Pulisci gli occhi del suo cane

Quando pulire gli occhi del suo cane?

Gli occhi del tuo animale domestico vengono puliti solo se ci sono secrezioni o croste nell'angolo interno dell'occhio. Se, d'altra parte, gli occhi sono chiari, luminosi, umidi e la membrana mucosa è rosa, non si toccano gli occhi. Se noti un flusso anomalo perché è troppo abbondante o purulento, consulta il tuo veterinario. Ci sono specialisti specializzati in oftalmologia, specialisti in malattie degli occhi. Un buon cane comune può anche prendersi cura delle consultazioni con questi veterinari specializzati.

Perché pulire gli occhi del suo cane?

Usare l'igiene sul proprio animale domestico è importante per mantenere la relazione e la complicità con il proprio cane. Prima gli sarà abituato, più sarà cooperativo. Inoltre, eseguire regolarmente i segni di malattia per la cura dell'occhio. Più che un gesto di igiene, è anche un gesto di prevenzione.

Con cosa pulire gli occhi del suo cane?

Per pulire gli occhi del tuo cane, non usare mai cotone che lascia fibre che potrebbero causare un'infezione. Usa asciugamani di carta, un panno pulito o meglio ancora una garza sterile.

Prendi anche un detergente oculare specifico o una soluzione salina in cialde. Se usi una bottiglia speciale per l'igiene degli occhi del tuo cane, presta attenzione alla data di scadenza del prodotto. Controllare le istruzioni per la durata di conservazione del prodotto dopo l'apertura e ricordare di annotare sul flacone la data in cui è stato aperto. In caso di dubbio, se il prodotto sembra rimanere aperto troppo a lungo, non utilizzarlo, potresti contaminare gli occhi del tuo cane con batteri che si sono sviluppati nel prodotto. Utilizza i pod monouso il più possibile.

Come pulire gli occhi del suo cane?

Appoggia la mano sulla parte superiore della fronte dell'animale e solleva la testa indietro. L'altra mano solleverà il mento ed eseguirà alcune gocce del prodotto negli occhi. Risciacquare l'occhio palpebra chiuso massaggiando delicatamente. Quindi, utilizzare l'impacco per pulire lo sporco formato nella commissura interna dell'occhio e evacuato dal prodotto.

Fai la stessa cosa con l'altro occhio. Tenendo la testa del tuo animale leggermente indietro, sposta la palpebra e applica alcune gocce di detergente. Applicare per rimuovere eventuali detriti che potrebbero essersi asciugati all'angolo dell'occhio. Questi detriti corrispondono a lacrime essiccate che si ossidano a contatto con l'aria, diventando marroncine. Questa pulizia deve essere eseguita ogni mattina se il tuo cane ha dei detriti con la coda dell'occhio.

Sentiti libero di premiare il tuo cane se si è comportato bene dopo aver pulito gli occhi.

Potrai notare dopo il lavaggio dei suoi occhi un flusso di siero o prodotto di pulizia dal suo tartufo, che è abbastanza normale . Ciò significa che il condotto lacrimale che va dall'occhio al tartufo non è ostruito.

L'ultimo consiglio per la pulizia degli occhi del tuo animale domestico è nella migliore delle ipotesi: tutte le tue azioni devono essere eseguite senza brusio e molto delicatamente per evitare di spaventare il tuo animale domestico. È meglio portare la bottiglia di detergente o pipetta a lato, fuori dal campo visivo dell'animale, o dal retro e non fare questo gesto troppo direttamente dal davanti.