Il tartufo: indicatore di salute affidabile?

Il tartufo non è un indicatore di salute affidabile come molte persone potrebbero pensare.

Alcuni sintomi percepiti come veri scrutatori possono essere fuorvianti. Mentre altri possono essere veri e propri segni di malattia.

Sintomi fuorvianti

Un cane, quando è sano, ha un tartufo freddo e umido. Un equivoco persiste a questo. In effetti, molte persone pensano che se il loro animale ha il tartufo caldo e secco, è perché ha la febbre.

Un tartufo caldo può essere una conseguenza della temperatura esterna se il tuo cane è rimasto al sole.

Proprio come un cane può avere una buona temperatura senza che il suo tartufo sia caldo se rimane freddo.

Può anche avere il tartufo caldo se è molto stanco o se ha appena avuto un'attività fisica molto forte.

Quindi, un cane può avere il tartufo caldo se si aspetta dei piccoli.

E per la febbre, è meglio controllare con un termometro rettale. È lo strumento che rimane il più affidabile.

Il tartufo essiccato può essere la conseguenza di alcune malattie come cimurro, insufficienza epatica o renale. Ma la cosa più importante in questi casi è osservare le condizioni generali del tuo cane. Tutte queste malattie sono accompagnate da altri sintomi.

Quali sintomi prendere sul serio?

La secrezione nasale è importante perché può essere un segno di malattia. Può essere allergia, rinite, infezioni batteriche, presenza di un corpo estraneo o infezioni del tratto respiratorio.

In caso di dimissione prolungata, è meglio consultare il veterinario anche se in alcuni casi potrebbe non sembrare serio. Il tartufo, nel cane è ancora un organo importante e non curare il suo scarico anche se non sono seri potrebbe infastidire fortemente il vostro animale domestico.