Omeopatia per cani allergici

Omeopatia per cani allergici

Guarda le lenzuola di Cani

Quando diciamo "allergia", la prima cosa che pensiamo è primavera, polline e fiori, formicolio alla gola, starnuti e naso che cola, disturbando alcuni dei noi. La primavera è un momento in cui siamo più attivi, camminiamo per ore in campagna con i nostri animali, fino al tramonto ...

Per alcuni, la primavera è una stagione spiacevole che associa immediatamente a eruzioni cutanee, rinite, tosse, perdita di capelli per noi umani e anche per i nostri amici pelosi. Ma iniziamo col capire di cosa soffre veramente un cane allergico e quali soluzioni sarebbero disponibili in questo caso.

Su YourPetsBestFriends, spiegheremo come funziona questa patologia, i suoi trattamenti e come prevenirla. Oggi vi diremo tutto sull'omeopatia per i cani allergici e quanto sia importante la fase di prevenzione: proteggere il nostro cane prima che raggiunga l'allergia e le situazioni critiche.

Potresti essere interessato anche a: Indice di omeopatia equina
  1. Cos'è l'allergia?
  2. Sintomi di allergia nei cani
  3. Diagnosi di allergia nei cani
  4. Trattamento omeopatico contro le allergie nei cani

Cos'è l'allergia?

È una risposta fisiologica del sistema immunitario alla comparsa di una sostanza dannosa per l'organismo . Per quelli di voi che non hanno ancora familiarità con questa espressione, lo spiegheremo un po 'più in dettaglio.

Le malattie allergiche colpiscono quasi il 20% della popolazione, con un'allergia alla polvere che rappresenta il 90% dei casi. Tale ipersensibilità a questa polvere, una miscela di acari della polvere, peli di animali, lana tessile, polline e altri, provoca allergie, sia agli esseri umani che agli animali. Se un organismo ha una reazione esagerata dovuta a questa sensibilità a ciò che alcuni chiamano "polvere ambientale", significa che c'è uno squilibrio nella sua energia vitale che non gli permetterà di adattarsi in armonia con l'ambiente chi lo circonda.

Sulla base di tutto ciò che è stato descritto sopra, il trattamento omeopatico si concentrerà sul paziente, praticando la desensibilizzazione. Nei cani, le allergie più comuni si svegliano tra 1 e 3 anni: inalazione o atopia, dermatite allergica a causa di pulci, allergie alimentari, allergie da contatto ...

L'esposizione a un allergene induce le cellule immunitarie (cellule B) a produrre IgE (immunoglobulina E). Le IgE si legano quindi ai mastociti che stimolano l'enzima responsabile del pompaggio del calcio nelle cellule.

È il rilascio di queste sostanze chimiche nel sangue che causa i sintomi allergici: starnuti, prurito, crampi, diarrea, broncocostrizione, edema e persino shock anafilattico.

Cos'è l'allergia?

Sintomi di allergia nei cani

  • Formicolio e pizzicore (graffi, mordere, leccare o sfregare contro oggetti)
  • Lesioni superficiali
  • Rossore sulla pelle o eritema
  • Perdita di capelli in certe zone del corpo (alopecia canina)
  • La pelle si gonfia cronicamente e cambia colore in nero
  • Congestione nasale
  • rinite
  • Tosse con o senza espettorazione

Diagnosi di allergia nei cani

Al momento della diagnosi, è meglio andare dal veterinario in modo che tenga conto di tutti i sintomi e prendere le misure necessarie a seconda che l'allergia del nostro cane sia cutanea o orale.

Ci sono razze che hanno predisposizioni genetiche a questo tipo di patologia. Eccoli:

  • Labrador
  • dalmata
  • cane da riporto
  • West Highland (o Westie)
  • cocker
  • pugile
  • Bulldog Inglese
  • Shar Pei

Poiché l'eliminazione di tutti gli allergeni è quasi impossibile e l'ambiente non può essere modificato, è necessario rafforzare "l'attore" in modo che i trattamenti possano portare a un lieto fine ea un museruola in pace.

Diagnosi di allergia nei cani

Trattamento omeopatico contro le allergie nei cani

Il trattamento omeopatico ripristinerà la relazione tra il paziente e il suo ambiente, rafforzandolo, in modo che, in presenza di qualsiasi allergene, possa avere abbastanza forza per non essere colpito. Per questo motivo, l'automedicazione non è una soluzione e dovresti consultare uno specialista che può aiutarti a prevenire i pericoli della primavera. Il veterinario omeopata cercherà un trattamento di base che sarà totalmente adattato alla situazione del tuo cane e perché è allergico ad esso.

Ecco alcuni farmaci omeopatici per cani allergici che potrebbero farlo uscire da una brutta zona durante un attacco, prima di andare dal veterinario:

  • Apis Mellifica : contro i morsi e le eruzioni con il tocco di colore rosato e caldo.
  • Album Arsenicum : per i disturbi della digestione degli alimenti
  • Silicea : aiuta a espellere corpi estranei come spine o schegge.
  • Ledum : contro le ferite taglia come morsi, morsi, freddo al tatto.
  • Drosera : contro tosse forte e profonda.

Questo articolo è semplicemente informativo, su YourPetsBestFriends non abbiamo la competenza per prescrivere trattamenti veterinari o effettuare alcuna diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale al veterinario se mostra segni di una condizione o disagio.

Se desideri leggere più articoli simili a Omeopatia per cani allergia, ti consigliamo di visitare la sezione Altre condizioni di salute.