Polifagia nei cani: aumento dell'appetito

Di recente hai notato che l'appetito del tuo cane è aumentato e ti piacerebbe capire perché. È importante sapere se si tratta di un problema psicologico, fisico o fisiologico. Potrebbe essere polifagia. Come si manifesta? Quali sono le conclusioni e come reagire? Facciamo il punto.

Cos'è la polifagia?

Quando il vostro animale domestico inizia a consumare più cibo senza apparente motivo fisiologico (forte crescita o maggiore attività), questo è chiamato polifagia. Il tuo animale domestico si precipita sulla sua ciotola e ingoia il suo contenuto goloso. Chiede di più o implora tutto il giorno. Devi chiederti se è una malattia o una manifestazione di disagio o di noia. Può succedere che, come gli umani, i cani si annoino e vedano il cibo come una forma di intrattenimento.

Cause di disturbi alimentari nei cani

In generale, la polifagia è causata da un'errata interpretazione della sazietà . Il cervello non funziona immediatamente per dire che non è più affamato e, al contrario, richiede al corpo di continuare il suo funzionamento. Ovviamente è necessario verificare con il veterinario che la causa non sia più grave. Infatti, tumore al cervello, diabete, gastrite acuta ... Il tuo cane sta soffrendo e tu devi alleviarlo. Per questo, portalo dal veterinario e conduca i test necessari.

Prevenire e curare la polifagia

Per evitare che la polifagia si verifichi a causa di cattive abitudini alimentari, è sufficiente osservare una rigorosa routine in cui sei pienamente responsabile per la tua porzione di cibo.

Quando la malattia è stabilita, fai attenzione a misurare accuratamente le sue porzioni e non tenerla responsabile delle sue azioni. Non ci sono razze canine inclini alla polifagia, tuttavia, le razze più grandi tendono a torcere - dilatando lo stomaco, inducendo un aumento dell'appetito e delle razioni giornaliere.