Tosse Kennel

tosse dei canili, La tosse da allevamento è, in gergo veterinario, tracheobronchite infettiva. In altre parole, più comprensibile, è una malattia del sistema respiratorio del cane causata da un cocktail (esplosivo) di virus e batteri.

Ma perché il kennel tossisce?

Il nome di questa malattia è legato al suo tipo di trasmissione. Si diffonde molto velocemente, infatti, durante le riunioni di cani, durante una gara di cani, una festa di caccia o anche ... durante un soggiorno di cane in canile! Gli agenti patogeni vengono espulsi nell'aria dai cani malati sotto forma di aerosol quando tossiscono e quando si trovano nell'ambiente vicino ad altri cani, "respirano" le goccioline contaminate e contraggono infezione a sua volta.

Più debole è il sistema immunitario dell'animale, come nel caso dei cuccioli e dei cani anziani, più i sintomi sono marcati. In questi cani più fragili, la malattia può anche essere complicata dalla broncopolmonite, letale in molti casi.

I sintomi della tosse del canile

I sintomi che si manifestano quando si ha a che fare con un cane con la tosse del canile sono quelli degli umani quando hanno l'influenza, vale a dire: - una tosse secca - secrezione nasale e oculare - starnuti - una grande fatica - una perdita di l'appetito della febbre.

Se notate questi segni nel vostro cane, e ancor più se è stato in contatto con un cane o cane potenzialmente malato, consultate il vostro veterinario . Il tuo medico sarà in grado di stabilire la sua diagnosi analizzando le secrezioni nasali del tuo cane.

trattamento

La malattia può durare fino a 6 settimane e il trattamento, basato su farmaci antitosse e antibiotici, può sembrare lungo e relativamente doloroso, tuttavia esiste un mezzo efficace di prevenzione: la vaccinazione . Se non è obbligatorio, è comunque vivamente consigliato proteggere il tuo fedele compagno in modo efficace e semplice. Anche se non sei un seguace di qualsiasi esposizione canina, il tuo cane dovrà certamente incontrare, durante le passeggiate e, occasionalmente, altri congeneri di cui non conosci lo stato di salute !

Il vaccino può essere fatto in due modi, sia per via intranasale (il veterinario infila il vaccino nel proprio cane) o più in modo classico, per via endovenosa. La scelta di un vaccino rispetto all'altro sarà effettuata dal veterinario in quanto non bersaglia gli stessi virus. Il prezzo del vaccino può anche essere supportato da qualche cane comune! Efficace, rimborsato, facile, c'è più per esitare! Vaccinate il vostro fedele compagno, è lui a evitare molti problemi ...