Gli animali possono essere trisomici 21?

Gli animali possono essere trisomici 21?

Sai che ci sono pochissime malattie che colpiscono gli esseri umani in modo esclusivo? Infatti, anche se potremmo essere sorpresi nel vedere che i nostri animali domestici possono contrarre patologie comuni negli esseri umani, è un fatto normale e usuale.

Alcune patologie umane associate all'invecchiamento o alla diminuzione del funzionamento del sistema immunitario hanno le stesse cause e fattori negli animali.

Possiamo quindi porci la seguente domanda: gli animali possono essere influenzati dalla trisomia 21? In questo articolo di YourPetsBestFriends, ti sveliamo tutto.

Potrebbe anche interessarti: i cani possono guardare la TV?

Cos'è la trisomia 21?

Per rispondere correttamente a questa domanda, è importante sapere qual è questa condizione e quali meccanismi promuovono il suo aspetto negli esseri umani.

L'informazione genetica dell'essere umano è contenuta nei cromosomi, strutture formate da DNA e proteine ​​con un grande livello di organizzazione. Contengono la nostra sequenza genetica e determinano in gran parte la natura del nostro organismo, il che spiega perché, in molti casi, le patologie siano presenti in questi cromosomi.

L'essere umano ha 23 paia di cromosomi e la trisomia 21 è un'alterazione genetica, poiché le persone con questa patologia hanno una copia in più del cromosoma 21 : invece di due, ce ne sono tre. Questa situazione all'origine della trisomia 21 è medicalmente nota come trisomia del cromosoma 21.

Questa alterazione genetica è responsabile dei tratti caratteristici fisici delle persone con un certo grado di deterioramento cognitivo, di una crescita compromessa e del tessuto muscolare, oltre che di un più alto rischio di soffrire di altri. malattie.

Cos'è la trisomia 21?

Gli animali possono essere trisomici 21?

La trisomia 21 è una malattia esclusivamente umana, poiché l'organizzazione cromosomica degli esseri umani è diversa da quella degli animali.

Tuttavia, gli animali possiedono anche informazioni genetiche specifiche con una sequenza specifica. Quindi, i gorilla hanno un DNA simile al DNA umano al 97-98%.

Poiché anche gli animali hanno sequenze genetiche cromosomiche (le coppie cromosomiche dipendono da ciascuna specie), possono anche soffrire di trisomia di un cromosoma, che si tradurrà in difficoltà cognitive e fisiologiche, nonché alterazioni anatomiche che gli daranno uno stato caratteristico.

Ciò può verificarsi nel caso di topi da laboratorio, ad esempio, con trisomia del cromosoma 16. Possiamo quindi concludere con la seguente affermazione: gli animali possono soffrire di alterazioni genetiche e trisomie di un cromosoma, ma non può soffrire di trisomia 21, una malattia esclusivamente umana causata da una terza copia del cromosoma 21.

Gli animali possono essere trisomici 21?

Se vuoi leggere più articoli come Can animals get trisomy 21?, ti consigliamo di consultare la sezione Curiosità del mondo animale.