La passeggiata del cane

La camminata del cane è necessaria per il suo equilibrio e socializzazione. In Francia, è regolamentato sia in città che in campagna.

L'interesse del cane cammina

È già essenziale perché il tuo cane ha bisogno di fare i suoi bisogni. Ma le sue passeggiate non dovrebbero essere ridotte a quello . Non deve essere un vincolo per il maestro ma un momento di piacere condiviso. Il cane ha bisogno di uscire per sfogarsi, per spendere e per esteriorizzare la sua energia. È quindi necessario non solo uscire regolarmente per i suoi bisogni (tre volte al giorno minimo) ma anche portarlo in lunghe passeggiate. Sappi che un cane non dovrebbe stare più di otto ore senza fare i suoi bisogni.

Ma le passeggiate sono anche un buon modo per socializzare il tuo cane . È così che incontra altri cani, altri uomini. È quindi importante il più possibile portarlo ovunque tu vada.

Se possiedi un giardino, questo non sarà sufficiente. Il tuo cane ha bisogno di andare in altri posti, incontrare nuove persone e annusare nuovi odori ...

Un cane che non esce regolarmente può essere annoiato e quindi avere un cattivo comportamento per compensare la sua mancanza di output: atteggiamento distruttivo nella tua casa, aggressività verso i suoi simili ... Altri cani, al contrario, se loro Annoiato dormiranno più del solito. È importante specificare che le uscite del cane sono essenziali per il suo buon equilibrio e per il buon sviluppo delle sue capacità, sia fisiche che intellettuali.

Il cane cammina e la legge

In città, i cani devono essere al guinzaglio.

Per i cani di 1a e 2a categoria è obbligatorio indossare una museruola.

Alcuni parchi consentono cani, altri no. Altri li permettono in certe parti del loro territorio. Dobbiamo quindi informarci.

In luoghi privati ​​come hotel, negozi, solo il proprietario può decidere se consentire o meno la presenza di cani.

In campagna, il relax, vale a dire il fatto di non tenere il cane al guinzaglio, è consentito sulle passerelle.

Per contro, un cane trovato senza guinzaglio e fuori dal controllo del suo padrone (più di 100 metri dal suo padrone) è considerato un vagabondaggio, sia in città che in campagna. Lo spostamento in Francia è vietato . Infatti, se un cane viene trovato da solo, rischia la sterlina o addirittura il massacro.

In natura, durante la stagione di caccia e pesca, in alcune zone, un cane trovato senza guinzaglio può essere sospettato di bracconaggio. Tranne se il suo padrone tiene una carta da pesca o da caccia.

Socializza un cane, le risposte alle tue domande:

  • Qual è la socializzazione nei cani?
  • Convivenza bambino / cane
  • Il cane e il bambino
  • Riuscire a far vivere un cane e un gatto
  • Rassicura un cane che ha paura
  • Il tuo cane è spaventato dalla macchina, cosa fare?
  • Il tuo cane è dominante: un mito?
  • Perché il mio cane mangia sterco?