Laika, il nuovo robot per cani high-tech

Cosa fa il tuo cane quando lo lasci da solo a casa? D'ora in poi, con il robot Laïka, lo saprai ...

Laïka è il nome di un robot che ha la forma di un piccolo barile progettato dal team di una start-up francese chiamato Camtoy .

È un piccolo robot mobile per cani controllato a distanza tramite uno smartphone . Laïka è dotata di una fotocamera, un microfono e un altoparlante. Permette non solo di vedere e sentire il suo cane, di parlargli da lontano e persino di interagire con lui lanciandogli dei dolci usando un distributore integrato nel robot.

Il robot può essere associato a una base di carico e un tracker, una piccola scatola che viene posizionata sul collare del cane per monitorare i suoi movimenti e il comportamento a distanza. Il vantaggio di un tale dispositivo è di occupare un cane che è annoiato o almeno di distrarre la sua attenzione quando ha un comportamento distruttivo in assenza del suo padrone, in modo completamente indipendente senza la necessità del master di agire. Buona idea? Si rimane un po 'dubbiosi ... il fatto di ricevere un trattamento - assimilato dall'animale come ricompensa - quando il cane ha un comportamento indesiderabile non rischia, al contrario, di rinforzare questo comportamento?

L'ambizione di Laïka è di migliorare la vita quotidiana degli animali e di ridurre la colpa dei padroni che lasciano le loro case lasciando lì i loro animali. Una decolpabilita 'costosa: conta circa 300 € per il robot da solo e 400 € per il robot associato con il tracker e la sua base di carico.

Il prodotto sarebbe stato sviluppato con il supporto di veterinari e comportamentisti e sarà presentato come una novità high-tech all'Expo Animal 2017. In prevendita sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo dal 2 ottobre 2017, il robot, presentato dallo start-up come "compagno" della vita del cane, dovrebbe uscire ufficialmente in Francia nella primavera del 2018.

Hum! Hum! Non sono sicuro che questo piccolo robot da solo possa superare i problemi di distruzione o abbaiare in assenza di maestri che sono spesso causa di ansia da separazione o almeno una profonda noia dell'animale. Se Laïka può certamente occupare il cane puntualmente in assenza del maestro come un'occupazione giocattolo di tipo Kong, non soddisferà i suoi bisogni sociali (compresa la necessità di una passeggiata) che è necessario saziare ancor prima di considerare di lasciarlo solo ... con o senza un robot! Sia detto!