I sedativi per cani

Un sedativo è una sostanza che può alleviare il dolore o stati d'ansia. Che si tratti di una soluzione naturale o di un farmaco, facciamo un bilancio dei vari sedativi per i cani che esistono e dei loro usi.

Un calmante per cosa?

Il termine sedativo è estremamente generico. Infatti, sotto lo stesso nome, designiamo diverse famiglie di sostanze tra:

  • integratori alimentari, sviluppati per ridurre l'ansia del cane,
  • prodotti a feromoni progettati anche per alleviare stati d'ansia nei cani,
  • prodotti derivati ​​dalla fitoterapia, attivi secondo la loro natura, su stati di dolore o di ansia,
  • farmaci, analgesici, sedativi o anestetici che agiscono sul dolore e sugli ansiolitici usati contro l'ansia.

I farmaci devono essere somministrati al cane solo se prescritti da un veterinario per il trattamento di un problema di salute diagnosticato dal veterinario . Per questi motivi, non saranno discussi più avanti in questo articolo.

Al contrario, gli integratori alimentari, i prodotti a base di feromoni e i rimedi a base di erbe possono essere utilizzati senza prescrizione medica. Se hanno pochi o nessun effetto collaterale negativo, dovrebbero comunque essere usati solo occasionalmente per prevenire un episodio stressante per l'animale (visita il veterinario, trasloco ...) o a sostegno di una terapia comportamentale . Come sempre, è necessario il consiglio del veterinario prima di somministrare al vostro cane dei sedativi.

Integratori alimentari per cani

Integratori alimentari per lenire l'ansia

Gli integratori alimentari, chiamati anche nutraceutici, sono generalmente raccomandati dai veterinari come trattamento di prima linea per l'ansia lieve perché non hanno effetti collaterali. Possono essere utilizzati in aggiunta alla feromonomonoterapia o trattamenti farmacologici. Il loro effetto si avverte rapidamente, di solito in meno di 3 settimane, ma devono essere somministrati come cura per almeno 2 mesi per un effetto duraturo sul comportamento del cane.

Importante! La somministrazione di integratori alimentari non deve sostituire la ricerca e l'eliminazione della fonte di ansia presente nell'ambiente del cane. Né dovrebbe compensare un'istruzione adeguata, di gran lunga la più efficace nell'impedire molti problemi comportamentali.

Diversi integratori alimentari utilizzati per lenire i cani ansiosi sono ora sul mercato:

  • Anxitane è un integratore alimentare commercializzato in compresse, a base di teanina. Questa molecola è presente nel tè verde per controbilanciare gli eccitanti effetti della caffeina contenuti in questa bevanda. Ha quindi l'effetto di limitare gli effetti dello stress quali accelerazioni cardiache, ipervigilanza e aumento della pressione sanguigna. È usato nei cani ansiosi.
  • Lo zylkene si presenta sotto forma di capsule. Questo integratore alimentare contiene alfa casozepina, una proteina del latte con proprietà lenitive. È indicato per alleviare i cani ansiosi.
  • Novivit è un integratore alimentare indicato nei cani anziani con segni di depressione o confusione legata all'età. Il suo principio attivo è l'S-Adenil metionina, una sostanza naturalmente presente in molte cellule e la cui concentrazione diminuisce nei cani anziani.

Integratori alimentari per lenire il dolore

Prodotti a base di feromoni

I feromoni sono sostanze chimiche emesse dai cani (ma non solo!) Che agiscono come messaggeri chimici tra individui della stessa specie. Queste sostanze sono in grado di innescare risposte comportamentali negli animali che le percepiscono. Tra questi feromoni, l'apaisin, secreto dal cane da latte, provoca il calmamento e l'attaccamento dei cuccioli che allattano. L'effetto tranquillizzante dei feromoni è stato osservato anche nei cani adulti da un veterinario comportamentale negli anni 90. Gli analoghi di questi feromoni sono ora utilizzati in prodotti destinati a lenire i cani ansiosi.

Adaptil è uno di questi prodotti. Si trova in varie forme commerciali:

  • in spray,
  • in diffusore elettrico,
  • in collana.

Adaptil è indicato per cani con moderata ansietà. Può essere utilizzato in modo più specifico nelle seguenti situazioni:

  • quando il cane soffre di ansia da separazione,
  • per aiutare un cane appena adottato ad adattarsi alla sua nuova casa,
  • per ridurre lo stress dei viaggi in auto, ad esempio durante le vacanze.

Gli effetti di Adaptil sono solitamente visibili nei primi quindici giorni di utilizzo. Se questo non è il caso, si consiglia vivamente di visitare un veterinario o una consulenza con un comportamentista.