I cani sentono la nostra tristezza?

I cani sentono la nostra tristezza?

Guarda le lenzuola di Cani

Alcuni dicono che i cani provano dolore umano mentre altri dicono che i cani sentono solo il dolore del loro padrone, attraverso la connessione emotiva che condividono.

Indipendentemente dall'opinione o dall'altra, è vero che i cani sono animali socievoli che capiscono ciò che li circonda e che simpatizzano. Se hai un cane, potresti anche aver sentito che provava dolore e tristezza quando soffrivi e che stava cercando di consolarti.

In questo articolo di YourPetsBestFriends, cerchiamo di scoprire se è vero che i cani provano la nostra tristezza da un punto di vista scientifico.

Potrebbe anche interessarti: il mio cane è triste, cosa dovrei fare? indice
  1. Sono in grado di differenziare le emozioni
  2. Confermato: i cani sentono la nostra tristezza e ci confortano
  3. E noi, siamo in grado di sentire il dolore del nostro animale domestico?

Sono in grado di differenziare le emozioni

Secondo uno studio condotto presso la Goldsmiths University da un gruppo di psicologi, i cani sono in grado di distinguere tra pianto e altri stati d'animo. Cercano anche di confortare la persona, che sia il loro padrone o qualcun altro. La loro capacità di empatia supera di gran lunga quella dei nostri pari.

Dobbiamo capire che noi umani siamo esposti a un'infinità di emozioni in modo costante: la pubblicità, i nostri amici, le notizie ... Siamo così abituati che a volte non capiamo come sia possibile che un cane reagisce in modo così puro ed emotivo. Per loro, vedere qualcuno triste che lo esprime attraverso le lacrime può implicare uno shock emotivo piuttosto forte.

Sono in grado di differenziare le emozioni

Confermato: i cani sentono la nostra tristezza e ci confortano

Lo studio condotto da questo gruppo di psicologi guidati da Deborah Custance e Jennifer Mayer consisteva in 18 cani di razze diverse che affrontano tre diverse emozioni espresse da persone diverse. Le tre emozioni erano:

  • Parlare
  • ronzio
  • Piangere

Cantare, cantare o fare strani rumori era un modo per sapere se i cani reagivano nello stesso modo di quando stavano affrontando qualcuno in lacrime. Questo non era il caso.

Di fronte alla prima emozione, parlano, hanno mostrato indifferenza. Quando le persone hanno iniziato a canticchiare, hanno mostrato curiosità, nervosismo ed eccitazione. Alla fine, quando la gente piangeva, i cani provavano una grande empatia che portava alla tristezza. Si avvicinarono con un'attitudine sottomessa e cercarono un contatto fisico per placare, in un certo senso, la tristezza che stavano affrontando.

L'esperienza ha dimostrato che i cani sentono il dolore degli umani .

Confermato: i cani sentono la nostra tristezza e ci confortano

E noi, siamo in grado di sentire il dolore del nostro animale domestico?

Proprio come proviamo emozioni nel pensare che il nostro cane ci capisca, dobbiamo essere in grado di capirlo anche noi . Per questo, e soprattutto se non ne sai molto, può essere utile osservarlo per sapere se mangia, gioca, dorme e reagisce in modo normale o se al contrario, la situazione non è normale. Se capisci il tuo cane, sarai in grado di rilevare rapidamente eventuali sintomi di disagio o tristezza.

Ricorda che i cani possono anche soffrire di depressione o problemi di salute mentale. Per questo motivo, se noti la tristezza nel cane, cerca di migliorare la sua vita quotidiana con giochi e attività che rafforzeranno la tua complicità.

Un buon modo per migliorare il rapporto tra un cane e un essere umano è addestrare il cane, specialmente con l'obbedienza del cane. Sappi che il cane è un animale socievole che sarà felice di imparare nuovi trucchi, a condizione che venga premiato con la tecnica del rinforzo positivo.

E noi, siamo in grado di sentire il dolore del nostro animale domestico?

Se vuoi leggere più come questo, i cani sentono la nostra tristezza?, ti consigliamo di consultare la sezione Curiosità del mondo animale.