Il mio cane ha un cattivo odore

Se il tuo cane ha un cattivo odore, le cause di questi cattivi odori permanenti sono molto variabili.

Un cattivo odore che viene dalla sua pelle

La pelle del cane è naturalmente ricoperta da una sostanza grassa, sebo, prodotta dalle ghiandole sebacee e colonizzata da numerosi batteri e lieviti che costituiscono la flora commensale della pelle. Nello stato normale, questi elementi non emettono cattivi odori percepibili dal naso umano tranne quando il cane è bagnato. Ma, in alcuni casi, il naturale equilibrio della pelle si rompe e il cane inizia a sentirsi male in modo permanente. Due situazioni possono spiegare questo fenomeno:

  • una mancanza di igiene,
  • l'aspetto della seborrea nel tuo cane.

Quando il bagno del tuo cane risale troppo a lungo

Può succedere che il tuo cane si senta male semplicemente perché il suo ultimo bagno risale troppo a lungo . Sebo e varie impurità si sono accumulati sulla superficie della pelle e nel suo mantello favorendo la proliferazione di microbi responsabili di cattivi odori.

La soluzione è ovviamente quella di dare un bagno al suo cane facendo lo shampoo con uno shampoo per cani adatto o uno shampoo delicato naturale fatto in casa. È importante non lavare il cane troppo spesso e utilizzare prodotti che siano adatti alla tua pelle (mai shampoo per gli esseri umani, o anche shampoo per bambini), in quanto ciò potrebbe rompere il naturale equilibrio della tua pelle e persino della tua pelle. in seguito accentuare i problemi dei cattivi odori. Un bagno ogni mese è un grande massimo da non superare.

Per fare il bagno nello spazio e limitare gli odori, prendi in considerazione di spazzolare regolarmente il tuo cane per arieggiare il suo cappotto e lavare regolarmente i tessuti che compongono il suo letto . Sì, un cane che dorme su un letto che ha un cattivo odore non avrà mai un buon profumo! Lavare in lavatrice ad una temperatura minima di 60 ° C per distruggere i batteri che causano cattivi odori. Tuttavia, evitare di aggiungere additivi per il bucato che potrebbero essere fastidiosi per il cane o irritanti per la sua pelle delicata.

Profuma il suo cane, la buona idea sbagliata!

Se il tuo cane ha un cattivo odore, evita a tutti i costi di profumare il tuo animale e questo, per diversi motivi:

  1. perché un cane sano - con rare eccezioni - e ben curato non dovrebbe avere un cattivo odore.
  2. perché i cani lo odiano. L'olfatto del cane è eminentemente più sviluppato di quello degli umani, rendendolo in grado di rilevare gli odori a concentrazioni fino a 100 milioni di volte inferiori a quelle che i nostri nasi possono rilevare. La minima goccia di profumo disturberà il suo senso dell'olfatto e lo infastidirà tanto quanto un uomo che ha svuotato la sua bottiglia di acqua di colonia prima di uscire!
  3. perché il risultato è solo temporaneo e maschererà solo i cattivi odori senza attaccarne le cause: eccesso di sebo e / o crescita microbica. E, molto spesso, il cane cercherà di sfumare o mascherare il profumo del profumo che lo disturba facendo rotolare in qualcosa che ha un cattivo odore per te ma buono per lui: ubriaco di un altro animale, erba o cadavere di animale nel processo di putrefazione, letame ...
  4. perché il profumo può essere irritante per la pelle e l'apparato respiratorio del cane.

Se, tuttavia, desideri assolutamente profumare il tuo cane, scegli di farlo con idrolati di piante (eucalipto, rosmarino, lavanda, ginepro o geranio) il cui odore delicato non disturberà l'olfatto del tuo cagnolino Inoltre, avrà un effetto ripugnante sui parassiti.

Quando il tuo cane soffre di seborrea

La seborrea è un aumento anormale della secrezione di sebo da parte delle ghiandole sebacee. Questa è una vera condizione dermatologica, responsabile di un cattivo odore della pelle del cane. Lei è o:

  • di origine ereditaria Questa è nota come seborrea primaria alla quale sono predisposti Labrador, German Shepherd o Cocker Spaniel.
  • è una delle conseguenze di un'altra malattia tale
    • che una infezione della pelle (piodermite causata da batteri, dermatite da lievito Malassezia pachydermatis ....)
    • che una malattia autoimmune,
    • malattia endocrina come ipotiroidismo o iperestrogenismo (una malattia ormonale che colpisce le donne a causa di una produzione anormale di estrogeni o di uno squilibrio tra i diversi ormoni sessuali).

L'unica cosa da fare, se esiste, è consultare un veterinario che applicherà un trattamento basato sulla causa identificata della seborrea. La seborrea primaria non può essere curata ma può essere controllata con shampoo terapeutici con azioni antiseborroiche e cheratolitiche.

Un cattivo odore proveniente dai suoi quarti posteriori

Se il cattivo odore del tuo cane viene dai suoi quarti posteriori, è possibile che il tuo cane soffra di un'affezione delle ghiandole anali .

Se gli odori sgradevoli sono accompagnati da una scarica vulvare in un cane femmina non sterilizzato, possono anche provenire da un'infezione dell'utero o della metrite .

Consulta i nostri articoli dedicati per riconoscere i sintomi di queste condizioni e, soprattutto, per sapere come reagire se sei effettivamente confrontato.

Un cattivo odore che viene dalla sua bocca

Alitosi o alitosi del cane possono essere dovute a:

  • ingestione dei propri escrementi o altri escrementi di animali (vedi il nostro articolo "Perché il mio cane mangia i suoi escrementi"),
  • crescita batterica nella cavità orale, che a sua volta può essere causata da lesioni dentali, tessuto della cavità orale, incrostazioni o ritenzione di cibo nell'esofago o faringe, ecc.

In ogni caso, si consiglia di consultare un veterinario in modo che possa trattare il problema che causa l'alito cattivo del cane. Siate consapevoli che il comportamento di un cane che mangia i suoi escrementi o quello di un altro animale non è necessariamente dovuto a un problema di educazione. Potrebbe soffrire di un problema di salute che solo il veterinario sarà in grado di rilevare.

Per evitare la comparsa di tartaro e problemi orali e l'alitosi associati a loro, è ovviamente consigliabile spazzolare i denti del cane regolarmente.

Un cattivo odore che viene dalle sue orecchie

Se il cattivo odore emana dalle orecchie del tuo cane, è certamente che soffre di otite infetta da microrganismi o acari dell'orecchio.

Queste due condizioni devono obbligarti a consultare un veterinario il prima possibile.