La prima nascita nella cagna

Il tuo cane sta aspettando un evento felice per la prima volta e non sai come apprendere la nascita? Ecco tutto ciò che devi sapere quando arrivano i cuccioli.

I segni premonitori del parto

Come fai a sapere se il tuo cane sta per partorire la sua piccola? Alcuni segni potrebbero dirti che il parto è imminente. Due o tre giorni prima del momento M, la lattazione è impostata : si verifica un gonfiore del seno e una scarica lattea. La pancia del tuo cane "giù" e la sua vulva si espande. Durante questo stesso periodo, il cane inizia a sentire le contrazioni uterine. Queste contrazioni sono accompagnate da un cambiamento evidente nel suo comportamento . Generalmente, il cane è agitato, ansimando e cercando un posto tranquillo per isolarsi. Si gratta spesso il terreno come per "annidarsi". Non vuole nutrirsi, può vomitare (frequente soprattutto nei cani di piccola taglia) e urinare. Invece di isolarsi, alcune femmine cercano invece la compagnia del loro padrone per rassicurarsi.

È possibile osservare, 24 ore prima dell'inizio del lavoro, la presenza di un muco incolore sulla vulva del cane corrispondente allo scioglimento della spina mucosa che ha chiuso il collo dell'utero durante la gestazione della cagna . Infine, una caduta della temperatura corporea di 1 ° C si verifica anche 24 ore prima dell'inizio del lavoro. È osservabile solo se hai l'abitudine di prendere la temperatura del tuo cane ogni giorno, mattina e sera.

Durante tutto questo tempo, è necessario lasciare il cane calmo, nel suo ambiente abituale, in un luogo pulito e ben riscaldato. Anche se la madre può mettere da solo, si raccomanda vivamente di essere presente per reagire rapidamente in caso di complicazioni.

Lo svolgimento della nascita

La durata di una scommessa è in media da 12 a 24 ore, ma nelle femmine che partoriscono per la prima volta, può durare fino a 36 ore .

L'espulsione del primo cucciolo è solitamente la più lunga e si verifica dopo la completa dilatazione della cervice. Quando il cucciolo si impegna nella pelvi, le contrazioni addominali diventano visibili esternamente. Nelle ore o nei minuti precedenti alla gita del cucciolo, una scarica verde simile a una bottiglia testimonia il distacco della placenta. Il cane rimane spesso seduto durante gli sforzi di espulsione. Poi, quando il cucciolo se ne va, lei giace su un fianco e la schiena è appoggiata a un muro. La madre può tirare il sacchetto contenente il piccolo che appare a livello della vulva se lascia la testa prima le zampe anteriori lungo la testa.

Se questa borsa è forata e la madre sta lottando per espellere il bambino, è possibile aiutare tirando molto delicatamente sul cucciolo, ma solo se la madre smette di spingere. Se il sacco amniotico non è ancora trafitto, perforarlo prima di estrarre delicatamente il cucciolo. Dopo la prima nascita, l'espulsione di altri cuccioli avviene in media ogni 10-60 minuti, e di solito in alternanza con l'espulsione della placenta. Il ritardo tra due espulsioni non deve superare 2 ore .

In linea di principio, la madre libera il suo bambino dal suo sacco amniotico strappandolo e poi lecca vigorosamente la testa del cucciolo, le narici e la gabbia toracica per provocare la prima ispirazione. Può anche tagliare il cordone ombelicale pochi minuti dopo la nascita se non si è verificato durante l'espulsione.

Tuttavia, fai attenzione a non tirare troppo il cavo con il rischio di sventrare i suoi bambini. La cagna mangia anche le placente che contengono ormoni che promuovono l'allattamento. Tuttavia, è meglio non lasciare tutto a lui perché potrebbe causare la sua gastroenterite. Ricordati di contarli: ci devono essere tanti cuccioli.

Succede, tuttavia, che la madre non si prenda cura dei suoi figli subito. Avrai bisogno di aiuto raccogliendo il neonato in un asciugamano pulito per strofinarlo fino a quando non sentirai un piccolo gemito. Dopo aver tagliato il cordone ombelicale a 2 - 3 cm, puoi darlo a sua madre in modo che non si raffreddi. Il cucciolo appena nato si allatterà molto rapidamente.

Se si verifica una qualsiasi delle seguenti situazioni, consultare un veterinario senza indugio:

- Il termine non è aggiornato (la gravidanza è durata più di 65 giorni).

- Il cane fornisce ceppi intermittenti per più di quattro ore, o sforzi intensi che durano per più di mezz'ora senza l'espulsione di un cucciolo.

- L'intervallo tra 2 nascite è più di due ore.

- Un cucciolo è bloccato.

- La madre ha perdite genitali anormali (sangue in abbondanza, liquido nero o verde maleodorante, pus).

- Più di 24 ore sono trascorse da quando la temperatura della madre è diminuita.

Parto anomalo o più difficile (o distocia) sono comuni in alcune razze canine. Questo è particolarmente il caso di bulldog, chihuahua, Yorkshire e pechinese. Raddoppiare la vigilanza tra le future madri appartenenti a queste razze.

La gestazione del cane, le risposte alle tue domande:

  • Gestazione nella cagna
  • L'alimentazione della cagna incinta
  • Gravidanza nervosa della cagna
  • Le batterie della cagna
  • Aborto nella cagna
  • Contraccezione canina
  • I benefici della sterilizzazione
  • Gli svantaggi della sterilizzazione