Il mio cane è aggressivo nei confronti degli umani

Il tuo cane è aggressivo nei confronti degli umani, non sai come reagire e non sai perché lo sta facendo.

Ecco un articolo che ti permetterà prima di tutto di capire perché il tuo cane è aggressivo e di conoscere i piccoli trucchi per gestire ogni situazione.

Il cane non è nato aggressivo

In primo luogo, un punto molto importante: un cane non nasce cattivo o non si alza la mattina dicendo: "Ecco! Attaccherò gli umani oggi. " C'è sempre un innesco, un accumulo di esperienze negative / traumatiche e / o un atteggiamento inappropriato da parte del padrone che spinge il cane a "attaccare prima di essere attaccato".

Il cane del 21 ° secolo deve essere perfetto!

Allora, oggi ai nostri cani viene chiesto di essere cani perfetti: vanno d'accordo con tutti i cani, non corrono dopo la partita, lasciano i gatti da soli, tollerano la presenza di qualcuno quale umano, che accetta tutti i contatti, che condividono tutte le loro risorse, ecc. (la lista può essere molto lunga).

Ma a volte dimentichiamo che i cani sono animali con istinti naturali, i loro codici canini, una sensibilità propria e riflessi di sopravvivenza in caso di pericolo.

Quindi, non si può mai incolpare un cane di reagire a una situazione inadatta, insicura o pericolosa (secondo lui) e che, inoltre, è generata dall'uomo.

Quindi, stai attento, non dico che i cani aggressivi contro gli umani non dovrebbero essere ripresi o rieducati! Ma a volte, la maggior parte del lavoro sarà la comprensione di tale comportamento e il riadattamento dell'ambiente del cane e l'atteggiamento delle persone che incontra.

Perché un cane diventa aggressivo nei confronti delle persone?

Propongo qui le tre cause principali che possono spiegare l'aggressività di un cane sugli umani:

  • Cane aggressivo a causa della cattiva socializzazione : è ovvio che un cane che non ha mai visto gli umani durante il suo periodo di socializzazione finirà per avere paura di ciò che non sa più tardi. Così, così come la socializzazione del cucciolo con i suoi congeneri, lo farà anche incontrare un massimo di persone (bambini, persone su sedia a rotelle, persone con berretti, folla, ecc.).
  • Cane aggressivo a causa di una brutta esperienza : attenzione però, tutti gli incontri devono essere regolari, certamente, ma soprattutto positivi! Sappi che "l'iper-socializzazione" può fare molto danno. Quando si introducono persone a un cane cucciolo / adulto, considerare i segnali che il cane sta inviando e interrompere il contatto se il cane non sembra a suo agio. Quindi, naturalmente, un cane avrà molti più problemi con l'Uomo se quest'ultimo lo ha abusato, lo ha abusato fisicamente e / o psicologicamente.
  • Cane aggressivo a causa di una predisposizione alla paura : infine, si può anche avere un cane che teme la nascita, un cane ipersensibile, sia dal suo carattere che a causa di un cattivo sviluppo. Quindi l'aggressività del cane sarà finalmente la risposta (legittima) a uno stato emotivo piuttosto traballante.

I 3 consigli principali per prevenire l'aggressività dei cani nei confronti delle persone

Leggere e interpretare l'appeasement del cane e i segnali di allarme

Non forzare mai il contatto se noti che il tuo cane non è comodo! E un cane che è a disagio invierà una moltitudine di segnali: sbadigli, leccate di tartufi, girando la testa, grugnendo, alla fine abbaiando o fuggendo.

Se insisti sul contatto nonostante tutti questi segnali, il tuo cane non avrà altra scelta che attaccare per fermare questo contatto che eviterà assolutamente.

Proporre socializzazione adattata e di qualità

Come ho detto prima, una buona socializzazione sarà essenziale affinché il tuo cane, da adulto, abbia un atteggiamento di fiducia alla vista di persone che di solito non incontra o, al contrario, di fronte alle persone che incontra regolarmente.

