Spiagge a cani

Se hai deciso di approfittare delle tue vacanze estive per andare in vacanza al mare con il tuo compagno a quattro zampe, sappi che non tutte le spiagge sono consentite ai cani ...

Le vacanze estive, quelle che sono attese per tutto l'anno, sono finalmente arrivate! Se hai deciso di approfittarne per trascorrere un soggiorno in riva al mare o in mare con il tuo cane, il sito www.animaux-sur-la-plage.com ti sarà sicuramente utile.

Proposto dall'editore della rivista 30 milioni di amici, questo sito elenca tutte le spiagge concesse ai cani, sia che si tratti di spiagge totalmente "dog friendly", spiagge con un'area riservata o programmi riservati ai nostri amici cani .

Molto pratico, il sito ti permette di cercare le spiagge per dipartimento, su una mappa interattiva o grazie alla tua geolocalizzazione . Inoltre, mette in linea i numeri di telefono degli uffici turistici di tutte le località balneari se desideri maggiori informazioni.

Alcune precauzioni per una vacanza senza intoppi

Hai trovato una spiaggia che accetta il tuo cane? Perfetto, ma non dimenticare di mettere nella tua borsa da spiaggia:

  • un guinzaglio e un collare per tenere il cane sulla spiaggia. Altrimenti, incorrere in una multa fino a 38 €,
  • sacchetti di plastica per raccogliere la cacca del vostro cane. Ancora una volta, le multe stabilite dai comuni sono previste per i trasgressori principali,
  • un ombrello per proteggere il tuo animale dal sole,
  • acqua fresca in modo da poter estinguere il tuo cane in qualsiasi momento.

Ovviamente lo stesso vale per i nostri amici cani: evita la spiaggia nelle ore più calde della giornata, tra le 12 e le 16, dove aumenta il rischio di colpi di calore e fai attenzione alla sabbia caldo che può bruciare i pad del tuo compagno.

Dopo aver nuotato, fare attenzione a sciacquare il cane correttamente con acqua fresca perché l'acqua di mare e la sabbia possono causare prurito.

Sei pronto per una vacanza che ti auguriamo eccellente!