L'alimentazione del barbuto agame

L'alimentazione del barbuto agame

L'agame barbuto è una specie di pogonas, un tipo di rettili raccomandato a tutti gli amanti di questo tipo di animali. Oltre ad essere l'ideale per i principianti, non crescono molto e non sono minacciati nel loro ambiente naturale.

Se hai deciso di adottare un agame barbuto, è molto importante conoscere i bisogni e sapere come prendersi cura del barbuto agame in modo che si senta bene e che non manchi nulla. Ecco perché su YourPetsBestFriends abbiamo scritto un articolo per aiutarti a capire bene l'agame barbuto.

I Pogonas hanno bisogno di una dieta equilibrata e sana che fornisca loro i nutrienti speciali di cui hanno bisogno. Quindi il tuo animale avrà una vita più lunga e ti divertirai di più.

Potrebbe anche interessarti: la dieta del cane secondo l'indice della sua età
  1. La natura dell'agata barbuta
  2. Cibo granulato
  3. Frutta e verdura
  4. Cibi vivi
  5. Cibo aggiuntivo

La natura dell'agata barbuta

Come la maggior parte degli animali che appartengono all'ordine degli squamates, i pogonas sono animali onnivori che si sono adattati meravigliosamente all'ambiente in cui vivono. Mangiano tutto, il che ha permesso loro di perpetuare la specie in natura.

La natura dell'agata barbuta

Cibo granulato

Nei negozi di animali, possiamo trovare pellet di tutti i tipi, una soluzione semplice e completa per nutrire i nostri animali. Tuttavia, la dieta dell'agame barbuto non può essere basata solo su questo tipo di cibo perché creerebbe delle carenze nella sua dieta.

La composizione della sua dieta dovrebbe essere basata sul consumo di verdure, cereali, pesce, verdure, minerali e frutta.

Inoltre, dobbiamo tenere conto del fatto che ogni animale è unico e che al tuo nuovo amico non piace affatto il pellet e, se ciò accade, dovrai integrare la tua dieta con altre cose che spiegheremo di seguito. .

Cibo granulato

Frutta e verdura

La dieta barbuta dell'ageman non dovrebbe mai essere a corto di frutta o verdura e privarla di questa è un'opzione molto brutta. In linea di principio, possiamo confermare che i pogonas accettano tutti i tipi di frutta e verdura e ti consigliamo di offrire loro diversi tipi e di vedere quali sono i loro preferiti.

  • Possiamo dare la nostra agata barbuta ogni giorno albicocche, sedano, erba medica, crescione, patate dolci, fagioli, lenticchie, soia, zucca, cicoria, asparagi, rucola, more, lamponi, fichi, mandarini, mango, mela, melone, foglie di more, papaia, cetriolo, ravanello, pera, pepe, porro, pomodoro, motivi e carota.
  • Occasionalmente, può essere alimentato con cavoli, piselli, cavoletti di Bruxelles, banana, broccoli, barbabietole, kiwi, riso cotto, bietole, borragine o mais.
  • Mai dare formaggio, cipolle, aglio, melanzane, ciliegie, semi di mela o pere.
Frutta e verdura

Cibi vivi

Oltre a frutta e verdura e pellet, anche gli agami barbuti hanno bisogno di razioni di cibo vivo, proprio come farebbero nel loro ambiente naturale.

Dobbiamo offrirgli ogni giorno una piccola quantità di grilli, cicale, scarafaggi, acrididi, formiche e termiti. Occasionalmente possiamo aggiungere vermi della farina, vermi e lumache. Ne troviamo alcuni in negozi di animali specializzati perché in natura è possibile che alcuni contengano pesticidi e batteri di tutti i tipi.

Non dovresti mai dargli vespe, mosche, api, scarafaggi, coccinelle e lucciole.

Cibi vivi

Cibo aggiuntivo

Eccezionalmente in caso di crescita o malattia, è possibile aggiungere additivi alla dieta di agata barbuta, minerali e vitamine. Negli agami di giovane età, possiamo dare loro calcio 5 volte a settimana per renderli più forti.

Puoi anche restituire gli insetti con degli integratori alimentari.

Se ti piacerebbe leggere più articoli come L'alimentation de l'agame barbuto, ti consigliamo di leggere la sezione Diete equilibrate.