Vaccini per cani

Vaccini per cani

Guarda le lenzuola di Cani

I vaccini sono preparati biologici che migliorano l'immunità a particolari malattie quando somministrati. Possono essere costituiti da forme attenuate di patogeni, microbi morti, tossine microbiche o proteine ​​superficiali.

Una volta che i cani sono stati vaccinati, il loro sistema immunitario "impara" a rispondere in modo appropriato a specifiche malattie canine. Tuttavia, questo rafforzamento del sistema immunitario è temporaneo e i cani devono essere vaccinati di nuovo regolarmente. In questo articolo di YourPetsBestFriends, vi presentiamo i vaccini per cani, il programma di vaccinazione e i possibili effetti collaterali.

Potresti essere interessato anche a: Care for Lovebirds Index
  1. Vaccini e immunità del cucciolo
  2. Vaccini essenziali e opzionali
  3. Programma di vaccinazione per i cuccioli
  4. I vaccini polivalenti
  5. Effetti collaterali dei vaccini

Vaccini e immunità del cucciolo

Come tutti i mammiferi, i cuccioli nascono con un sistema immunitario immaturo e non sono in grado di proteggerli dalle malattie infettive. Ecco perché hanno bisogno del colostro, il primo liquido che esce dai capezzoli della cagna, e contiene anticorpi che proteggeranno i cuccioli per un po '.

Gli anticorpi forniti dal colostro sono limitati. Tuttavia, la vaccinazione del cucciolo troppo presto riduce solo la quantità di anticorpi che la proteggono e non immunizza perché il sistema immunitario non è abbastanza maturo. È per questo motivo che i cuccioli non vengono vaccinati alla nascita. È meglio aspettare che abbiano almeno 45 giorni per iniziare la vaccinazione. In alcuni casi, potrebbe essere necessario vaccinare il cucciolo prima, ma questa decisione dovrebbe essere presa solo dal veterinario e quando le condizioni lo richiedono.

D'altra parte, iniziare troppo tardi la vaccinazione significa lasciare il cane non protetto per un po ', dato che le riserve di anticorpi materne saranno esaurite e il suo sistema immunitario non sarà preparato ad affrontare malattie pericolose, anche se lo farà già maturo.

Vaccini e immunità del cucciolo

Vaccini essenziali e opzionali

I vaccini per cani si dividono in due categorie: l'essenziale e l'opzionale. Il primo deve essere somministrato a tutti i cuccioli, poiché proteggono da pericolose e comuni malattie in tutto il mondo. D'altra parte, i vaccini opzionali proteggono dalle malattie che si sviluppano solo in determinate aree geografiche, in specifiche condizioni di vita o periodi. Per questo motivo, i vaccini opzionali sono raccomandati solo in determinati luoghi o per alcuni cani con un rischio maggiore di contrarre queste malattie.

I vaccini essenziali proteggono dalle seguenti malattie:

  • Malattia quadrata
  • Epatite infettiva
  • parvovirus
  • Rabbia canina

I vaccini opzionali proteggono da:

  • leptospirosi
  • Il virus parainfluenzale canino
  • Tosse da allevamento causata da batteri Bordetella
  • Malattia di Lyme
  • Il coronavirus

Sappi che un vaccino facoltativo in un paese può essere obbligatorio in un altro in cui la malattia è più comune. Il veterinario locale deve sempre decidere quali vaccini somministrare al proprio cane e stabilire il programma di vaccinazione da seguire.

Vaccini essenziali e opzionali

Programma di vaccinazione per i cuccioli

Il programma di vaccinazione può variare a seconda del paese e del veterinario. Ciò dipende dal criterio professionale di ciascun veterinario e dall'incidenza di ciascuna malattia nell'area.

Tenendo conto di queste informazioni, ecco un programma di vaccinazione standard:

  • Settimana 8 : Versatile (* adenovirus 1 o 2, tempera, parainfluenza e parvovirus).
  • Settimana 12 : Versatile (* adenovirus 1 o 2, tempera, parainfluenza e parvovirus) e leptospirosi.
  • Settimana 16 : Versatile (* adenovirus 1 o 2, cimurro, parainfluenza e parvovirus) e leptospirosi.
  • Settimana 24 : rabbia.
  • Nuova vaccinazione annuale per cani adulti : versatile (* adenovirus 1 o 2, tempera, parainfluenza e parvovirus), leptospirosi e rabbia canina.

* Il vaccino contro l'adenovirus protegge contro l'epatite infettiva e la tosse virale del canile. È preferibile favorire il vaccino preparato con adenovirus di tipo 2 (CAV-2) che ha meno effetti collaterali rispetto all'adenovirus di tipo 1 (CAV-1).

Prendi in considerazione che la pianificazione proposta serve solo come guida generale. Il tuo veterinario può suggerire un programma diverso a seconda della situazione del tuo cucciolo.

Programma di vaccinazione per i cuccioli

I vaccini polivalenti

Vaccini versatili immunizzano contro due o più malattie in un'unica iniezione. In alcuni casi, vengono somministrati vaccini che proteggono da due malattie (per esempio contro la tempera e il parvovirus), ma è più comune vedere i vaccini contro cinque, sei e otto patogeni.

I vaccini polivalenti più comunemente usati sono:

  • Il pentavalente che immunizza contro la cimurro, l'adenovirus 1 e 2 (epatite e tosse canina), il parvovirus e il virus parainfluenzale.
  • Esavalente che immunizza contro la tempera, l'adenovirus 1 e 2 (epatite e tosse canina), 2 ceppi di leptospirosi e parvovirus.
  • L'ottovalente che immunizza contro la tempera, l'adenovirus 1 e 2 (epatite e canile), 2 ceppi di leptospirosi, parvovirus, virus parainfluenzale e coronavirus.

Sebbene il vaccino per la leptospirosi sia incluso in esavalente e ottovalente, la tendenza attuale è somministrarla in un vaccino separato per una migliore efficacia.

I vaccini polivalenti

Effetti collaterali dei vaccini

Alcuni cani soffrono di reazioni lievi come letargia, un po 'di febbre e perdita di appetito dopo i vaccini. Altri hanno un piccolo gonfiore nell'area dell'iniezione. Questi effetti durano per un breve periodo e non rappresentano un pericolo per la salute.

In una minoranza di casi, alcuni cani soffrono di reazioni anafilattiche che sono pericolose reazioni allergiche . In questi casi, i cani hanno vomito, diarrea e difficoltà a respirare. Possono anche svenire occasionalmente. Le reazioni anafilattiche possono essere fatali se non vengono trattate immediatamente, ma in caso contrario non rappresentano un rischio potenzialmente letale.

Fortunatamente, le reazioni anafilattiche ai vaccini per cani sono molto rare.

Effetti collaterali dei vaccini

Questo articolo è semplicemente informativo, su YourPetsBestFriends non abbiamo la competenza per prescrivere trattamenti veterinari o effettuare alcuna diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale al veterinario se mostra segni di una condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli correlati a Vaccinations for Dogs, ti consigliamo di visitare la sezione Vaccinazione.