Il mio cane è stato punto da una vespa

Vespe, api, calabroni e altri insetti della famiglia Imenotteri sono tra i pericoli dell'estate per i cani. Naturalmente curiosi e giocherelloni, i nostri cani amano saltare su tutto ciò che ronza a rischio di essere punto ...

Il mio cane è stato punto da una vespa o un'ape, è serio?

No, se il cane non è allergico ad esso . Il pungiglione causerà quindi un semplice rigonfiamento localizzato nel punto del pungiglione e la storia si fermerà qui.

Sì, se il cane è allergico ad esso . In questo caso, una puntura di vespa o ape nel cane può essere seria . Il rischio è che si sviluppi un edema facciale chiamato angioedema e shock anafilattico, due situazioni di assoluta urgenza che, se non supportate da un veterinario nel tempo, possono essere fatali per il vostro animale domestico. . Tali reazioni allergiche si verificano quando il sistema immunitario del cane è già stato sensibilizzato all'antigene. In altre parole, questo significa che questo tipo di reazione allergica estrema di solito non si manifesta alla prima puntura di insetto.

L'edema di Quincke in un cane, che aspetto ha?

L'edema di Quincke è un gonfiore improvviso e molto impressionante della faccia del cane che si verifica in pochi minuti o ore dopo la puntura d'insetto. Di solito colpisce le sue labbra, il naso, le orecchie, le palpebre ... Il pericolo è che l'edema colpisca la gola dell'animale e causi un'ostruzione delle vie respiratorie del cane che non è in grado di respirare. L'edema di Quincke viene trattato con la somministrazione di corticosteroidi. Potrebbe essere necessario il posizionamento di osservazione presso la clinica veterinaria e l'iniezione di adrenalina se si sviluppano problemi respiratori.

L'edema di Quincke può talvolta essere accompagnato dalla presenza di alveari o chiazze ispide sul corpo del cane, oltre al vomito dovuto al rilascio di istamina da parte delle cellule del sistema immunitario del cane. eccesso di reazione al morso dell'insetto.

Shock anafilattico, che cos'è?

Lo shock anafilattico è un grave fallimento circolatorio dovuto all'eccessiva dilatazione dei vasi sanguigni causata dal rilascio di istamina da parte delle cellule del sistema immunitario. Questa vasodilatazione priva gli organi del sangue il cui cuore inizia a pompare nel vuoto. Senza trattamento di emergenza, segue un arresto circolatorio e / o respiratorio che causa la morte dell'animale.

I segni che dovrebbero far pensare allo shock anafilattico sono la comparsa di tremore, agitazione, segni di debolezza, difficoltà di respirazione e / o una mucosa pallida o bluastra (cianosi) come dentro le costolette.

Cosa succede se il mio cane è stato punto?

  • In caso di puntura d'ape, rimuovere la puntura

Se il tuo cane è stato morso da un'ape, è necessario prima di tutto rimuovere la puntura con un paio di pinzette. Questi insetti sono gli unici, nella famiglia degli Imenotteri, a lasciare il loro aculeo incastrato nella pelle della loro vittima. Fare attenzione a non premere la ghiandola del veleno che di solito è attaccata alla puntura per non iniettare il veleno rimasto al cane. Questa operazione può essere particolarmente delicata a seconda della posizione del pungiglione (il pungiglione può essere molto difficile vedere se il pungiglione è un'area molto pelosa) e in base al desiderio del cane di collaborare. Alcuni cani possono essere particolarmente aggressivi quando soffrono. Se questo è il tuo caso, muovi il cane con la museruola per evitare di essere morso o non insisti e lascia che sia il tuo veterinario a farlo.

  • Disinfettare la posizione del morso con una soluzione antisettica che non pungere (tipo biseptina),
  • Se possibile, applica un impacco di ghiaccio sul sito del pungiglione per ridurre l'infiammazione della puntura,
  • Metti il ​​cane sotto stretta sorveglianza. Nessuna domanda in effetti per lasciarlo solo nelle ore successive al pungiglione. Al minimo segno di allergia, porta immediatamente il tuo cane dal veterinario più vicino.

Anche se il tuo cane non mostra segni di allergia, è comunque necessario consultare un veterinario nel caso in cui l'insetto abbia punto un posto che è imbarazzante o pericoloso per il tuo animale: il suo tartufo, la sua lingua, le sue palpebre o la pelle. dentro la sua gola

Lesioni nei cani, risposte alle tue domande:

  • Lesioni nei cani
  • La mia scatola di cani
  • Il mio cane si è ferito alla gamba
  • Lesioni alle pastiglie
  • La rottura dei legamenti crociati
  • Fai una benda al suo cane
  • Cure di emergenza
  • 10 emergenze veterinarie nei cani