Perché ai gatti non piace l'acqua?

Perché ai gatti non piace l'acqua?

Guarda le carte gatto

I gatti sono noti per la loro igiene e cura personale, e amano bere acqua fresca, ma quando si tratta di fare il bagno, di solito non gli piace molto. Succede a tutti i gatti? E, soprattutto, perché ai gatti non piace l'acqua?

Questa è la domanda che tutti gli amici dei gatti si chiedono quando devono combattere per lavarli, o quando vedono il gatto scappare se viene spruzzato con un po 'd'acqua per giocare.

Vedremo in questo articolo YourPetsBestFriends se è davvero un mistero o se questa predisposizione ha una giustificazione scientifica e, soprattutto, se tutti i gatti soffrono di questa terribile paura di bagnarsi. Scopri perché i gatti odiano l'acqua!

Potrebbe anche interessarti: perché i cani non amano essere saltati su Index
  1. Iniziamo dall'inizio
  2. Mi sento intrappolato.
  3. Mi piacciono le cose tranquille
  4. Un artiglio alla volta
  5. Non mi piace l'odore
  6. Cosa succede se voglio fare il bagno al mio gatto?

Iniziamo dall'inizio

Le teorie della cospirazione felina contro il bagno sono molteplici. Il principale riguarda la loro origine come specie. La maggior parte dei gatti proviene da regioni desertiche del Medio Oriente, il che significa che l' accesso all'acqua non è garantito .

Successivamente, con l'evoluzione e le migrazioni, i gatti hanno cercato di vivere in altre zone dove l'acqua era più comune. Ciò significa che alcune razze di gatti hanno la tendenza a stare lontano dall'acqua nei loro geni, mentre altre razze sono già più abituate ad essa.

Infatti, i gatti sentono il magnetismo per l'acqua e possono essere stupiti osservandolo, ma allo stesso tempo, provano un certo rispetto . È simile alla reazione che noi umani abbiamo sull'oceano.

Iniziamo dall'inizio

Mi sento intrappolato.

I gatti, anche domestici, sono animali selvatici nella loro essenza. A loro non piace sentirsi intrappolati e piace avere una certa indipendenza. Quando un gatto è bagnato, il suo mantello è molto più pesante, il che compromette la sua agilità e mobilità. La pelle bagnata diventa l' opposto della libertà .

Mi sento intrappolato.

Mi piacciono le cose tranquille

La maggior parte dei gatti ama l'acqua, e anche se sono dei grandi nuotatori, quello che non gli piace è immergersi in esso e ancor più inaspettatamente. Ai gatti piace prendere le cose con calma e imporre il proprio ritmo.

I tuoi felini preferiti sono creature abitudinarie e non amano le sorprese, nemmeno il loro compleanno. È quindi molto importante insegnare loro la routine del bagno non appena sono piccoli, altrimenti potrebbe diventare un'esperienza spiacevole per loro e l'acqua avrà una connotazione negativa nella vita del tuo animale domestico.

Mi piacciono le cose tranquille

Un artiglio alla volta

Ai gatti piace sentirsi in grado di controllare il proprio ambiente e le cose che accadono lì. D'altra parte, sono creature estremamente curiose, ma è una curiosità discreta e cauta . Quindi, prima di sperimentare completamente con l'acqua, un gatto prima passerà tranquillamente, in un posto dove c'è acqua, poi introdurrà le sue zampe, annuserà il liquido, metterà la testa e così via. continuazione e si concluderà con il corpo. Sii paziente, come sempre, non forzarlo mai .

Un artiglio alla volta

Non mi piace l'odore

L'odore dell'acqua è essenziale per un gatto interessato. I gatti sono animali con un olfatto molto sviluppato e possono distinguere tra acqua dolce proveniente da fonti naturali di acqua trattate con prodotti chimici.

Non è sorprendente vedere i gatti godersi un pozzo e una pozzanghera naturale e poi disperatamente scappare da un bagno in una vasca da bagno o da un flusso di acqua di rubinetto.

Tutte le teorie di cui sopra sono supportate negli studi specialistici sui gatti, non solo scientificamente ma anche psicologicamente. Tuttavia, c'è ancora molto da imparare e gli esperti continuano a ricercare il mondo profondo e interessante dei gatti domestici.

Non mi piace l'odore

Cosa succede se voglio fare il bagno al mio gatto?

Sebbene sia possibile lavare un gatto senza lavarlo, ma in caso di sporco estremo, non sarà possibile. Se ti trovi in ​​questa situazione, sarà importante utilizzare prodotti come uno shampoo a secco per gatti.

Il gatto che non vuole essere bagnato non dovrebbe essere forzato. Solo i piccoli gatti che hanno seguito un processo di socializzazione in cui è stata inclusa l'acqua sono abituati e tollerano questa abitudine igienica.

Tuttavia, se il tuo gatto è abituato a farlo o se non hai ancora provato a lavarlo e non sai quale sarà la sua reazione, ti consigliamo di leggere il nostro articolo per imparare come fare il bagno passo dopo passo.

Cosa succede se voglio fare il bagno al mio gatto?

Se vuoi leggere altri articoli come Perché i gatti non amano l'acqua?, ti consigliamo di consultare la sezione Curiosità del mondo animale.