualificato.

Nel nome dell'amore per i cani, tutti possono quindi praticare questo lavoro che richiede costante attenzione e qualità essenziali (pazienza, gentilezza, rigore) ma non sufficiente.

Inoltre, hai il diritto di chiederti come scegliere un deambulatore degno della tua fiducia e dotato delle abilità e delle qualifiche necessarie per prendersi cura del tuo animale domestico in tua assenza. Ecco alcuni criteri per aiutarti a scegliere il dog walker ideale per il tuo amato cagnolino.

La sua personalità

È essenziale prendere il tempo per comunicare con il potenziale dog-dog del vostro cane prima di assumerlo. Non scegliere qualcuno che non ti ispira con totale fiducia e con cui l'accordo è misto. Prendi anche il tempo per valutare l'atteggiamento del tuo cane di fronte a lui. Deve assolutamente apprezzarlo e andare da lui senza riluttanza. Se questo non è il caso, non soffermarsi.

Il camminatore è esperto e riconosciuto

L'esperienza è un punto importante da verificare attentamente. Un buon deambulatore deve essere in grado di dimostrarti che ha delle buone referenze ma anche che è abituato al tipo di cane che possiedi. Sulla maggior parte dei siti collaborativi che collegano dog-sitter e proprietari, puoi facilmente controllare questo punto consultando le opinioni lasciate da altri clienti.

La dog-sitter deve essere amorevole e rispettosa nei confronti del tuo cane

Mostrerà gentilezza e gentilezza, offrirà attività divertenti, palle e altri giocattoli al tuo compagno e ai suoi compagni e i suoi metodi educativi saranno solo positivi.

Il deambulatore ha ricevuto una formazione per l'addestramento dei cani

I cani amorevoli sono il prerequisito fondamentale, tuttavia, è anche questione di conoscerli bene, di decifrare i loro diversi segnali, di evitare conflitti e di essere obbediti, specialmente quando il deambulatore sostiene diversi cani. che non si conoscono necessariamente.

Il deambulatore possiede l'opzione "cane" del certificato di abilità animali domestici (CCAD)

Questo certificato è un plus per esercitare l'attività di dog walker e rappresenta un pegno di ulteriore sicurezza per te.

Deve essere assicurato contro i rischi professionali

Se il tuo cane è una vittima o è responsabile di un incidente mentre è sotto la responsabilità del suo cane, la tua assicurazione sarà sollevata da ogni responsabilità, quindi è essenziale che il dog-sitter abbia stipulato questa assicurazione.

La necessità di un contratto

È necessario firmare un contratto con il deambulatore per definire con precisione le responsabilità di ciascuno e per evitare conflitti in caso di controversia. Molti siti Web ti metteranno in contatto con dog walk qualificati.

Il walker è stato addestrato per dare il primo soccorso

Scegli preferibilmente un deambulatore che abbia ricevuto un addestramento di primo soccorso per il cane, sia in grado di distinguere un'emergenza vitale ed è dotato di un kit di pronto soccorso contenente l'attrezzatura di base necessaria per rispondere a un incidente.

La sua posizione geografica

Questo criterio pratico ed economico è importante e se ne prendi in considerazione, eviterai importanti spese di viaggio e viaggi in auto incessanti, che non sono molto comodi per il tuo animale domestico.

Il deambulatore garantisce al tuo cane un trasporto in auto senza rischi per la sua salute

Per questo, deve tenere il TAV (autorizzazione al trasporto di animali vivi), se viene portato a trasportare il tuo animale oltre 65 km, certificazione obbligatoria per la salute e il benessere del tuo cane che deve viaggiare in un veicolo equipaggiato con il sistema di circolazione dell'aria ottimale, cioè dotato di aria condizionata, un aeratore sul tetto e griglie sulle porte. Inoltre, il deambulatore deve darti la garanzia che il suo animale non sarà mai solo nella cabina di guida.

In assenza di questo obbligo legale, controlla che il pedone trasporti il ​​tuo cane in buone condizioni di sicurezza e igiene.

