Piroplasmosi nei cani

La piroplasmosi è una malattia estremamente grave del cane e causata da una puntura di zecca.

Il segno di spunta è un parassita esterno che si aggrappa alla pelliccia dell'animale quando ha la sfortuna di attraversare la sua strada nella foresta, cespugli o erba alta. Una volta agganciata, trafigge la pelle del povero cane per nutrirsi del suo sangue. Questo potrebbe fermarsi lì e non porre alcun problema se non il prurito causato dal morso del segno di spunta. Sfortunatamente, alcune zecche sono esse stesse portatrici di un parassita chiamato Babesia canis. Questo piccolo parassita è contenuto nella saliva del segno di spunta, che, quando morde il cane, lo inietterà nel sangue del cane.

I sintomi della piroplasmosi canina

Quindi è la Babesia canis, l'agente eziologico della malattia chiamata piroplasmosi i cui sintomi sono i seguenti:

  • distruzione di globuli rossi all'origine di un'anemia molto grave nel cane resa visibile da un pallore delle mucose (all'interno delle costole),
  • intossicazione epatica da rifiuti derivanti dalla distruzione di globuli rossi distrutti a volte causa di vomito e diarrea,
  • intossicazione renale caratterizzata dalla colorazione delle urine del cane in arancione, rosso, marrone o anche nero,
  • affaticamento e estrema debolezza del cane,
  • febbre alta (da 40 ° C a 41 ° C, invece di 38 ° C)

Il vaccino contro la piroplasmosi

La malattia risponde abbastanza bene ai trattamenti veterinari se è presa molto presto, alla comparsa dei primi sintomi che possono farti sospettare una piroplasmosi. Tuttavia, questa malattia lascerà danni al fegato e ai reni che renderanno l'animale molto meno resistente a una nuova infezione. Una piroplasmosi va bene, due ciao al danno!

Prendersi cura troppo tardi, è letale per il tuo cane in pochi giorni.

Come con molte malattie, la prevenzione rimane all'ordine del giorno. Esiste un vaccino contro la piroplasmosi che il cane può ricevere in questi 5 o 6 mesi in due iniezioni iniziali, con richiami annuali. Sfortunatamente, il vaccino non è efficace al 100% .

La cosa migliore è evitare il più possibile che il tuo cane venga morso da zecche potenzialmente portatrici del parassita responsabile della piroplasmosi. Per fare questo, applicare sul cappotto dei vostri prodotti anti-tick animali in pipette o spray, venduti in farmacia, negozi specializzati o dal vostro veterinario. Ci sono anche collane anti-zecca che sono efficaci contro le pulci, che il tuo cane sarà in grado di indossare tutto l'anno. Informarsi, alcune spese mediche di copertura assicurativa per cani e prodotti di controllo dei parassiti.

Ispeziona il tuo cane: un atto indispensabile

Infine, fai attenzione : i prodotti non sono tutto! Le zecche diventano resistenti ed è quindi essenziale ispezionare il cane al ritorno di ogni camminata per controllare le zecche. Tuttavia, se ne trovi uno, devi rimuoverlo il più rapidamente possibile con un segno di spunta . Questo è un piccolo oggetto a forma di piede di porco, in vendita in tutte le farmacie per uno o due euro, che permette di svitare il segno di spunta e rimuoverlo senza lasciare una parte nella pelle del tuo cane. Non usare mai alcol o etere che causano il vomito a vomitare e possono contaminare il cane. Evitare l'uso delle pinzette con le quali si rischia di lasciare la testa del segno di spunta incastrata nella pelle del cane.

Una volta rimosso, brucia il segno di spunta in modo che non possa aggrapparsi al tuo cane o alla tua pelle.

Guarda il tuo cane nei giorni successivi al morso di zecca e portalo dal veterinario al minimo segno di piroplasmosi!