Intossicazione da cane con patate

La patata è uno degli alimenti che consumiamo comunemente ma può essere tossico per i nostri animali domestici se vengono a mangiare ... soprattutto se mangiati crudi, verdi e / o germogliati.

Perché la patata è tossica?

La patata appartiene alla famiglia delle Solanacee tra le quali vi sono molte altre piante tossiche per l'ingestione come il melo o addirittura il tabacco.

I principi tossici della patata sono alcaloidi chiamati solanina e chaconine . Queste molecole sono naturalmente presenti nell'intera pianta, nelle foglie, nei frutti, nei fiori, nei germi e persino nei tuberi che si consumano. Queste molecole hanno tossicità cardiache, motorie, digestive, nervose, epatiche e fetali.

L'esposizione al sole, la germinazione e l'inverdimento delle patate aumentano il loro contenuto di alcaloidi e quindi il loro potenziale tossico.

Quali sono le dosi di patate tossiche per il cane?

Dosi tossiche di patate sono scarsamente conosciute. Tuttavia, il centro veterinario di controllo del veleno di Nantes (CAPAE West) riporta una tossicità dimostrata oltre un consumo di 30 g di patate verdi per kg di peso corporeo .

La cottura delle patate riduce la tossicità delle patate eliminando gli alcaloidi, molecole tossiche, nell'acqua di cottura.

Quali sono i segni di avvelenamento da patate nei cani?

Le molecole tossiche della patata hanno un'azione irritante sulle membrane mucose digestive e un'azione inibitoria sugli enzimi coinvolti nella trasmissione degli impulsi nervosi.

I sintomi di avvelenamento acuto di patate possono verificarsi circa 12 ore dopo l'ingestione. Sono ordine:

  • digestivo: rifiuto del cane da nutrire, salivazione eccessiva, stitichezza seguita da diarrea con feci nere, gonfiore dell'addome da accumulo di gas, infiammazione della mucosa orale,
  • Nervosismo : depressione, sonnolenza, movimenti non coordinati, tremore, vertigini, perdita di equilibrio,
  • respiratorio : comparsa di difficoltà respiratorie.

In caso di ingestione massiccia di patate, ci può essere una completa paralisi dell'animale seguita da un coma e che provoca la morte dell'animale in 24 ore.

Avvelenamento da cane con patate: cosa fare e quale rimedio?

L'unica cosa da fare, se il tuo cane ha mangiato patate crude che sospetti di intossicazione, è quello di chiamare il tuo veterinario o veterinario centro di controllo del veleno il più presto possibile .

Non esiste un antidoto per l'avvelenamento da patata, ma solo il veterinario sarà in grado di trattare i sintomi causati dall'intossicazione.

Tranne in caso di ingestione massiva, la prognosi dell'animale è generalmente buona.