Nutrire il tuo cane: alimentazione cruda

Concettualizzato dal veterinario australiano Tom Lonsdale, l'alimentazione cruda è un modo di nutrire il cane che sostiene un ritorno a una dieta naturale basata su carne cruda, ossa e frattaglie.

Cos'è l'alimentazione cruda?

L'alimentazione cruda significa letteralmente "cibo crudo". Questa dieta è stata concettualizzata da un veterinario australiano, il dott. Tom Lonsdale.

Complessivamente, Tom Lonsdale fa la stessa osservazione dei sostenitori della BARF, un'altra dieta basata sul cibo crudo. Secondo lui, il cibo industriale, come le crocchette, sarebbe dannoso per il cane. Si ritiene che sia la causa di molte malattie croniche, problemi digestivi, alitosi, peli cattivi e cattivo odore del corpo.

La soluzione è, per lui, l'alimentazione cruda: una dieta a base di ossa (ad eccezione delle ossa che trasportano grandi mammiferi erbivori), carne cruda e frattaglie . L'obiettivo è quello di offrire un pasto che sembra il più possibile preda che il cane avrebbe cacciato in natura come il suo antenato, il lupo.

Le proporzioni raccomandate dal Dr. Longsdale sono le seguenti:

  • 15% di ossa
  • 75% di carne (muscolo)
  • 10% di frattaglie

Com'è diverso dal BARF?

Contrariamente alla dieta BARF, l'alimentazione cruda non include sistematicamente, ad ogni pasto, frutta o verdura frantumata o purificata, o integratori alimentari come prodotti lattiero-caseari, olio vegetale o animale, lievito di birra e altro. un minor numero di supplementi di minerali di vitamine formulati in laboratorio.

Il dott. Longsdale dice che un cane sano non ha bisogno di questi supplementi. Gli unici supplementi "consentiti" di questa dieta sarebbero uova e forse un po 'di olio di pesce, nonché i pasti di famiglia rimanenti di volta in volta. Ciò può essere spiegato dal fatto che un cane che vive in natura può essere portato a cacciare un onnivoro, un tipo di preda che può essere "simulato" dai pasti avanzati (a condizione, ovviamente, di vietare tutti gli alimenti tossici per lui di questi resti di pasti come la cipolla o l'uva).

Tutti gli altri supplementi nutrizionali sarebbero riservati ai cani malati.

L'alimentazione cruda può essere consumata sul pavimento o su una tela cerata ... senza una ciotola.

L'alimentazione cruda è davvero migliore per la salute?

Su questo tema, non tutti i veterinari nutrizionisti sembrano essere convinti dei benefici dell'alimentazione cruda come sostenuto dal Dr. Longsdale. Il loro argomento principale sarebbe che espone il cane a un'eccessiva assunzione di minerali (a causa del consumo eccessivo di ossa) o, al contrario, a carenze dovute alla mancanza di frutta e verdura e integratori alimentari nella razione.