Il mio cane fa schioccare i denti

Il tuo cane fa schioccare i denti e ti chiedi perché? Ecco alcune risposte che possono spiegare il suo comportamento ...

Cosa succede quando il mio cane si schiaffeggia i denti?

Lo schiocco dei denti è dovuto a una contrazione rapida e intermittente dei muscoli della mascella . Molto spesso, questo fenomeno si verifica più spesso in un cane sottoposto a tremori causati da uno stato di stress intenso.

Denti che schiaffeggiano cane = cane freddo?

Il tremore può essere dovuto a stress da calore prima. E sì, il tuo cane può solo scuotere e schioccare i denti perché è freddo . In questo caso, il cane sta tremando e tutto il suo corpo è agitato da spasmi muscolari che mirano a mantenere una temperatura corporea normale.

Non c'è niente di più normale quando la temperatura esterna flirta con lo 0 ° C, ma può anche accadere quando la temperatura non giustifica i brividi (oltre i 15 ° C che è la temperatura ottimale per un gran numero di cani). In quest'ultimo caso, è necessario consultare il veterinario perché un'eccessiva freddezza nel cane può rivelare:

  • un cappotto di scarsa qualità che non gli permette di mantenere il calore del suo corpo. Questo può essere la rivelazione di una malattia dermatologica o endocrina,
  • un'estrema magrezza del tuo animale che quindi non ha abbastanza grasso sottocutaneo per "isolarlo" dal freddo,
  • un ipotiroidismo che "deregola" il termostato del corpo,
  • febbre

Il mio cane è spaventato

Una delle altre cause di tremori e rottura dei denti è la paura. Queste sono manifestazioni neurovegetative che si verificano in risposta a intense emozioni. In caso di paura, questi eventi non sono gli unici. Sono inoltre accompagnati da pupille dilatate chiamate midriasi, setole dei capelli, aumento della salivazione e talvolta urinazione (urina del cane) o defecazione involontaria.

La postura e il comportamento del cane ci informano anche della sua paura: il suo corpo si ripiega su se stesso, le orecchie si appiattiscono contro il suo cranio e la coda è bassa sotto la sua pancia. Può quindi cercare di scappare, di fermarsi completamente o di attaccare.

Se arriva la paura quando non c'è pericolo e / o è permanente, non è normale. È quindi utile condurre una valutazione comportamentale con un educatore comportamentale o un veterinario comportamentale per identificare la causa di questa ansia e porvi rimedio efficacemente.

Il mio cane è eccitato

I tremori e la rottura dei denti possono anche essere uno dei segni fisici di grande eccitazione nei cani. Una sessione di gioco, il ritorno del suo padrone a casa dopo un periodo di assenza, il desiderio di incontrare un congenere in una passeggiata, la fame o il desiderio di andare incontro ai suoi bisogni sono tutte opportunità che può aumentare lo stato di eccitazione di un cane. Altri segni fisici che tradiscono questa condizione sono pupille dilatate, abbaiare o vocalizzazioni, salti, sussulti, la necessità di correre in tutte le direzioni ...

Se un'eccitazione temporanea è normale nel cane - e specialmente nel cane giovane -, diventa anormale quando è difficile da regolare o moderare nel cane adulto . È meglio consultare un addestratore di cani comportamentali in modo che questa eccitazione non evolva in un vero disturbo comportamentale.

Quando il mio cane sbatte i denti, il mio cane comunica ...

I clic del dente, così come lo sdrucciolimento o l'ansimare, possono essere segnali acustici non intenzionali che, oltre al linguaggio del corpo del cane, informano gli altri sullo stato emotivo dell'animale che li emette. In questo senso, possiamo dire che è uno dei componenti della comunicazione sonora del cane.

Il mio cane percepisce i feromoni

Il cane può anche ferire i denti quando percepisce i feromoni lasciati dai suoi congeneri. Queste sono secrezioni che sono veri messaggeri chimici tra cani e giocano, tra le altre funzioni, un ruolo primario nella riproduzione.

Per percepirli, il cane usa il suo organo vomero-nasale. Situato sotto la mucosa nasale, questo organo si apre attraverso due orifizi nella cavità orale dietro gli incisivi e stimola il bulbo olfattivo accessorio del cane, una particolare regione del cervello capace di interpretare i messaggi olfattivi trasmessi dai feromoni.

Per portare i feromoni su questo organo, il cane apre leggermente la bocca, succhia aria, saliva, a volte lecca l'urina emessa dalle femmine in calore e può far scattare i denti. Questo particolare comportamento è chiamato il flehmen .

Lo sapevi?

Flehmen è originariamente un termine tedesco che significa "alzare il labbro superiore".