Chiaramente, poiché il cane avrà naturalmente paura di ciò che non conosce, sarà importante per lui considerare "normale" e "abituale" evolvere tra gli umani. Da qui la necessità di una buona socializzazione soprattutto tra le 3 e le 12 settimane di cucciolo .

Stabilire un rapporto di fiducia

Quindi, questo è il consiglio più importante da attuare: avere un rapporto di fiducia tra il padrone e il suo cane. Un cane che si sente al sicuro con il suo padrone avrà molte meno ragioni per attaccare un umano.

Un grande lavoro sull'atteggiamento del maestro sarà quindi quello di fare perché, in molti casi, è la sfiducia e la paura del padrone che causano il disagio del cane! Questo è un esempio del circolo vizioso.

Suggerimenti per anticipare / gestire le situazioni problematiche

  • Indossare la museruola : abituarsi positivamente ad un cane per indossare la museruola sarà la prima cosa da fare quando si ha un cane aggressivo. Inoltre, per ogni cane, indossare la museruola dovrebbe sempre essere associato a qualcosa di positivo. Dopo tutto, non si sa mai cosa potrebbe accadere: un cane potrebbe, durante la sua vita, dover indossare una museruola per X o Y motivo. Per quanto riguarda i cani aggressivi, raccomando le museruole dove è possibile dare loro dei dolcetti.
  • Rafforzare l'obbedienza : questo consiglio va di pari passo con la creazione di un rapporto di fiducia. Se il tuo cane si fida di te, se ti ascolta e collabora con te, allora sarà molto più facile gestire le sue varie riattivazioni contro l'umano. Infatti, quando un cane entra in un "secondo stato" e ha un solo desiderio: rimuovere la persona che lo mette in questo stato, è spesso difficile catturare la sua attenzione e "riportarlo a tu ... "Quindi, per favore dì a te stesso che se, in tempi normali, il tuo cane non ha molta ubbidienza, sarà ancora più difficile per te calmarlo. Indicazioni che ti aiuteranno quotidianamente: guinzaglio rilassato, "stop", "fisso", ecc.
  • Rendi positiva la presenza degli umani : mettiti a una distanza in cui il tuo cane non reagisce alla vista degli umani e gioca con lui, dagli dei dolcetti (anche attraverso il muso), ecc. Chiaramente, offri al tuo cane un'attività che gli piace in presenza di esseri umani (a una distanza in cui il tuo cane è a suo agio). Poi, a poco a poco, avvicinarsi. Fai attenzione a non bruciare i gradini. Queste sessioni di assuefazione e immersione devono essere regolari ma soprattutto brevi! Per questo consiglio, raccomando la presenza di un professionista che ti accompagni perché se questo lavoro non viene svolto correttamente, potrebbe aggravare il problema.
  • Anticipa le tue reazioni il più possibile : prova ad anticipare le possibili reazioni del tuo cane. Fai attenzione a non far scattare il cane! In termini concreti, devi essere rilassato, sicuro di te stesso e allo stesso tempo anticipare il minimo "problema". Quindi sì, avere un cane reattivo sugli umani è stancante, estenuante quotidianamente ... Ma se ti assicuri di trovare posti sereni dove passeggiare con il tuo cane senza paura di attraversare il mondo e in parallelo con te proporre sessioni brevi e ripetute di familiarizzazione con l'uomo, otterrai un cane più rilassato.

Entra in contatto con un'istruzione e un professionista comportamentale

Infine, è molto importante specificare che, nonostante la lettura di questo articolo, se si dispone di un cane aggressivo, è essenziale utilizzare un'istruzione professionale e un comportamento canino . Gli articoli sono buoni, ti permettono di capire e ti danno alcuni modi per migliorare il tuo atteggiamento o l'ambiente proposto al cane ... Ma niente batte consigli personalizzati e adattati caso per caso perché ogni situazione e ogni "aggressività" sarà diverso