Il gatto

Il gatto è, con il cane, uno degli animali domestici preferiti dai francesi.

Secondo i diversi studi sull'argomento, ci sarebbero più di 11 milioni di gatti sul territorio e la maggior parte sarebbero gatti dit gutter. Questa espressione deriva dal fatto che l'animale non ha pedigree. I gatti di razza rappresentano circa il 7% della popolazione di pomodori in Francia e le razze preferite sono principalmente Maine Coon, Chartreux o Persian.

Amiamo i gatti perché sono indipendenti, affettuosi, giocatori, intelligenti. Ma non dobbiamo perdere di vista il fatto che, nonostante questo aspetto tenero e tenero, un gatto rimane un essere vivente e ha inevitabilmente bisogno. Un gatto deve essere nutrito, deve avere uno spazio per lui dove può stare tranquillo, deve avere dei giocattoli di cui occuparsi e lavorare al suo risveglio. Ha anche bisogno che tu ti prenda cura di lui e gli mostri affetto. È importante chiarire questo perché il numero di gatti abbandonati è in costante aumento e talvolta quando vogliamo adottare un animale domestico, non ci rendiamo conto che richiede investimenti sia in termini di tempo che di denaro.

Anche se i gatti cadono meno spesso malati dei nostri amici cani, dobbiamo anche pensare ai costi della salute. Nel bilancio sanitario di un gatto, c'è la parte di prevenzione con vaccini, vermifugo, trattamento delle pulci. Quindi il tuo gatto può contrarre una malattia infettiva come la rinocinesi o la leucemia felina o anche avere problemi di diabete o di peso. E infine, incidenti quotidiani che richiedono un intervento chirurgico quando ad esempio il tuo gatto sta combattendo con un altro o viene colpito da un'auto.

Come avrete capito, l'acquisizione di un gatto è un atto premuroso che richiede di tenere conto dei vari punti citati per offrire al vostro gatto una vita felice ed equilibrata.