Il mio cane abbaia tutto il tempo: cosa fare?

Il tuo cane abbaia senza fermarsi? Hai l'impressione che abbaia davvero senza motivo e non puoi fermarlo e il rumore inizia a disturbare i tuoi vicini?

Quindi non farti prendere dal panico, ho la soluzione!

Perché il tuo cane abbaia?

Cominciamo a capire perché il tuo cane sta abbaiando. E sì, è chiaro che la causa del problema deve essere risolta piuttosto che il problema stesso. Ricorda sempre che, poiché spesso, il comportamento fastidioso dei nostri cagnolini è generato da un problema di sostanza, spesso molto semplice da individuare e quindi da risolvere.

La prima cosa importante da sapere : per un cane che abbaia è qualcosa di abbastanza normale. I nostri antenati avevano perfino incoraggiato intenzionalmente questo comportamento per permettere ai cani di proteggersi e prevenire possibili pericoli.

Le principali cause di abbaiare eccessivo

Propongo di elencare qui le cause principali che fanno abbaiare eccessivamente il cane.

Il tuo cane abbaia per l'eccitazione

Un cane può semplicemente abbaiare perché non riesce a gestire il suo stato di eccitazione. L'abbaiare gli permette di evacuare questa frustrazione. Questo può essere osservato quando giochi con il tuo cane o quando incontri un altro cane per strada.

Per questo caso, ti invito ad insegnare al tuo cane un'indicazione come: fermati o lascia che impari a calmarsi e quindi a regolare le sue emozioni.

Insegnalo a fermarlo o lascialo fare a lui

Non sai come insegnargli questa indicazione? Lasciatemi spiegare in pochi passaggi cosa fare:

1 ° passo : a casa, in un luogo senza stimoli, verremo a condizionare il nostro cagnolino, cioè semplicemente gli insegneremo a rendere l'associazione dell'indicazione "stop" a qualcosa di positivo. Quindi dì "fermati" al tuo cane e dagli una sorpresa subito. Ti invito a ripetere questa azione regolarmente per diversi giorni fino a quando il tuo cane ti ritorna sistematicamente quando dici "stop".

2 ° passo : quando sei fuori a camminare, quando il tuo cane inizia a disperdersi, digli "fermati" e dagli un regalo se torna da te. Se non ti torna, non esitare a ripetere il primo passo o a facilitare l'esercizio.

Fase 3 : Se si acquisisce il secondo passo, è possibile aumentare il livello di stimolazione lavorando con un giocattolo che è particolarmente apprezzato dal cane. Mettilo in una stanza e non appena il tuo cane si avvicina, dì "fermati" e dagli il regalo quando torna da te.

Step 4 : Ora è il momento di testare questa tecnica quando abbaia il tuo cane. Abbaia: dì "stop" e ricompensa.

Questo esercizio è molto semplice da eseguire, aiuta a capire il cane che quando sente "stop", ha una sorpresa. Infatti, quando glielo dici, tornerà da te!

Una volta che il tuo cane, anche in uno stato di eccitazione molto forte, ti ritorna sistematicamente quando dici stop, puoi iniziare a diminuire il numero di premi perché avrà acquisito questo esercizio.

Il tuo cane abbaia perché è annoiato

E sì, a volte, senti davvero che il tuo cane sta abbaiando su qualsiasi cosa e tutto senza reali ragioni: errore! Un cane non abbaia mai per niente, è il suo modo di comunicare, quindi dici che quando abbaia deve sempre comunicare qualcosa. E a volte succede che i cani si annoiano così tanto da trovare solo questa attività per superare la loro noia.

Non dimenticare di portare il tuo cane fuori dal giardino ogni giorno per almeno 30 minuti. Insisto sul giardino perché spesso i maestri pensano che un grande giardino non possa camminare con il suo cane ed è un grosso errore. I cani hanno bisogno di annusare gli odori lasciati dagli amici, infatti, nel loro giardino, sono i loro stessi odori che depositano. Conoscono a memoria ogni angolo del terreno e finiscono per annoiarsi e talvolta abbaiare eccessivamente.

Vedrai, soddisfare le esigenze di camminata del tuo cane a volte risolve molti problemi.

Il tuo cane abbaia condizionandolo

Il tuo cane capisce molto rapidamente le associazioni che hai messo in atto. E questo sistema di apprendimento nei cani è anche molto pratico per l'educazione ... Ma a volte, ci avvantaggia a nostre spese. Fai un esempio: il tuo cane è in giardino, abbaia dietro la porta. Per paura che infastidisca i tuoi vicini o perché non ti piace sentirlo abbaiare, affrettati ad aprirlo. Allora, cosa ho insegnato al mio cane in 2 secondi in top chrono? Bene, gli dissi che abbaiare davanti alla porta avrebbe ottenuto ciò che voleva sapere. Peggio, ora capisce che per attirare la tua attenzione: gli basta abbaiare e tu corri. È comunque una grande tecnica, sarebbe un peccato privarsi di te stesso!

Quindi, un consiglio : per evitare di condizionare involontariamente il cane ad abbaiare per ottenere ciò che vuole e ottenere la tua attenzione, non rispondi alle sue richieste ignorandolo. Vedrai, non dovrai ignorarlo a lungo, capirà presto che abbaiare non è più utile.

Ma attenzione, sii coerente e particolarmente difficile durante la riabilitazione! Sii più testardo del tuo cane e non cedere. Se percepisce un difetto, non esiterà a ricominciare da capo.

Parallelamente a questo lavoro: non esitare a rafforzare i comportamenti desiderati che il tuo cane ti propone. Per esempio: si siede davanti alla porta per entrare, mandarlo a casa e congratularsi con lui.

Il tuo cane abbaia per la frustrazione

Spesso, i cani che abbaiano per la frustrazione lo fanno quando non si trovano in una situazione che hanno scelto e quindi non molto a loro agio. Ad esempio, come stare da solo a casa. Incontro molti maestri che si accorgono che il loro cane abbaia solo quando sono lontani.

Questa frustrazione può manifestarsi in realtà come un abbaiare eccessivo, così come può manifestarsi in distruzione o impurità.

Per risolvere questo problema, è necessario riprendere il problema alla base: il tuo cane deve capire che non può gestire tutto a casa, che tu sei il leader. Intendo per capo la persona che sa cosa è buono per il suo benessere. Devi essere quella persona e il tuo cane deve capirlo.

Attenzione : spesso, i padroni disperati finiscono per comprare un collare abbaiante: NO! Questo oggetto di tortura punisce tutti i latrati e questo non è assolutamente coerente per il cane. L'abbaiare per il cane è un vero strumento di comunicazione: non sanzionarlo soprattutto per usarlo.

Il tuo cane può abbaiare perché mantiene il suo territorio

Per alcuni cani, la guardia è istintiva, quindi abbaiano per avvertire di un possibile pericolo. Per aiutarti a risolvere questo problema, ti consiglio innanzitutto di non lasciare che il tuo cane sia sistemato nei luoghi "strategici" della tua casa come di fronte alla porta o nel mezzo del soggiorno, in breve Non lasciarlo solo in posti dove può guardare tutto.

Se il tuo cane è in giardino, usa la brezza e metti il ​​cane in un posto più tranquillo e sereno quando esci.

E quando sei a casa, insegnagli la tecnica "stop" che hai visto un po 'più in alto.

Ora hai tutte le carte nelle tue mani per risolvere questo problema infernale di abbaiare eccessivo del tuo cane!