I cani che hanno camminato con i tuoi hanno all'incirca le stesse dimensioni

È più sicuro per il tuo cane, soprattutto se è piccolo, essere calpestato con persone robuste della stessa taglia per evitare lesioni durante il gioco.

Il prezzo del suo servizio

Fai uno studio comparativo delle tariffe medie dog-sitter prima di firmare il contratto e leggi il prossimo capitolo del nostro articolo per specifici parametri tariffari.

Prezzo di un cane camminatore

Il prezzo di un servizio di dog walk dipende da diversi fattori:

  • La durata delle passeggiate e la loro frequenza.
  • Il tipo di corsa.
  • Il peso del cane.
  • Le spese di viaggio del dog-sitter.

È difficile dire con esattezza su un prezzo perché ogni dog walker imposta il proprio prezzo, ma in media si è riscontrato che il prezzo di un servizio di dog walker è approssimativamente tra 10 e 20 euro del prezzo. ora Tuttavia, molti escursionisti offrono pacchetti che riducono significativamente il prezzo orario di una passeggiata. Puoi anche, se possiedi anche un cane, utilizzare una piattaforma di economia collaborativa che consiste in uno scambio di custodia e ti costerà solo trenta euro di abbonamento al sito.

Come diventare un dog walker?

Per diventare un dog walker, è necessario disporre di un certo numero di prerequisiti di qualità ed essenziali per questa funzione:

  • La dolcezza.
  • Pazienza.
  • La capacità di guidare un gruppo.
  • La fermezza.
  • L'organizzazione.
  • La conoscenza e l'amore di tutti i tipi di cani.

Oltre a queste qualità, un dog sitter competente beneficerà delle seguenti certificazioni che rappresentano un reale valore aggiunto per la sua credibilità e affidabilità anche se non esiste un diploma ufficiale per l'attività del cane-cane. camminare.

  • Opzione "cane" del certificato di abilità animali domestici (CCAD).
  • Addestramento in pronto soccorso canino.
  • Autorizzazione al trasporto di animali vivi (TAV).
  • Formazione sulla conoscenza dell'addestramento del cane e del comportamento del cane (EDC).

Su Internet, troverete anche proposte per una formazione globale specifica offerta da aziende private per questa attività. Questi corsi offrono un apprendimento completo di tutti gli elementi che devono essere controllati da un dog sitter, dalla conoscenza della specie e dalle responsabilità dell'attività al controllo della camminata.

Infine, dovrai stipulare un'assicurazione di responsabilità professionale per proteggere i cani che tieni da eventuali danni.

Dove praticare questo lavoro?

Diverse soluzioni sono a tua disposizione se desideri diventare un dog walker. Puoi esercitare questa attività come lavoratore autonomo, far parte di un'azienda o registrarti su una piattaforma collaborativa come dog-sitter.

Dog walker indipendente

È un'attività professionale a sé stante che viene esercitata nel quadro legale dell'autorganizzazione. Puoi crearne uno con pochi clic sul portale della Chamber of Crafts and Crafts e sotto il nome Altri servizi personali . Otterrai quindi un numero SIRET e sarai legalmente in grado di addebitare i tuoi servizi.

Compagnia Dog Walkers

La fiorente attività di dogwalking ha visto la nascita di un gran numero di compagnie di dog walking da cui è possibile applicare, armati delle certificazioni sopra citate e della vostra motivazione.

Applicazioni e piattaforme collaborative

Per essere in grado di esercitare l'attività di dog walker, è anche possibile registrarsi su una delle tante piattaforme online progettate per connettere masters e walkers. L'accesso all'attività su queste piattaforme sarà generalmente condizionato da una valutazione online e un controllo di identità.

Con il nostro consiglio, sei armato per scegliere il miglior walker per il tuo compagno a quattro zampe e anche per esercitarti da solo.

Infine, ricorda che un cane è profondamente legato al suo padrone e un dog walker è una semplice alternativa per compensare la tua assenza ma non ti sostituirà mai. Quindi, anche se trovi il meglio per il tuo animale domestico, continua a dargli il tempo e l'affetto che merita.