Pulisci passo dopo passo le orecchie di un gatto

Pulisci passo dopo passo le orecchie di un gatto

Guarda le carte gatto

Il gatto è un animale molto pulito che può passare molte ore a pompare, è anche un animale eccezionale che conserva il suo istinto di caccia pur rimanendo indipendente ... Per tutti questi motivi ha bisogno di meno cure di un cane, ma nonostante tutto, ci sono molte malattie che può prendere.

Cibo adeguato e buone abitudini igieniche aiuteranno a mantenere i tuoi animali domestici in ottima salute, e tra queste sane abitudini devi concentrarti sulle orecchie in quanto possono fungere da gateway per più agenti. patogeni e tenerli puliti è molto importante.

Ma come? Non ti preoccupare, in questo articolo ti mostriamo come pulire passo dopo passo le orecchie di un gatto .

Potrebbe interessarti anche questo: Pulire le orecchie di un barboncino passo dopo passo Passaggi da seguire: 1

Il primo e più importante è evitare lo stress nel tuo gatto perché altrimenti assocerà questa abitudine a qualcosa di negativo e complicato, e questo passo sarà sempre più difficile per te e il tuo animale domestico di compagnia.

Come rassicurare il tuo gatto?

Inizia con gli abbracci e parla con lui con una voce dolce, il tuo felino deve interpretare i tuoi gesti come un gioco in modo che lo rilassi completamente, infine, il tuo gatto deve essere nella posizione migliore per iniziare a pulire.

Se si tratta di un gattino, puoi metterlo sulle gambe, tuttavia, nel caso di gatti adulti, è meglio posizionarlo su una panca o un tavolo all'altezza.

È impossibile calmare il tuo gatto?

Se tutto il resto fallisce, puoi sempre scegliere di aggiungere a questa strategia tranquillanti naturali per gatti.

2

Il secondo passo è controllare le orecchie del tuo gatto perché è sempre molto importante che i proprietari siano attenti a qualsiasi segno o sintomo che possa indicare la presenza di una malattia.

La presenza di parassiti, eccesso di cerume, cattivo odore, ulcere da pressione o ferite può indicare una certa patologia come otite o infezione all'orecchio, pertanto, a questi segnali si raccomanda di non ritardo nell'andare dal veterinario.

Al contrario, l'assenza di questi segnali, insieme ad un canale uditivo rosa pallido, indica una buona salute.

3

Per iniziare a pulire le orecchie iniziare dall'esterno, per questo avrete solo bisogno di un asciugamano bagnato e un prodotto per la pulizia, che di solito è lo stesso usato per dargli un bagno. deve sempre essere un sapone specifico per i gatti.

Con un asciugamano pulito e sapone pulite l'esterno e i peli dell'orecchio, quindi rimuovere eventuali residui di detergente.

4

Pulisci l'interno dell'orecchio con estrema cautela per non danneggiare le strutture del padiglione uditivo, per questo avrai solo bisogno di una garza di cotone preferibilmente sterile.

Arrotola questa garza nel dito e introdurla delicatamente nel condotto uditivo per facilitare il distacco della cera e mantenere pulito il padiglione.

Non dovresti fare altro, ma sappi che puoi avere un'altra alternativa e usare un detergente specifico per le orecchie del gatto, con un comodo applicatore che dissolve la cera.

5

Per mantenere in perfette condizioni le orecchie del tuo gatto, sappi che questa procedura deve essere eseguita una volta ogni 2 settimane per evitare qualsiasi complicazione quando si lava il gatto, bisogna tappargli le orecchie con due palline di cotone, per evitare il ingresso di acqua, che potrebbe causare danni al condotto uditivo.

6

Se vedi un'anomalia, è essenziale andare dal veterinario per determinare se si tratta di una malattia o se è necessario esaminare i problemi. Alcuni indicatori di problemi di salute possono essere la presenza di cera nera, un cattivo odore o la comparsa di parassiti di lievito.

Se desideri leggere più articoli simili a Pulire le orecchie di un gatto passo dopo passo, ti consigliamo di visitare la sezione Cura dell'orecchio.