Intossicazione del cane dal mughetto

Piccole campane emblematiche del 1 ° may, mughetto è una pianta estremamente tossica per il cane, il gatto, gli uccelli del piacere e i conigli. Come riconoscere i segni dell'avvelenamento da thrush? Come reagire in caso di avvelenamento del tuo animale? Vi diciamo tutto

Giglio della valle, una pianta tossica

Dal suo nome botanico Convallaria majalis, il giglio della valle appartiene alla famiglia dei gigli. Nonostante la sua reputazione di "portafortuna" del 1 ° maggio e il suo gradevole profumo, il mughetto è una pianta che contiene sostanze estremamente tossiche per i nostri animali domestici.

Tra queste sostanze tossiche vi sono i saponosidi, le sostanze irritanti per il tratto digerente e i glicosidi tossici per il cuore .

Tutte le parti della pianta sono tossiche per ingestione: bacche, foglie e steli inclusi . Le sostanze tossiche sono presenti anche nella pianta essiccata e nell'acqua del vaso . Non permettere al tuo animale domestico di bere da quest'acqua!

La dose tossica di mughetto non è specificamente nota, ma in un piccolo animale, l' ingestione di un singolo filamento può causare disturbi . Se il tuo animale ha ingerito una grande quantità di qualsiasi parte della pianta, devi contattare urgentemente il centro veterinario più vicino.

Quali sono i sintomi dell'avvelenamento da tordi?

I primi segni di avvelenamento da tordo di solito iniziano tra un quarto d'ora e 6 ore dopo l'ingestione della pianta .

Sono principalmente digestivi e sono caratterizzati da:

  • vomito ripetuto,
  • iper-salivazione,
  • la diarrea a volte contiene sangue e talvolta è accompagnata da dolore addominale.

I sintomi digestivi sono seguiti in poche ore da disturbi nervosi come tremori, convulsioni o movimenti non coordinati . Di regola, l'animale finisce prostrato, sdraiato su un fianco .

I disturbi del ritmo cardiaco di solito si verificano per ultimi, dopo disturbi digestivi e nervosi. Possono essere evidenziati solo da un veterinario.

A volte può anche essere osservato un aumento del volume delle urine .

Gli animali giovani o molto vecchi hanno maggiori probabilità di avere sintomi gravi.

Senza la gestione di un veterinario, l'avvelenamento da mughetto può essere fatale.

Come reagire in caso di intossicazione del mio animale con mughetto?

Se il tuo animale domestico ha consumato qualsiasi parte della pianta, devi contattare urgentemente il veterinario più vicino che ti dirà cosa fare. Nota, se puoi, il tempo di ingestione della pianta e prova a quantificare la dose ingerita per poter comunicare questa informazione al veterinario. In attesa delle istruzioni di uno specialista, non dare nulla da mangiare o da bere al cane e non cercare di farlo vomitare .

In caso di intossicazione del tuo animale, è anche possibile contattare il West Animal and Environmental Poison Control Center al numero 02 40 68 77 40. Il centro può essere contattato 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana in caso di emergenza o a posteriori per arricchire i riferimenti del Centro.