Mio figlio ha paura dei cani, cosa fare?

La paura dei cani nei bambini è normale dal momento in cui non è eccessiva. Se è troppo importante, dovrai aiutare il tuo bambino a superarlo.

La paura come un modo per proteggersi

La paura dei cani è normale nei bambini, soprattutto se non hanno cani a casa. La paura è un modo di proteggersi contro l'ignoto .

Alcuni comportamenti del cane come l'abbaiare possono essere interpretati erroneamente dai bambini. Un cane che vuole giocare può anche essere considerato una minaccia.

Alcuni bambini possono avere reazioni incontrollate che possono solo aggravare la situazione . Per paura, i bambini tendono a correre per fuggire dall'animale. Ma un cane può provare questa paura, si sentirà superiore e avrà un solo desiderio, è correre dietro al bambino.

Queste reazioni possono sembrare sproporzionate o innocue per te. Per tuo figlio, la paura è reale. Sta aspettando la comprensione e il supporto dei suoi genitori. Quindi non rimproverarlo o prenderlo in giro o cercare di minimizzare questa paura.

È importante chiarire le cose dall'inizio. È spiegando le reazioni del cane e il comportamento che deve essere adottato affinché il bambino sia rassicurato.

Conferire con il tuo bambino sulla sua paura

È importante parlare a tuo figlio della causa. Spesso questo può venire da un trauma passato, come un morso, di cui sei a conoscenza. Ma può anche essere una situazione a cui tuo figlio ha assistito e di cui non ti ha mai parlato.

Questo può anche venire dal fisico del cane (troppo grande bocca, denti, dimensioni) o abbaiare.

Se anche tu hai paura dei cani, potresti averlo comunicato a tuo figlio anche se pensi di essere stato attento. I bambini notano abbastanza le tue tensioni o il tuo stress in presenza dell'animale!

Rassicura il tuo bambino gradualmente

Una volta determinata la causa, rassicurerà il bambino. Per questo, non è utile costringerlo ad avvicinarsi a un cane . Mostragli l'esempio accarezzandolo o giocando con il cane. A volte il semplice atto di vederti rassicurerà il bambino.

Spiegherà anche come comportarsi bene con un cane e che semplicemente seguendo alcune regole può impedirgli di comportarsi male con il cane:

  • Accarezza dolcemente il cane: puoi mostrarlo prendendo un peluche.
  • Non disturbarlo quando sta mangiando.
  • Non tirare la coda.
  • Non correre senza ragione quando vedi un cane.
  • Chiedi al proprietario del cane prima di toccarlo. Questo permette di sapere se l'animale è aggressivo o un po 'foufou con i bambini.

Quando tuo figlio sembra rassicurato, puoi provare ad avvicinarti a un cane con lui. Ma è meglio andare senza intoppi e scegliere un animale piuttosto saggio piuttosto che un cucciolo un po 'sconvolto.

Se nonostante tutte le tue precauzioni, tuo figlio non può superare la sua paura. Sarà meglio ricevere aiuto da una persona esterna. Infatti, le persone di chi è il mestiere, organizzano corsi per aiutare bambini o adulti che hanno paura dei cani.