Categorie di cavalli

Categorie di cavalli

I cavalli sono animali nobili, belli e sensibili che per secoli hanno accompagnato l'uomo aiutandolo a muoversi. Attualmente, i cavalli godono di una vita più rilassata e confortevole senza dover lavorare, almeno, con una funzione simile a quella delle auto.

Oltre alla razza, i cavalli sono classificati in base al colore del loro vestito, della criniera e della coda, nonché della forma e della posizione delle macchie di un altro colore. C'è anche una classifica dei cavalli in base alla loro altezza al garrese.

In questo articolo di YourPetsBestFriends, ti aiuteremo a identificare le diverse categorie di cavalli in modo da sapere come classificarli.

Potresti essere interessato anche a: Best Horses for Jumping Index
  1. Classificazione dei cavalli all'altezza al garrese
  2. Classificazione dei cavalli dal vestito
  3. Categorie di cavalli in base alle loro macchie

Classificazione dei cavalli all'altezza al garrese

L'altezza al garrese di un cavallo è l'altezza del terreno al garrese, il garrese è l'area alla congiunzione del collo e del tronco. Il laccio emostatico sarebbe equivalente alla parte tra le scapole nell'uomo. A seconda della loro altezza al garrese, i cavalli sono divisi in:

  • Cavalli pesanti o da tiro
  • Cavalli leggeri o sella
  • Pony e razze in miniatura

Anche i pony sono diversi dagli altri tipi di cavalli, oltre alle dimensioni e al temperamento generalmente più calmo. Il corpo di un pony è, rispetto a quello di un cavallo normale, più robusto, con le gambe corte (anche se ci sono anche razze di cavalli come Asturcón che hanno una morfologia simile e che non sono pony ) e questo animale ha una criniera e una coda molto trapuntate.

Classificazione dei cavalli all'altezza al garrese

Classificazione dei cavalli dal vestito

I diversi colori del vestito del cavallo sono determinati dal modo in cui vengono espresse determinate coppie di geni (geni recessivi o geni dominanti). Non è quindi sorprendente che vi sia una classifica dei cavalli in base al loro abbigliamento. Come curiosità, aggiungeremo che non tutti i cavalli con la pelliccia bianca nascono con un abito bianco.

Gli abiti basici sono castani, castani e neri e da questi si creano gli altri abiti possibili. Possiamo parlare delle seguenti categorie di cavalli:

  • Castagna: marrone rossiccio.
  • Albino: conseguenza dell'assenza di geni dominanti per la colorazione del vestito.
  • Fulvo: sfumatura intermedia tra bianco e oro, che ricorda il colore biondo.
  • Bianco: questi sono casi rari; in effetti, non devono avere zone di colore o essere albini.
  • Castagna, zain o marrone: cavallo con colore marrone intenso, che può avere aree nere su gambe, coda e criniera.
  • Isabelle: come la bestia, più crema del bianco. La criniera e la coda sono un po 'più scure del corpo.
  • Nero: cavallo con abito nero anche se può avere aree bianche sulla fronte o sulla parte delle zampe più vicine agli zoccoli.
  • Palomino: un tipo insolito di cavallo caratterizzato da un abito marrone molto chiaro.
  • Torta: bicolore o tricolore, questa categoria di cavallo contiene diverse sottocategorie.
  • Rouan: sfumature miste intrecciate.
  • Mouse grigio: un cavallo che nasce con un cappotto scuro che diventa più leggero nel tempo, alternando aree bianche con aree grigie o anche piccole aree nere. La pelle del cavallo grigio è nera.
Classificazione dei cavalli dal vestito

Categorie di cavalli in base alle loro macchie

Le macchie e le variazioni nella distribuzione delle tonalità sul mantello di un cavallo, il mantello maculato o jaspé, derivano dall'espressione dei diversi alleli. A seconda della forma e della posizione dei punti, esistono le seguenti categorie di cavalli:

  • Elenco: macchia bianca che va dagli occhi al muso.
  • Intestazione: segno piccolo sul davanti.
  • Grande lista: macchia bianca che si allarga dalla fronte alla volata.
  • Ladre: quando solo il muso è bianco.
  • Capo di moresco: se il colore della testa è più scuro rispetto al resto del corpo.
  • Bel viso: quando la vista frontale della testa presenta un abito bianco, senza aree di altre sfumature.

Quando un cavallo ha segni bianchi sulle gambe, si tratta di balzane, e si parla di balzane high road, balzane road, big balzane o piccole balzane a seconda di dove sono nati i punti, dal ginocchio fino a quando appena sopra lo zoccolo, rispettivamente. Quando le macchie delle gambe sono nere, evochiamo un cavallo di ermellino.

Un cavallo può presentare balzanes su uno, su entrambi, tre o tutte e quattro le gambe. Ci sono anche denominazioni per queste caratteristiche (cavallo per un balzane, due balzani, ecc.).

Esistono diversi tipi di cavalli a seconda che si consideri un aspetto o un altro, e queste classifiche non sono esclusive.

Categorie di cavalli in base alle loro macchie

Se desideri leggere altri articoli simili a Categorie di cavalli, ti consigliamo di visitare la sezione Confronti.