Il mio cane ha paura del suo colletto

Non appena togli il colletto e lo lasci andare a fare una passeggiata con il tuo cane, il cane ha atteggiamenti di paura e senti che questo materiale non mette il tuo cane in confidenza.

Capire questo comportamento e risolvere il problema: ecco i due obiettivi principali di questo articolo.

Come rilevare la paura nei cani?

Un cane che ha paura emetterà molti segnali che, se non ben letti o interpretati, potrebbero portare all'aggressione. Ecco la lista dei segnali che possono inviare un cane che ha paura:

  • Metti la coda tra le gambe.
  • Abbassa le orecchie e la testa.
  • Leccare ripetutamente il tartufo.
  • Volere fuggire.
  • Sbadigliando in modo esagerato.
  • Fai i tuoi bisogni sul posto.
  • Abbaiare, persino ringhiare.
  • "Sfoga" su un oggetto, un mobile, una persona o un giocattolo.
  • Inchinarsi troppo
  • Hanno pupille dilatate.
  • Tremare.
  • Per ansimare eccessivamente.

Tutti questi segnali sono importanti da considerare perché mostrano un vero malessere nel tuo cane.

Ma in generale, quando un cane ha paura, o fuggirà (o vorrà fuggire), o avrà un comportamento di difesa se la fuga non è possibile. E come ho detto prima, un cane che non può scappare o che non è circondato da persone che capiscono e osservano la sua paura, può essere aggressivo.

Pertanto, sarà molto importante prendere in considerazione la paura del tuo cane, identificarlo e attuare esercizi di assuefazione e / o immersione, secondo la paura in questione, per permettere al tuo cane di trova uno stato emotivo stabile di fronte all'oggetto delle sue paure.

Perché un cane ha paura?

Un cane può essere spaventato per molte ragioni, ma i due più comuni sono:

  • Un cane ha paura di una situazione / oggetto / persona perché non è mai stato abituato a vivere la situazione in questione. Per natura, un cane avrà paura di ciò che non conosce, quindi l'importanza di una ricca socializzazione e qualità durante il periodo di sviluppo.
  • Un cane ha paura perché ha sperimentato un accumulo di esperienze negative (o un evento molto traumatico) relative a questa situazione, a questo oggetto oa questa persona. In questo caso, soprattutto se il cane è vecchio, sarà più difficile risolvere il problema ma non sarà impossibile. Tutto sarà una questione di pazienza e metodi morbidi e adattati.

Perché un cane ha paura del suo colletto?

Per venire al tema specifico di questo articolo, quello che ti interessa e che riguarda te e il tuo cane immagino, cioè un cane che ha paura del suo collare, ecco alcune ragioni che possono spiegare questo atteggiamento:

  • Il tuo cane è abituato a indossare un colletto solo per andare dal veterinario o da qualsiasi altra attività spiacevole.
  • Il tuo cane ha sempre vissuto senza colletto e quindi non conosce questo materiale.
  • Il tuo cane ha avuto una brutta esperienza (s) in relazione con l'uso del colletto: collo a strozzo, collana a punta, colletto troppo stretto, tensione permanente, ecc.
  • Il tuo cane ha paura del suo collare perché a volte viene usato per punirlo fisicamente (frustandolo con per esempio).

Vedi, ci sono molte ragioni per cui il tuo cane potrebbe aver paura del suo collare, sia che si tratti di esperienze con te o con altre persone (specialmente se hai adottato un cane adulto con un passato dubbio) .

La prevenzione è meglio che curare

Come con qualsiasi problema, è ovviamente consigliabile anticipare e impedire loro l'adozione del cucciolo, e anche prima. Naturalmente, questo è valido solo se si adotta un cucciolo e non un cane adulto in un rifugio o altro.

Quindi, come ho detto prima, la socializzazione durante il periodo di sviluppo sarà essenziale per il futuro del tuo cagnolino. La socializzazione dovrebbe essere fatta, bene, tra le prime 3 e 12 settimane di vita del cucciolo. Se consideriamo che l'età legale di vendita è di 8 settimane, significa che hai solo un mese per dare al tuo cucciolo le migliori esperienze positive.

Ma attenzione, l'allevamento in cui adotti il ​​tuo cucciolo deve aver iniziato questo lavoro, perché tra le 3 e le 8 settimane del cucciolo, non è di lasciarlo in canile o in casa! Questo potrebbe innescare disordini evolutivi in ​​seguito.

Sarà una questione di proporre una socializzazione, certamente, ma ricca e di qualità. Il tuo cucciolo dovrà incontrare cani, persone, luoghi diversi, naturalmente, ma anche abituarsi a indossare colletto, imbracatura, guinzaglio, ecc.

Tutte queste esperienze dovranno essere proposte regolarmente ma soprattutto dovranno essere positive. Se non sei sicuro dell'esito positivo di questa o quella esperienza, è meglio astenersi per non creare traumi.

Chiaramente, porta il tuo cucciolo vestito il più presto possibile a tutte le situazioni che dovrà vivere regolarmente nella sua vita. E anche se sai che in futuro il tuo cane avrà pochissime opportunità di indossare un colletto o di essere al guinzaglio, non sai cosa può accadere, potresti muoverti in città o è necessario tenere il cane al guinzaglio durante le passeggiate nella foresta durante la caccia, ecc.

La parola chiave è anticipare e preparare il tuo cane il più possibile per abituarlo a vivere nuove esperienze e che non è "spaventato" per affrontare la novità al tuo fianco.

Il mio cane ha paura del suo collare: cosa fare concretamente?

Suggerimento n. 1 : non esitare a lasciare un colletto sottile e leggero intorno al collo del tuo cane affinché lo consideri "normale".

Suggerimento 2 : quando indossi il colletto, hai un atteggiamento neutro, non aver paura di avere paura, non stressarti. Sappi che i cani hanno una capacità impressionante di sentire e stropicciare le nostre emozioni: quindi sii sicuro di te stesso e sicuro!

Suggerimento n. 3 : puoi provare un'alternativa al collare, ovvero l'imbracatura. Questo sarà comunque in grado di portare a spasso il cane fino a quando non avrai risolto il problema della paura del colletto.

Suggerimento n. 4 : Assicurati che il tuo cane associ "metti la collana" a qualcosa di molto positivo: può essere un piacere, una congratulazione verbale o anche un passaggio. In breve: scegli una ricompensa / attività che il tuo cane ama.

Suggerimento # 5 : Inoltre, non esitare a giocare con il tuo cane quando ha il colletto, sempre in questo spirito di assimilazione positiva all'oggetto.

Suggerimento 6 : E, infine, non usare MAI il collare per punire il cane e lavorare il più possibile con un guinzaglio libero in modo che il cane non tocchi il collo. Soprattutto se ha avuto esperienze traumatiche a causa di eccessiva tensione.