Palm Dog: questi cani celebrità della Croisette

Dal 2001, una cerimonia anticonvenzionale premia ogni anno i migliori cani che compaiono nei film della selezione ufficiale del festival di Cannes. E quest'anno, il Palm Dog viene assegnato a ...

Vediamo poco sul tappeto rosso durante l'ascesa del Palais des Festival di Cannes mentre sono, nella città come sullo schermo, attori eccezionali, a volte divertenti e maliziosi, a volte toccanti ... Dimenticato la selezione ufficiale del festival di Cannes, gli attori sono comunque molto presenti nella settima arte e meritano di essere premiati per la loro esibizione.

Beh, in effetti, è stato fatto sin dalla creazione del Palm Dog nel 2001!

The Palm Dog è stato creato dal giornalista britannico Toby Rose, originariamente per deridere piacevolmente la pronuncia del termine "palma d'oro". Questa cerimonia bonaria ricompensa ogni anno l' autore a quattro zampe per le migliori prestazioni sullo schermo.

Tra i vincitori, ricorderemo ovviamente Uggie, l'indimenticabile Jack Russel di The Artist nel 2011 o anche Dug, il cane immaginario del film d'animazione Pixar Up nel 2009.

In questa edizione del 2017, Einstein è Bruno, un elegante barboncino bianco che ha girato insieme a Dustin Hoffman in The Meyerowitz Stories . Succede a Nellie, una stronza di Bulldog che è stata premiata nel 2016 per il suo ruolo postumo nel film Marvin . "Einstein offre l'unico premio a Cannes a Netflix, il film gigante americano in streaming. I giornalisti scherzeranno.

Quest'anno sono state premiate anche collane d'oro: Lupo, un pastore tedesco apparso in Ava da Lea Mysius e Tchi Tchi, Shih Tzu in The Durrells .

Infine, gli organizzatori del Palm Dog non hanno dimenticato di premiare 3 cani che hanno assicurato la sicurezza del Palais des Festival durante questo periodo in cui la minaccia terroristica è al culmine dando loro collane d'onore.