Il mio cane non va a letto

Il tuo cane non è più necessario, che sia per urinare o andare in sella? Questi disturbi sono molto spesso il segno di una condizione che giustifica la consultazione con il veterinario.

Il mio cane non fa più pipì: l'oligo-anuria

Quando un cane non emette più urina o non emette più, si chiama oligo-anuria . Questa riduzione o assenza di urina può essere la conseguenza di insufficienza renale o successiva ostruzione, ad esempio mediante calcolo urinario o rottura del tratto urinario, che nella maggior parte dei casi si verifica dopo un breve periodo di tempo. incidente stradale

Qualunque sia la causa, un'oligo-anuria è sempre un'emergenza assoluta che deve convincerti a chiamare immediatamente il tuo veterinario.

Il mio cane non è più cacca: costipazione

Quando un cane ha difficoltà a defecare o diventa incapace di intestino, si chiama costipazione o coprostasi .

Molte cause possono essere all'origine. Quindi, la stitichezza può essere:

  • di origine iatrogena. La somministrazione di molti farmaci può interrompere il transito digestivo e promuovere la stitichezza nei cani: questo è il caso degli antistaminici, antiacidi, anestetici, tra gli altri,
  • causato da una mancanza di attività fisica del cane,
  • causato da un cambiamento nello stile di vita del cane che segue, ad esempio, una mossa che ha causato stress all'animale,
  • di origine comportamentale,
  • causato da dolore localizzato nel retto del cane (ad esempio, nel caso di disturbi della ghiandola anale),
  • legato all'impossibilità per il cane di mettersi in una posizione accovacciata per fare i suoi bisogni a causa del dolore che sente o di una lesione neurologica che lo previene,
  • a causa di un cambiamento di dieta o di una dieta inappropriata,
  • legati all'ingestione di elementi indigesti come ossa, plastica, capelli ...
  • seguendo una disidratazione del cane,
  • in relazione a un'ostruzione nel colon causata da un tumore o mancanza di motilità dell'intestino,
  • causato dalla distensione del colon, una condizione chiamata megacolon,
  • eccetera

Se la stitichezza è duratura con un'emissione di feci diminuita o addirittura interrotta completamente, promuove il verificarsi di un impatto fecale : un accumulo di feci nella parte terminale dell'intestino . Il transito intestinale viene quindi fermato dall'impatto fecale che continua a crescere causando un'infiammazione del colon (colite) che può essere seguita da una rottura della parete del colon che rilascia quindi le feci nella cavità addominale del cane. Questo è chiamato peritonite settica, che è una grave complicanza della stitichezza.

Il mio cane non è più necessario: cosa fare?

Se il tuo cane non ha defecato per diversi giorni o se non urina molto o tutti, è necessario consultare senza indugio un veterinario.