Dolcetti per cani

dolcetti per cani Come ogni buon maestro che ti rispetta, ti piace compiacere il tuo cagnolino. E cosa c'è di meglio per offrirgli una ricompensa per il cibo.

In quali casi regalare prelibatezze al tuo cane?

Per renderlo felice

Da bravo maestro, ti piace il tuo cane e sai che adora questo tipo di prelibatezze perché cambia un po 'del suo pasto quotidiano. D'altra parte, non dobbiamo perdere di vista il fatto che le caramelle non possono sostituire un vero pasto, che non puoi dargli nulla e tutto e che dovresti anche usarle con moderazione. Inoltre, non dargli alcun tempo o potrebbe essere che egli cominci a reclamare costantemente.

Per educarlo o per mantenere la sua educazione

Quando cerca di educare il suo cane, il modo migliore per fargli capire che ha fatto quello che ci si aspettava da lui è dargli una ricompensa sotto forma di caramelle. Piccolo consiglio, ricompensa il tuo cane solo se ha fatto l'ordine richiesto perché se lo ricompensi mentre ha fatto l'azione solo a metà, sarà soddisfatto del minimo sapendo che otterrà quando si ha anche una ricompensa.

Per l'igiene orale

Contribuiscono notevolmente all'igiene orale del cane a causa dell'azione meccanica sui denti, rallentano considerevolmente il deposito della torta e migliorano anche l'alito del vostro animale domestico.

Che tipo di dolcetti da dargli?

Ci sono tutti i tipi sul mercato, dai biscotti di pollo, il tonno a forma di osso alle ossa da masticare, le orecchie di maiale. Spetta a te testare quelli che il tuo cane preferisce e variare di volta in volta i piaceri, specialmente se ti servono per la sua educazione in modo che non si stanchino e sia sempre ricettivo ai tuoi ordini. Non dargli trucchi fatti in casa troppo ricchi di grassi, ti consigliamo di acquistarli in un negozio specializzato di animali domestici in modo che contengano tutti gli elementi necessari per il loro benessere ed equilibrio.

Ultimo consiglio, ricorda che il trattamento non sostituisce un pasto e se il tuo cane non tollera un alimento o è leggermente malato, puoi chiedere un consiglio sul loro uso al tuo veterinario o compagnia di assicurazione sanitaria. il tuo cane