Esiste la menopausa nei cani?

Come la donna, anche il cane subisce la menopausa? Come spiegare una cessazione del calore nella cagna?

La menopausa del cane: esiste o no?

La menopausa è definita come la fine del periodo riproduttivo. È segnato dalla cessazione del fenomeno dell'ovulazione, che si manifesta in particolare con l'arresto delle regole ... alla donna.

La cagna, nel frattempo, ha un ciclo sessuale molto diverso dalla donna e non conosce la menopausa, o anche le "regole" in senso stretto.

Regole e sanguinamento durante il calore: due diversi fenomeni

Nel cane, ci sono perdite di sangue vulvare al momento di queste calori, perdite che potrebbero essere prese per le mestruazioni. Ma queste perdite di sangue non si verificano per le stesse ragioni nella cagna e nella donna.

Nelle donne, il sangue che scorre dal rivestimento dell'utero, l'endometrio, che si distacca per rinnovarsi per il ciclo successivo in assenza di fecondazione dell'uovo. Le regole sono innescate da una caduta dei livelli ematici di ormoni sessuali.

Nel cane, le perdite di sangue osservate durante il calore sono dovute ad un aumento dei livelli ematici di estrogeni, un ormone sessuale prodotto dai suoi follicoli ovarici. Questi ormoni causano lo sviluppo e la congestione del rivestimento uterino (per ricevere l'ovulo fecondato in caso di accoppiamento) che porta alla comparsa di una metrorragia fisiologica, vale a dire un sanguinamento uterino abbastanza normale.

La cagna non subisce un'interruzione del suo ciclo sessuale durante la sua vita . D'altra parte, è vero che il suo calore può diventare meno frequente con l'età o solo leggermente meno visibile. Ma attenzione, non è perché la sua funzione riproduttiva rallenta che il cane non va più ovulando e non è più fertile quando invecchia. Dobbiamo quindi prendere precauzioni per evitare proiezioni indesiderate e gestazioni tardive, più rischiose per la salute della madre e dei cuccioli di nascere.

Quando il caldo scompare ...

Le femmine non sperimentano la menopausa, ma succede che il loro calore è fatto:

  • più raro,

Questo è il caso in cui le femmine avanzano di età. Il calore diventa quindi più distanziato e talvolta più difficile da rilevare.

  • più discreto,

Parliamo poi di calori silenziosi . L'ovulazione si verifica bene ma il cane non ha o ha pochi segni fisici relativi a questo calore.

Il calore silenzioso si verifica più spesso nei cani giovani durante la loro prima calura o, al contrario, nelle femmine di 10 anni o più.

  • o scomparire completamente .

Una cessazione del calore può verificarsi in un gruppo di cani femmine, quando una femmina prende "l'ascendente" su un altro. Spesso è sufficiente quindi separare la cagna dal gruppo in modo che si inneschi poi il suo calore.

Il calore nel cane non sterilizzato può anche scomparire a causa di un problema di salute reale che dovrebbe essere diagnosticato da un veterinario. Disturbi ormonali correlati a cisti ovariche o tumori ovarici, così come effetti collaterali dei farmaci, possono spiegare la scomparsa del calore nella cagna, chiamato anche anestro secondario.