Il mio cane tossisce, cosa fare?

Un cane può, come gli uomini, tossire. Le ragioni che possono spiegare questa tosse sono varie e varie.

Perché il mio cane tossisce?

Un cane può tossire per vari motivi:

  • espellere secrezioni o particelle nel suo sistema respiratorio,
  • perché il suo sistema respiratorio è irritato dai fumi,
  • perché ha l'affetto della parte superiore del suo apparato respiratorio, in altre parole la parte situata davanti ai polmoni, che conta la trachea e la laringe,
  • perché ha un affetto della parte profonda dell'albero respiratorio: i polmoni,
  • più raramente, perché ha una condizione cardiaca.

Anche le origini delle malattie respiratorie e cardiache sono diverse: possono essere parassitarie, batteriche, congenite, tumorali, traumatiche, infiammatorie, ecc.

Comunque sia, qualunque sia l'origine di questa tosse, è meglio contattare il veterinario per identificarlo e trattarlo . Prima della visita, però, evita di dare un farmaco al tuo cane. Ciò potrebbe distorcere la diagnosi del professionista.

Forte tosse o tosse debole?

Per aiutare il veterinario a diagnosticare, è necessario descrivere con precisione la natura della tosse del cane. Questa tosse è forte, ovvia o noiosa? È secco o grassa? Quando interviene? Da quando dura?

Una tosse forte e sonora può essere secca, cioè senza secrezione di muco o grasso cosiddetto con una produzione più o meno importante di secrezioni bronchiali.

È anche importante scoprire se questa tosse viene dopo attività fisica o grande eccitazione o se è presente anche a riposo. Questo dettaglio può essere importante nella diagnosi che farà il veterinario.

Ad esempio, nei cani di piccola taglia come bassotti, barboncini o Yorkie o nei cani obesi, una tosse forte e secca dopo l'attività fisica può essere un sintomo del collasso tracheale. È una "chiusura" della trachea che impedisce la corretta circolazione dell'aria e un ammorbidimento degli anelli cartilaginei della trachea.

Una tosse debole e poco rumorosa può indicare una grave malattia polmonare o insufficienza cardiaca. Una tosse sorda nei cani è spesso una preoccupazione.

Qual è il trattamento?

Perché il trattamento di una tosse nei cani sia efficace, è ovviamente necessario che la sua origine sia stata identificata dal veterinario. Potrebbe anche essere necessario che quest'ultimo esegua una radiografia, un'endoscopia dei bronchi o anche un elettrocardiogramma sul cane per identificare con precisione la causa della sua tosse. A seconda della causa identificata, il trattamento può quindi consistere nella somministrazione di agenti antiparassitari, antibiotici, farmaci antitosse o broncodilatatori o anche farmaci destinati alla gestione dell'insufficienza cardiaca.

Capirai, se il tuo cane tossisce, è fondamentale consultare il tuo veterinario . Lui solo può identificare con precisione la causa della sua tosse e mettere in atto un trattamento adeguato.