L'alimentazione del coccodrillo

L'alimentazione del coccodrillo

Ci sono tre famiglie di coccodrilli, includono circa 23 specie, ma per tutte queste cose parliamo bene di un rettile, cioè un animale a sangue freddo che ha scaglie dure e placche corneo sulla pelle .

Il coccodrillo ha adattamenti strutturali e fisiologici che gli permettono di rimanere sott'acqua per un'ora, poiché ha una grande capacità polmonare e il suo consumo di ossigeno è molto basso. Abbiamo a che fare con un animale affascinante, soprattutto perché pensiamo che sia un animale che vive sul pianeta da circa 200 milioni di anni.

Per saperne di più su questo rettile, in questo articolo di YourPetsBestFriends parliamo di alimentazione di coccodrilli.

Potresti essere interessato anche a: Cougar's Feed Index
  1. Il tratto digestivo del coccodrillo
  2. Qual è la dieta del coccodrillo?
  3. Come fa la caccia al coccodrillo?
  4. Quanto tempo mangia il coccodrillo?

Il tratto digestivo del coccodrillo

Per spiegare la nutrizione del coccodrillo, è importante menzionare brevemente come funziona il sistema digestivo. Nell'apparato digerente del coccodrillo possiamo distinguere chiaramente le seguenti parti: cavità orale, esofago, stomaco, intestino e cloaca.

Se c'è qualcosa di sorprendente che attira l'attenzione dei coccodrilli, è la sua mascella potente e pericolosa. I denti dei coccodrilli non hanno una funzione masticatoria, sono i molari che hanno questa funzione, ei coccodrilli hanno solo incisivi.

La dentatura del coccodrillo proviene dai suoi antenati, una specie di archosauri (Thecodontia), il che significa che i suoi denti sono profondamente inseriti nelle sue cavità mandibolari, un'altra peculiarità; hanno denti sostitutivi.

Il tratto digestivo del coccodrillo

Qual è la dieta del coccodrillo?

La dieta del coccodrillo è abbastanza varia ed è molto adattabile al suo ambiente. Il coccodrillo è considerato un animale opportunista.

Il termine opportunista significa che il coccodrillo consumerà tutto ciò che può trovare; da giovani si nutrono di insetti e altri piccoli invertebrati. La dieta dei coccodrilli adulti è molto più varia.

Il coccodrillo adulto può cacciare piccole prede che non masticano, ma anche molluschi, crostacei e pesci, ma anche prede più grandi di loro, possono cacciare bufali, zebre o persino uccelli.

A volte consumano carogne e possono persino saccheggiare nidi di altri coccodrilli e mangiare i loro bambini. Un comportamento di cannibalismo animale osservabile anche in altri animali.

Qual è la dieta del coccodrillo?

Come fa la caccia al coccodrillo?

Il coccodrillo si muove ad un ritmo molto lento ma questa caratteristica è proprio uno dei suoi punti di forza che utilizza contro la sua preda, poiché attende il momento ideale per attaccare velocemente e con precisione.

Quando si tratta di cacciare grandi mammiferi, gli orologi a coccodrillo, completamente sommersi ai bordi della riva, aspettano che la sua preda si avvicini a bere e poi attaccherà lasciando gli occhi e la museruola fuori dall'acqua. acqua.

Come fa la caccia al coccodrillo?

Quanto tempo mangia il coccodrillo?

Uno degli aspetti più caratteristici dell'alimentazione dei coccodrilli è che ha una digestione straordinariamente lenta, motivo per cui non ha bisogno di nutrirsi spesso.

Un coccodrillo appena nato può privarsi di mangiare per 4 mesi dopo l'allattamento, il coccodrillo adulto come luogo può tenere fino a due anni senza mangiare.

Quanto tempo mangia il coccodrillo?

Se ti piacerebbe leggere più articoli simili a dieta coccodrillo, ti consigliamo di visitare la sezione dieta equilibrata.