Lhasa Apso

Il Lhasa Apso, questo cagnolino dai capelli lunghi rimane un cane robusto. Originario del Tibet, è in grado di resistere a temperature estreme e può essere molto coraggioso. Compagno e piacere del cane, sarà un compagno perfetto per i tuoi figli se è rispettato, educato e sufficientemente speso.

La sua carta d'identità

Nomi : Lhasa Apso, Apso Seng Kyi.

Gruppo: Gruppo 9: cane da compagnia e da compagnia. - Sezione 5 : cani tibetani. Senza prova di lavoro.

Altezza al garrese : circa 25 cm per i maschi e un po 'meno per le femmine .

Peso : tra 5 e 7 kg .

Colore : Lhasa Apso può avere un colore solido o essere particolare, cioè avere un vestito di diversi colori distinti. I colori accettati possono essere: dorato, grigio, nero, bianco, sabbia, miele, ardesia, affumicato.

Capelli : Lhasa Apso ha una lunga chioma dritta, che non deve interferire con i movimenti del cane.

Cura dei capelli : i capelli di Lhasa Apso richiedono cure speciali. Si consiglia quindi una spazzolatura molto regolare.

Corpo : cane compatto con proporzioni armoniose.

Testa : Lhasa Apso ha una testa ben bilanciata che è in gran parte coperta di capelli, ma non interferisce con la sua vista. Il cranio non è molto grande. La fermata è moderatamente segnata. Il tartufo deve essere nero.

Occhi : ha gli occhi scuri.

Orecchie : Lhasa Apso ha orecchie ciondolanti e ha anche i capelli. Notiamo la presenza di bellissime frange.

Coda : spesso portata dietro, la coda di Lhasa Apso è ben fornita di peli. La cravatta è alta. La coda del Lhasa Apso ha la particolarità di presentare, spesso, un nodo alla sua estremità.

Aspettativa di vita : tra 12 e 14 anni.

Necessità di spese : moderate.

Nota: Lhasa Apso è un cane da diporto, il che significa che il suo bisogno di soldi non è importante quanto altre razze, come Jack Russel, ecc. Eppure il Lhasa Apso rimane un cane e quindi sarà necessario camminare tutti i giorni per consentirgli di socializzare e di spendere in modo adeguato e sufficiente.

Attività possibili : passeggiate, tempo libero, agilità, tracciamento, ecc.

Abitazione dell'appartamento : possibile.

Nota: Lhasa Apso può, senza troppe difficoltà, vivere in un appartamento. In ogni caso, se vive in un appartamento o in una casa, il tuo cane dovrà uscire abbastanza da spendere se stesso.

Compatibilità con i bambini : possibile.

Nota: Lhasa Apso può facilmente vivere con i bambini, tuttavia, per questa convivenza è nel migliore dei casi è necessario socializzare il tuo cane abbastanza giovane per i bambini, ma anche per insegnare ai tuoi figli a rispettare certe regole di sicurezza e prevenzione. Questo è il motivo per cui i bambini dovranno imparare a rispettare il proprio cane nella sua integrità fisica. Questa istruzione sarà tanto più importante in quanto Lhasa Apso è un piccolo cane, non è raro che i bambini provino a giocare, a volersi spazzare o vestirsi, ecc. In questo contesto, è essenziale che i bambini imparino a rispettare il proprio cane e questo è anche il motivo per cui si raccomanda di non lasciare mai cani e bambini senza la supervisione di un adulto.

Costo di acquisizione : tra 500 e 1200 euro.

Budget mensile : tra 25 e 45 euro.

Coabitazione con altri animali : possibile.

Nota: Lhasa Apso può vivere con altri animali se è stato usato giovane e soprattutto in modo positivo alla loro presenza.

Robustezza : il Lhasa Apso è certamente un piccolo cane da compagnia, rimane un cane robusto nel complesso anche se richiede maggiore attenzione rispetto ad alcune razze più rustiche. Infine, Lhasa Apso è un cane tibetano, quindi è fatto per resistere a temperature estreme grazie al suo denso sottopelo.

La sua storia

Lhasa Apso è un cane originario del Tibet, introdotto in Europa intorno al 1920, prima in Gran Bretagna. Oggi è un cane popolare grazie alla sua robustezza fisica in particolare.

Lhasa Apso in tibetano significa letteralmente "la capra di Lhasa". Il suo nome originale è Apso Seng Kyi che significa "cane ruggente".

Il suo personaggio

Lhasa Apso è un cane con un carattere equilibrato in generale. Anche se questo è per lo più definito dalla sua socializzazione e educazione durante i primi mesi della sua vita. Cane da piacere, non sarà come le altre razze di cani dettate da istinti molto pronunciati, rendendo così il suo comportamento più malleabile.

La sua educazione

Il Lhasa Apso è un cane che può essere educato come per tutte le razze canine. D'altra parte, sarà necessario adattarsi al proprio carattere e optare per un'educazione adeguata fin dalla più tenera età, in modo da non lasciarsi travolgere dai problemi. Sii particolarmente attento a insegnare al tuo cane le nozioni di condivisione per evitare il comportamento di guardia o protezione in seguito. Infine, come per tutte le razze canine, un'educazione di successo si basa sull'apprendimento di base, su una spesa fisica e mentale sufficiente e su un atteggiamento coerente con il cane.

I suoi possibili problemi di salute

Lhasa Apso non presenta problemi di salute importanti. Fai attenzione alle sue orecchie che, essendo cadenti, sono più facilmente soggette a infezioni all'orecchio, in particolare.

L'apso di lhasa può anche soffrire di:

  • Ernia del disco.
  • L'idrocefalo è caratterizzato dalla presenza di fluido nel cervello.
  • Cataratta.